ESORDIO AL CAMPO DELL'UNIONE PER LA CAPITOLINA

ESORDIO AL CAMPO DELL'UNIONE PER LA CAPITOLINA Si riaprono i cancelli del Campo Dell'Unione e l'occasione è particolare, perché l'AlmavivA Capitolina giocherà il suo secondo impegno stagionale di Coppa Italia, il primo in casa, sullo storico campo di via Flaminia.

20/feb/2009 16.03.15 AlmavivA Capitolina Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si riaprono i cancelli del Campo Dell’Unione e l’occasione è particolare, perché l’AlmavivA Capitolina giocherà il suo secondo impegno stagionale di Coppa Italia, il primo in casa, sullo storico campo di via Flaminia. Un ritorno all’antico, su quell’erba che due stagioni fa valse la promozione in Super10. L’emozione chiaramente ci sarà, nei ragazzi e negli appassionati che certamente non faranno mancare il loro supporto.

Pancho Rubio, tecnico dell’AlmavivA è tranquillo: «Sarà una partita durissima, come sempre che va affrontata al massimo della concentrazione. Calvisano viene da un pareggio ed una sconfitta e certamente verrà qui per prendersi i punti. Noi dobbiamo impedirglielo e dimostrare il nostro valore. Stiamo lavorando molto sul carico atletico, in queste due settimane abbiamo fatto tanto e magari la squadra potrebbe essere un po’ stanca, ma sto vedendo passi in avanti e conto di ritornare a vedere le buone cose che facevamo prima della sosta. Penso che sarà una gara intensa e spettacolare e spero che riusciremo a far valere il fattore campo. Giochiamo al Campo dell’Unione e questo certamente sarà importante, perché è la nostra casa. Se sarò emozionato di giocare lì? Non ci ho mai giocato, certo sarà strano, ma la mia emozione più grande è vedere i miei giocatori dare il massimo in campo e esprimersi al meglio su ciò che proviamo e riproviamo in allenamento».

 

L’ingresso è gratuito, ma l'Unione Rugby Capitolina in questa occasione effettuerà una raccolta fondi tra i propri soci e sostenitori da devolvere alla famiglia di Riccardo, un giovane rugbysta che da circa un anno sta lottando contro un melanoma, con la speranza e l'augurio di una completa guarigione.

Per info: http://www.capitolina.com/index.php?option=com_content&task=view&id=486&Itemid=1

 

L’inizio è fissato per le ore 14, arbitrerà il signor. Pasquin di Rovigo.

 

I CONVOCATI – Cerqua, Haidar, Pietrosanti, Bustos, Gentili, Mastrodomenico, Vaggi, Abadie, Venticelli, Leonardi, Guatieri, Vermaak, Toniolatti, Gentile, Manawatu, Caffaratti, Camardon, Varani, Rotella, Sepe, Molaioli, Fiorenzi. All. Rubio

 

 

Ufficio Stampa AlmavivA Capitolina

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl