MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA : COMUNICATO STAMPA 10/09

08/feb/2009 19.35.20 Rugby Monza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

SERIE C: MAIRE TECNIMONT SI MANTIENE A PUNTEGGIO PIENO; UNDER 17: ORMAI  A UN PASSO DAI PLAY-OFF. DURA SOLO UN TEMPO IL SOGNO DELL’UNDER 15 COL VIADANA, MENTRE LA CADETTA CEDE AI FORTI INGLESI DEL MELTON MOWBRAY CON ONORE.

 

Domenica in chiaro scuro per i colori bianco-rossi. Comincia bene la Under 17 che regola il Bergamo con una vittoria che avvicina ancora di più i monzesi ai play-off. La Under 15 illude i numerosi tifosi presenti al Chiolo tenendo testa al Viadana per un tempo: nella ripresa la fisicità dei mantovani prende il sopravvento e per il Monza nulla da fare. Ancora una vittoria con bonus per la Seniores Maschile che resta saldamente al comando del Girone 5 Lombardia di Serie C; in una gara amichevole disputata a Bergamo, soccombe invece la squadra Cadetta contro la prima squadra degli inglesi del Melton Mowbray (che due anni fa inviarono i Nomads, "social side" del Club a Monza)

 

SERIE C MASCHILE – GIRONE 5 LOMBARDIA XII GIORNATA

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA – SONDRIO RUGBY CADETTA 53-00 (22-00)

 

Nel pantano del Chiolo, nonostante le difficoltà create dal terreno di gioco, la Maire Tecnimont regola con un perentorio 53-00 il Sondrio Cadetto. Troppa la differenza qualitativa in campo dove gli ospiti mettono in campo tanta buona volontà che non basta a colmare il gap: nove le mete realizzate dalla Maire (4 Christie sempre più metaman, 2 Motta e una a testa per Bani, Di Ciccio, Lopresti) con 4 trasformazioni per Despa Decibal. Da notare che il Sondrio resta in 14 uomini per gran parte del match in seguito ad un cartellino rosso.

 

Formazione Monza: Quercia A. (Pittelli), Lopresti, Beni (Gallo), Perego Emanuele (Fumagalli), Striatto, Cavalleri (Casati), Corti Riccardo (Furiosi), Di Ciccio (Motta), Mattana, Despa, Colombo, Apostol, Christie, Gaudino, Bani (Predolini)

 

 CLASSIFICA

Squadra

Punti

G

V

N

P

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA

40

8

8

0

0

Amatori Tradate

32

9

8

0

1

Cesano Boscone

22

7

4

1

2

Valtellina Sondalo

11

5

3

0

2

ASR Milano Cadetta

7

8

3

1

4

Sondrio Cadetta

6

7

1

0

6

Diavoli Rossi Varese

5

7

1

0

6

Unni Valcuvia

0

7

0

0

7

 

UNDER 17 – GIRONE TERRITORIALE 1 LOMBARDIA

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA -RUGBY JUNIOR BERGAMO   26-10 (19-05 ) di Fabio Stillitano

 

Continua la striscia positiva dell’Under 17 allenata da Ivano Bonacina ed Achille Borzone.

Il Monza ancora una volta fa valere la legge del Chiolo: questa volta a farne le spese il RUGBY BERGAMO JUNIOR, seconda in classifica. In una giornata mite ma con un terreno reso pesantissimo dalle piogge delle ultime 72 ore le due squadre si affrontano a viso aperto.

Il RUGBY BERGAMO JUNIOR non nutre nessun timore reverenziale nei confronti della prima in classifica e parte alla grande. I padroni di casa ribattono colpo su colpo e chiudono la prima metà di gioco in vantaggio 19-05.

Nella ripresa da entrambe le parti girandola di sostituzioni per far scendere in campo forze fresche. MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA dopo uno sbandamento iniziale (che permette al BERGAMO di ridurre lo svantaggio) ritrova idee e volontà,  recupera il filo del gioco e ristabilisce le distanze.

Il punteggio finale è un chiaro 26-10 che permette al XV monzese di incamerare anche il punto di bonus e mantenere il primato in classifica a punteggio pieno.

Impressionante l’andatura sino ad oggi della compagine monzese: 7 gare sino ad oggi disputate nella regular season ed altrettante vittorie, 35 punti in classifica su 35 a disposizione.

Da segnalare, perché davvero degna di nota e soprattutto con un terreno pesantissimo, la prova fornita dall’arbitro Pastorino di La Spezia.

 

Formazione MONZA: Cambiaghi, Steward (s.t. Parravicini), My, Cavasin, Albanesi (s.t. Annovazzi), Bonacina, Borzone (s.t. Delle Noci), Bandera, Lissoni (s.t. Fornasiero), Carpinelli (s.t. Stillitano), Gavazzoni (s.t. Cesana), Marchetti, Corbetta, Paleari (s.t. Camolese), Diana. In panchina: Cazzaniga, Ulivi. Allenatori: Ivano Bonacina e Achille Borzone

Marcatori Monza: p.t.:  5’ Lissoni , 20’ Corbetta (trasf. Da Carpinelli), 35’ Corbetta (trasf. Da Carpinelli); s.t.:  26’ Cambiaghi (trasf. Da Carpinelli)

Arbitro: sig. Pastorino di La Spezia

 

UNDER 15 – GIRONE ELITE LOMBARDIA

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA – RUGBY VIADANA 05-34 (05-05)

 

Regge un tempo l’Under 15 del Monza che non capitalizza tutto quanto costruisce nella prima metà del tempo; dopo un interminabile assalto durato 25 minuti, in cui il Viadana mai esce dai propri 22, il Monza viene punito severamente da una cavalcata del numero 8 giallo-oro; i bianco-rossi reagiscono però prontamente e vanno in meta con Giacomo Biffi, tra i più ispirati della squadra di casa.

 

Ma il secondo tempo mostra due squadre totalmente diverse:  un Viadana rinvigorito che nonostante il gioco non esattamente qualitativo, mette a segno due mete nel primo quarto d’ora che tagliano le gambe al Monza. 5-17 e partita in salita. Al 52’ arriva la quarta meta del Viadana e a quel punto la partita è di fatto chiusa.  A questo punto Coach Tagliabue fa rifiatare un po’ di giocatori dando spazio alla panchina; nei minuti finali giungono altre due mete del Viadana ma il Monza aveva ormai la testa alla prossima partita: sabato prossimo, al Crespi di Milano, al cospetto della Union capolista.

 

Nonostante la sconfitta, il Monza resta comunque al quarto posto in classifica grazie alla vittoria dell’ASR Milano sull’Ospitaletto per 34-19; rinviate invece Sondrio – Union e Brescia – Fiumicello per impraticabilità dei campi. 

 

Ottimo l’arbitraggio di Orazio Vita della sezione di Milano.

Formazione Monza: Selvagno, Steward (Colombo Matteo), Sironi, Fusi, Pellegrini (Mohammed Hamly - Nardi), Turco, Biffi, Frittoli, Ferraris, Berti Rigo (Spadaro), Toffoli (Ponzio), Morcelli, Scorzelli, Tripodi (Villa), Amenta

 

CLASSIFICA

PUNTI

G

PF

PS

DIF

Viadana

27

7

274

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl