c.s. 3 - roma seven 2004

08/giu/2004 18.56.03 romaseven Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ROMA SEVEN 2004 - c.s. n° 3 Roma, 8 giugno
2004


Mancano quattro giorni all?appuntamento con il terzo torneo internazionale
?Roma Seven? il torneo, che unico nel suo genere, ha la prerogativa di coniugare
la spettacolarità dei gesti atletici del rugby a sette alla mondanità ed
alla cultura che solo la ?città eterna? può offrire?.
Sabato 12 giugno la maestosa cornice dello Stadio dei Marmi al foro Italico
ospiterà i migliori team di questa particolare disciplina.

COMPOSIZIONE DEI TEAM :

? Selezione Nazionale Italiana (Italia) ? Benjamin Frederix De Jager e Jacob
Gaina (Amatori Catania), Gabriele Gentile (Petrarca Padova), Pierluigi Gentile
(Rugby Roma), Nicola Leonardi e Michele Sepe (Lazio & Primavera), Antonio
Mannato (Gran Parma), Roberto Mariani (L?Aquila), Luca Martin e Gert Peens
(Rovigo). Staff: Orazio Arancio (Consigliere federale addetto), Marco Gabrielli
e Fabio Roselli (allenatori) e Alberto Celli (fisioterapista)

? Samurai (selezione internazionale) ? Austin Howell (Capitano), Stuart
Coackley (Sale Sharks), Jamie Rennie (Scotland 7?s), Wil Oldham (England
7?s), Phil Reed (Exter & England 7?s), Paul Baird (Bedford), Luke Arscott
(Plymouth Albino & Devon Country), Dave Knight (Gloucester RFC & England
Students), Baz Hockings (Gloucester RFC & England Development), John Bowden
(Gran Parma & England U.19). Team Manager Ray Watts (Malta 7?s), coach Mark
Hewitt (Gloucester RFC Academy Manager), physio Claire Mc Cloughlin

? NZ Metro SIDIS (Nuova Zelanda e isole del pacifico) ? Angus Mac Donald
(All Blacks Trialist, Auckland Blues Super 12, Auckland NPC 1st division),
Brent Ward (All Blacks Trialist, Wellington Hurricanes Super 12, Auckland
NPC 1st division), Brent Thompson (Auckland Blues Super 12, Taranaki NPC
1st division), Ross Martin (NZ 7?s, Bay of Plenty NPC 1st division), Michael
Rowe (NZ 7?s, Manuwatu NPC), Isakeli Nacewa (Fiji 7?s, Auckland NPC 1st
division), Andrew Cheung Fook (North Harbour 7?s & NPC 1st division), Julian
Palmer (Auckland 7?s), Amosa Amosa (Cook Islands National Team), Tony Tatupu
(New Zealand Warriors). Management John Chandler, Barry Lallagher e Bevan
Jackson.


? Stellenbosch (Sud Africa) ? Pietre Benade, Benne Booysen, Sarel Potgieter,
Rohan Steyl, Marius Koch, Dan de Villiers, Wilhelm Kock, Warren Abrahams,
Sean Seelinger e Handrè Schmidt.

? Marauders (selezione internazionale) - tbc.
? NZ Maori Invitation ANSA ? tbc.
? NOTABENE XEROX Seven Kings of Roma ? tbc
? CASTRONI Argentinos Seven (Argentina) ? tbc
? Clandestinos (Argentina) ? tbc.
? Unione Rugby Capitolina (Italia) ? tbc.
? Curiazi (Italia) ? tbc.
? Garryowen (Irlanda) ? tbc.
? London Visigoths (Inghilterra) ? tbc

La Nigeria 7?s non ha avuto il visto per poter partecipare.

Tra le iniziative culturali di contorno alla manifestazione, nelle prossime
giornate i team dei NZ Metro Sidis e dello Stellenbosch (entrambi già arrivati
nella capitale) effettueranno una visita guidata lungo il Tevere grazie
alla partnership con la società di navigazione fluviale ?Battelli di Roma?.

Nei prossimi giorni verranno resi noti i gironi di qualificazione e la composizione
degli altri team.

Commentando la manifestazione patrocinata dalla F.I.R. il presidente federale
Giancarlo Dondi ha espresso il più caloroso ?in bocca al lupo? all?organizzazione
dimostrandosi sorpreso e felice della presenza di due team provenienti dalla
Nuova Zelanda: ?in fondo possiamo considerarla una gustosa anteprima dell?evento
del 13 novembre, quando Roma ospiterà gli All Blacks in occasione del test
match Italia-Nuova Zelanda?.



Maggiori notizie all?interno del sito www.romaseven.com si trovano tutte
le informazioni ed anche il collegamento per accedere alle pagine web e
ai filmati delle edizioni 2001 e 2002.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl