Lega Rugby - Coppa Italia 2009: Anticipo 5a giornata

Allegati

06/mar/2009 21.57.15 Servizio risultati Legarugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.107 – 2008/2009


Coppa Italia 2009, anticipo 5a giornata

Un calcio piazzato di Bustos al 91’ minuto completa la rimonta della FemiCZ Rovigo che aveva concluso il primo parziale in svantaggio 13 a 0 contro il Montepaschi Viadana e sale momentaneamente al secondo posto scavalcando l’AlmavivA Capitolina che però deve ancora giocare contro l’Overmach Cariparma per sperare nell’accesso alle semifinali.


Viadana, 6 marzo 2009 – La Femi CZ Rovigo espugna lo “Zaffanella” di Viadana vincendo 14 a 13 nel recupero dopo aver rimontato lo svantaggio di 13 a 0 del primo tempo.

Passa in vantaggio il Montepaschi Viadana al 15’ con Hore che calcia da dentro i 22 per allentare la pressione degli ospiti, Boarato non trattiene il pallone e Law raccoglie andando indisturbato in meta sotto i pali. Hore trasforma per il 7 a 0.

Rovigo mantiene il possesso del pallone ma vari errori di trasmissione dell’ovale vanificano il lavoro creato e il Viadana nel finale riesce ad allungare grazie a due piazzati fotocopia al 40’ e 45’ da posizione centrale che Hore mette dentro.

Nella ripresa Rovigo nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione temporanea di Bustos per proteste mantiene ancora il possesso e accorcia le distanze con un piazzato di Boarato al 5’ e all’11 va in meta con Badocchi che raccoglie un calcio di Bustos sulla parte destra del campo. Dopo 4 minuti Bustos centra ancora i pali portando la FemiCZ a meno 2 spingendo i rossoblu all’attacco.

A pochi minuti dalla fine Rovigo perde Basson per infortunio e i padroni di casa devono concludere la partita in inferiorità numerica a causa di Harvey che viene ammonito per un placcaggio alto. Dopo 12 minuti di recupero, dovuti all’infortunio di Basson, Rovigo guadagna una punizione da facile posizione e Bustos centra i pali per i 3 punti del sorpasso.

Negli ultimi minuti il Montepaschi si porta in avanti alla ricerca della vittoria ma l’arbitro fischia la fine per il 14 a 13 in favore del Rovigo.

I rossoblu salgono così al secondo posto in classifica e sono momentaneamente qualificati ma sono in attesa della partita di domenica a Modena tra l’Overmach Cariparma e l’Almaviva Capitolina con i padroni di casa già qualificati obbligati a vincere per conservare il primo posto e i romani in cerca dell’impresa che li proietterebbe in semifinale.

Nel girone B ancora tutto da decidere con Carrera Petrarca e Benetton Treviso che si affronteranno in una sfida che non ammette appello, in cui la vincente passerà il turno. Dello scontro diretto potrebbe approfittare il Casinò di Venezia che dista un solo punto in classifica dal duo di testa e battendo il Rolly Gran Parma centrerebbe una storica qualificazione.

Girone A

 

5a giornata

Montepaschi Viadana – FemiCZ Rovigo 13 – 14 (1-4)

Overmach Cariparma – AlmavivA Capitolina (Domenica  8 marzo, ore 15.00 – Campo di via Collegarola a Modena)

Arbitro  sig. Roscini (Milano)

Riposa: Cammi Calvisano

 

Classifica

Overmach Cariparma* 13; FemiCZ Rovigo 10; AlmavivA Capitolina* 9; Montepaschi Viadana 7; Cammi Calvisano 2.

*= Una partita in meno

 

Girone B

 

5a giornata (Domenica 8 marzo, ore 15.00)

Carrera Petrarca – Benetton Treviso (Centro Geremia alla Guizza - Padova)

Arbitro sig. Mancini (Frascati, RM)

Casinò di Venezia - Rolly Gran Parma (Favaro Veneto – Venezia)

Arbitro sig. Marrama (Padova)

Riposa: Futura Park Roma

 

Classifica

Carrera Petrarca e Benetton Treviso 10; Casinò di Venezia 9; Futura Park Roma 5*; Rolly Gran Parma 4.

*=Una partita in più

 

Tabellino

 

Stadio “L. Zaffanella – Viadana (Mn)

Montepaschi Viadana –   Femi Cz Rovigo 13-14 (pt 13-0)

Arbitro: Sironi (Colleferro)

Guardalinee: non comunicati dalla Federazione

Marcatori: Pt 15’m Law tr Hore, 40’cp Hore, 44’cp Hore; St 5’cp Boarato, 11’m Badocchi, 15’cp Bustos, 52’cp Bustos

Montepaschi Viadana: Curle; Neivua, Law (28’pt Talotti), Harvey, McCann (38’st Brancoli); Hore, Monaghan; Quinnell (1’st Benatti), Persico, Birchall (25’pt Battilana, 32’pt Birchall); Geldenhuys (Cap.); Hohneck, Redolfini (1’st Cagna), Santamaria (31’st Battilana), Milani. Non entrati: Vella, Magri. All.: Love/Schelford.

Femi Cz Rovigo: Boarato (25’st Basson 46’st Barion); Aretusini, Pizarro, Di Maura (25’st Ambrosio), Sanchez; Bustos, Legora; Cribb, Immelman, Anouer (19’st Lubian); Badocchi, Tumiati; Orlandi (37’st Sclosa), Mahoney (31’st Vicerè, 27’st Mahoney) , Buquete (1’st Fortuna). All.: Brunello

Ammoniti: 20’pt Santamaria (Montepaschi Viadana), 38’pt Bustos (FemiCZ Rovigo), 46’st Harvey (Montepaschi Viadana)

Calci: Hore (cp 2/3; tr 1/1); Bustos (Cp 2/3; tr 0/1) ; Boarato (Cp 1/2)

Man of the Match: Isoa Neivua (Mps Viadana)

Punti conquistati in classifica: Montepaschi Viadana 1, FemiCZ Rovigo 4

 

 

 

 

Maurizio De Luca

Servizio Risultati

Lega Italiana Rugby Eccellenza

Via Viotti, 7 - 43100 Parma

Tel.: 0521/469.053-463.084

Mobile 335 76.93.251

Fax: 0521/467.500

Mail: risultati@legarugby.it         

Web: www.legarugby.it

 

Iscriviti alla Newsletter Legarugby

http://www.legarugby.it/newsletter.php

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl