Comunicato Futura Park Rugby Roma

"E’ una partita che non ha bisogno di stimoli, quando si affronta il Benetton Treviso le motivazioni vengono da sole anche se queste gare ci servono per fare rodaggio ad alcune situazioni di gioco che abbiamo inserito â€"dichiara il tecnico bianconero Carlo Pratichetti- sappiamo bene che sarà una partita difficile, ma noi proveremo a vincere sia per il passaggio del turno ma soprattutto perché vincere ripagherebbe i ragazzi dei tanti sacrifici a cui si stanno sottoponendo.

21/feb/2009 11.55.39 Ufficio Stampa Rugby Roma Olimpic Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

 

Terza giornata della Coppa Italia e secondo appuntamento casalingo consecutivo per la Futura Park Rugby Roma. Dopo il ritorno alla vittoria contro il Casinò di Venezia, domani arriverà al “Tre Fontane†il Benetton Treviso in un match che si preannuncia interessante soprattutto in funzione del secondo posto in classifica che darebbe il diritto al passaggio in semifinale.

 

Settantatre i precedenti complessivi tra le due squadre, con 43 vittorie del Benetton, 7 pareggi e 23 vittorie della Futura Park Rugby Roma.

 

A seguito dell’allenamento di rifinitura di questa mattina, il tecnico Carlo Pratichetti ha diramato la lista dei 23 convocati. Esordio dal primo minuto per la terza linea Sacha Virgilio e prima convocazione per il tallonatore Francesco Forte e la seconda linea Fabrizio Marra, prodotti del vivaio bianconero. Tornano disponibili dopo un periodo di convalescenza il pilone Ulises Gamboa e la terza linea Alberto Saccardo. Alla lunga lista degli infortunati della settimana scorsa che vedeva ai box Paolo Alfonso Damiani, Juan Sebastian Francesio, Alessio Murrazzani e Joaquin Todeschini si aggiungono Alessandro Boscolo, Daniele Gatti, Todd Ollivier, Chris Warner e Pietro Valcastelli. Assente perché convocato dalla Nazionale portoghese il mediano di mischia Joao Pinto Neves.

 

"E’ una partita che non ha bisogno di stimoli, quando si affronta il Benetton Treviso le motivazioni vengono da sole anche se queste gare ci servono per fare rodaggio ad alcune situazioni di gioco che abbiamo inserito –dichiara il tecnico bianconero Carlo Pratichetti- sappiamo bene che sarà una partita difficile, ma noi proveremo a vincere sia per il passaggio del turno ma soprattutto perché vincere ripagherebbe i ragazzi dei tanti sacrifici a cui si stanno sottoponendo. I tanti infortunati? Fanno parte del gioco –conclude Pratichetti- non è importante chi scende in campo perché chiunque indossi la maglia della Rugby Roma sa bene che è come se si indossasse una corazza, carica di tutta la sua storiaâ€.

 

La probabile formazione: Bernardi, Reid, Freschi, Rota, Scarnecchia, Van Schalkwyk, Mazzi (cap.), Negrillo, Saccardo, Virgilio, Hulme, German, Gamboa, Bricalli, Vignè Donati. A disp.: Rawson, Patrizi, Marra (Forte), Aldridge, Casasanta, Nitoglia, Corona.

 

La società comunica che il botteghino di Via delle Tre Fontane aprirà alle ore 14.15. Il costo del biglietto intero sarà di € 10,00, mentre il biglietto ridotto, riservato alle donne ed ai ragazzi under 14, sarà di € 5,00.

 

Roma, 21 febbraio 2009

 

Massimiliano Mosetti

Rugby Roma Olimpic

Direttore Comunicazione

Via delle Tre Fontane, 5

00144 Roma

T: 06 5923799
F: 06 5923799

M: 335 6130160
E:
stampa@rugbyroma.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl