Serie B- Le Fiamme Oro Rugby vincono 86 a 0 sul campo del Sele

Serie B- Le Fiamme Oro Rugby vincono 86 a 0 sul campo del Sele Quattordici mete di cui otto trasformate, per un punteggio nel solo primo tempo di 52 a zero ed un finale di 86 a zero.

23/feb/2009 00.07.28 Cristiano Morabito - Responsabile Ufficio Stampa F Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quattordici mete di cui otto trasformate, per un punteggio nel solo primo tempo di 52 a zero ed un finale di 86 a zero. Basterebbero solo questi numeri per fare la cronaca di una partita a senso unico fin dal primo minuto, in cui le Fiamme Oro Rugby hanno letteralmente spazzato via la squadra campana del Sele, fanalino di coda del girone 4 della serie B.

Un match che ha visto i romani prevalere su tutti i fronti del gioco subendo pochissimi calci contro ed una quantità minima di fuorigioco. Le Fiamme hanno mostrato la chiara volontà di chiudere da subito la “pratica” Sele, per così permettere a molti giocatori di tirare il fiato ed evitare inutili infortuni in vista delle partite decisive con Capitolina e Frascati, che saranno decisive per l’intera stagione della squadra della Polizia di Stato.

“Non mi sento di segnalare nessun giocatore in particolare – dice l’allenatore Valsecchi –, quella di oggi è stata una grande prova di maturità e carattere di tutta la squadra, che ha saputo mantenere salde le redini del gioco, senza accusare passaggi a vuoto. Mi piacerebbe parlare, però, di alcuni giocatori giovani come l’under 20 Marco Maffei, che, ritengo, meriterebbero maggior attenzione da parte dello staff della Nazionale, anche perché da tempo militano in prima squadra fornendo prestazioni di alto livello”.

Una breve parentesi quella della sedicesima giornata, quasi un assaggio tra lo stop di venti giorni per gli impegni della Nazionale nel Sei Nazioni e l’interruzione di più di un mese che ci sarà di nuovo per i prossimi impegni degli Azzurri contro Scozia, Galles e Francia. Il campionato di serie B riprenderà il 29 marzo, giorno in cui le Fiamme Oro andranno a far visita alla Capitolina. Una partita importante in cui le Fiamme potranno schierare il quindici migliore grazie al rientro di Martinelli dalla Nazionale di categoria e di Federico Merli che, per allora, avrà risolto l’infortunio al timpano patito contro il Milazzo.

I TABELLINI DELLA PARTITA

SELE - FIAMME ORO 0-86

SELE: Zara, Glieli, Ricci, Maniglia, Ruggero, Casagrande, Costanza, Panico, La Ragione, Carneo, Lupo, Martino, Esposito, Vistocco, Romagnano
A DISP.: D’Auria, Liocco, De Leo, Romano, Quaranta, D’Auria
ALL.: Antonio Leo

FIAMME ORO: Andreucci, Gaudiello, Pelliccione, Massaro, Baldini, Alfonsetti R., Mernone, Maffei, Pellegrinelli, Flammini, Matrullo, Gasperini, Zonetti, Castagna
A DISP.: Lombardo, Frezza, Bizzozzero, Parisse, Sestili, De Nisi, Banelli
ALL.: Sven Valsecchi

MARCATORI:
PRIMO TEMPO: 1’ m. Pelliccione tr. Pelliccione, 5’ m. Andreucci, 12’ m. Pelliccione, 15’ m. Bozza tr. Pelliccione, 18’ Gaudiello tr. Pelliccione, 22’ m. Pellegrinelli tr. Pelliccione, 32’ m. Maffei tr. Pelliccione, 39’ m. Mernone tr. Pelliccione
SECONDO TEMPO: 1’ m. Baldini, 5’ m. Baldini tr. Banelli, 10’ m. Zonetti, 20’ m. Pelliccione tr. Banelli, 28’ De Nisi, 33’ Parisse


Classifica:
FIAMME ORO ROMA 63; CATANIA 62; FRASCATI 54; SEGNI 45; SANNIO 43; CAPITOLINA 37; PARTENOPE NAPOLI 35; CUS ROMA 20; PRIMAVERA 9; MILAZZO 0; SELE -2

Cristiano Morabito – Addetto stampa Fiamme Oro Rugby
Email cristianomorabito@gmail.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl