Lega Rugby: Dalla TV al web una crescita in doppia cifra per il Groupama Super 10

05/feb/2009 18.24.41 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

         

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.089 – 2008/2009
Dalla TV al web una crescita in doppia cifra per la Lega Rugby
Aumentano i telespettatori grazie all’accordo siglato ad inizio anno con Rai Sport Più 
Costante incremento di visite per www.legarugby.it, i tempi reali e gli highlights

Parma, 5 febbraio 2009 – Dirette TV, satellite, digitale terrestre, highlights da tutti i campi, web tv, radio. Tante le novità dall’inizio della stagione 2008/2009 sul fronte della comunicazione della Lega Italiana Rugby d’Eccellenza che ha ottenuto un riscontro positivo nella prima fase di attività di club per la visibilità e informazione offerta.

Copertura completa di Rai Sport Più e ritorno sul terrestre
Eccellente è infatti la risposta in termini di telespettatori per quanto riguarda le trasmissioni sul canale satellitare Rai Sport Più (canale 227) delle partite, con telecronache di Riccardo Pescante, del Groupama Assicurazioni Super 10 anche grazie all’affiancamento del digitale terrestre Rai e dello streaming internet in diretta sul sito www.raisport.rai.it. L’Evento d’inizio stagione della Supercoppa e poi le sfide del girone di andata hanno toccato picchi di oltre 60.000 telespettatori (250.000 contatti) e una media di circa 30.000 telespettatori. In questa stagione si è registrato il ritorno in diretta sul terrestre con il derby di Roma (l’ultima diretta sul terrestre risaliva allo scudetto vinto da Viadana al Battaglini nel 2001). Il passaggio in chiaro su Rai Tre ha totalizzato quasi 3.000.000 di contatti con il 2% di share. Numeri significativi che danno riscontri positivi alla scelta fatta dalla Lega ad inizio stagione.
A completamento di questo va sottolineata l’ottima copertura radiofonica garantita dai collegamenti in Diretta dai campi di Radio 1 Rai con Paolo Pacitti all’interno del seguitissimo “Tutto il calcio minuto per minuto” del sabato pomeriggio e delle altre trasmissioni dell’emittente pubblica quali ad esempio “Palla Ovale” alle 20,10 sulla giornata di campionato. Spazi di informazione anche su Radio 24 ed in diverse radio private nazionali e a copertura locale e regionale.

Utenti sempre più coinvolti dal sito web ufficiale
Determinante il contributo offerto dai nuovi media, in particolare il sito ufficiale della L.I.R.E. (www.legarugby.it) con un netto aumento in termini di visite e pagine viste avendo fatto registrare rispetto all’anno precedente un +5% a novembre, un + 15% a dicembre e un significativo +25% al 31 gennaio 2009 (oltre 19.500 per quasi 42.000 visite). Negli ultimi tre mesi sono state oltre 2.300.000 le pagine viste e quasi 10.000.000 nel corso di tutto il 2008.

Ad un aumento così repentino ha certamente contribuito la pubblicazione, a partire da novembre, degli Highlights, voluti dai club associati per far conoscere tutti i campi. Gli Highlights sono prodotti dalla Lega Rugby in collaborazione con Edit.Freedom e raccolgono ogni settimana le immagini commentate delle migliori azioni dai campi del Groupama Super 10. Un prodotto che ha ricevuto un elevato gradimento da parte di pubblico e addetti ai lavori e ha certificato le potenzialità della prima sperimentazione di web tv nata sul campo e dedicata esclusivamente al rugby di club italiano. Per favorire ulteriormente la diffusione, in contemporanea con la pubblicazione sul web, è stato sviluppato anche il fattore “territoriale” che contraddistingue da sempre le squadre che partecipano al Groupama Super 10 dando seguito alle richieste delle tv locali (a carattere provinciale o regionale) d’accordo con Rai Sport detentrice dei diritti, che hanno potuto utilizzare le immagini per i tg e le trasmissioni settimanali di approfondimento sportivo per promuovere l’attività del club in ogni città o territorio di competenza.

Sms informativi in tempo reale
Oltre al potenziamento della comunicazione istituzionale di Lega sono state ottimizzate e innovate le procedure di comunicazione interna con l’avvio già dalla prima giornata del girone di andata del Groupama Super 10 di un servizio informativo in tempo reale via sms. Le società e gli addetti ai lavori iscritti al servizio ricevono sul proprio telefonino le informazioni relative ai risultati alla fine del primo tempo e i risultati finali e la classifica da tutti i campi.

Più spazio sugli organi di stampa nazionali e locali
Aumentati anche gli spazi sugli organi di stampa nazionale e locale. Dalla rilevazione delle pagine quotidiane per mm/colonna sono risultate infatti ben 488 le pagine formato tabloid dedicate al rugby con un aumento complessivo del 41% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un interesse maggiore quindi al campionato e ai protagonisti della palla ovale italiana.

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Francesco Lia / Edit.Freedom
334/6496.818
Via Viotti, 7 – 43100 Parma
Tel. 0521/469.053 – 463.084
Fax 0521/467.500
ufficiostampa@legarugby.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl