Lega Rugby: I match della 2a giornata di ritorno del Groupama Assicurazioni Super 10

Lega Rugby: I match della 2a giornata di ritorno del Groupama Assicurazioni Super 10 COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.120 - 2008/2009Groupama Super 10, i match della seconda giornata di ritornoIl Montepaschi Viadana affronta in una sfida testa-coda l'AlmavivA Capitolina Il Carrera Petrarca vuole la rivincita con l'Overmach Cariparma dopo l'eliminazione in Coppa Primo "spareggio" play-off tra Cammi Calvisano e FemiCz Rovigo Importante sfida in coda tra PlusValore Gran e Futura Park Roma Casinò di Venezia - Benetton Treviso domenica 29 marzo alle 14 su Rai Sport Più Parma, 27 marzo 2009 - Il Groupama Super 10 ritorna domani, sabato 28 marzo alle 15, per tenere i tifosi con il fiato sospeso fino alla finale del 30 maggio.

27/mar/2009 17.05.49 Stampa Lega Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

         

COMUNICATO STAMPA LEGA RUGBY n.120 – 2008/2009
Groupama Super 10, i match della seconda giornata di ritorno
Il Montepaschi Viadana affronta in una sfida testa-coda l’AlmavivA Capitolina
Il Carrera Petrarca vuole la rivincita con l’Overmach Cariparma dopo l’eliminazione in Coppa
Primo “spareggio” play-off tra Cammi Calvisano e FemiCz Rovigo
Importante sfida in coda tra PlusValore Gran e Futura Park Roma
Casinò di Venezia – Benetton Treviso domenica 29 marzo alle 14 su Rai Sport Più


Parma, 27 marzo  2009 –
Il Groupama Super 10 ritorna domani, sabato 28 marzo alle 15, per tenere i tifosi con il fiato sospeso fino alla finale del 30 maggio. Le formazioni impegnate nel massimo campionato infatti si troveranno a disputare otto match in 7 settimane: un vero e proprio “rush” per decidere le quattro formazioni che si contenderanno il trofeo e che attualmente vede favorite Montepaschi Viadana, Benetton Treviso e Overmach Cariparma, fresca vincitrice della Coppa Italia 2009. Spiccano le sfide tra “pari grado” Cammi Calvisano e FemiCz Rovigo che potrebbe risultare decisiva nella corsa verso i play-off e lo scontro in coda tra PlusValore Gran e Futura Park Roma

Per la capolista Montepaschi Viadana il primo ostacolo si chiama AlmavivA Capitolina che dopo aver sorpreso tutti battendo la capolista in Coppa Italia, nello scontro testa-coda in programma a Roma proverà ad impensierire la squadra di Jim Love che per l’occasione farà rientrare nei tre quarti Robertson e Pace alle ali, Bortolussi ad estremo e Johansson al centro assieme a Law preferito a Cox che siederà in panchina. Tra gli avanti si segnala il ritorno con la maglia numero 8 di Erasmus, mentre Quinnell farà coppia in seconda linea con capitan Geldenhuys.  La sosta ha portato benefici in casa Capitolina. Per la sfida di domani tutti a disposizione per coach Rubio, eccezion fatta per Toniolatti, infortunatosi al ginocchio in Coppa Italia, Gentili (anche lui alle prese con un infortunio al ginocchio), Haidar e Cerqua, in via di guarigione.

A Padova il Carrera Petrarca ospita l’Overmach Cariparma che dopo il successo di domenica si ripresenta in Super 10 con rinnovate ambizioni e di fronte a sé l’obiettivo “grande slam” e cioè quello di provare ad affiancare lo scudetto alle già archiviate Supercoppa e Coppa Italia. I Patavini hanno però intenzione di riscattarsi dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia e la netta sconfitta subita nel girone di andata. Franco Pavan sprona i gialloblù:“Dobbiamo arrivare al match pronti, concentrati e molto quadrati nel gioco, molto duri nei placcaggi, nei punti di incontro, fare tutto quello che riguarda il contatto con la massima determinazione; solo così possiamo pensare di portare a casa un risultato positivo da Padova”. Il dg del Carrera Pasquale Presutti carica la squadra: “Affrontiamo una formazione in salute, che punta in alto. Anche noi però siamo ottimisti. Certo, servirebbe una bella vittoria, per continuare a sperare nei play-off”.

Il Cammi Calvisano è pronto ad accogliere la FemiCz Rovigo, attualmente a pari punti in classifica, per una sfida che si preannuncia di altissimo livello. Giocheranno infatti fin dall’inizio tutti i gialloneri che nei mesi di febbraio e marzo sono stati impegnati nel Torneo Sei Nazioni. Questo è un chiaro indice dell’importanza che viene attribuita all’incontro da coach Delpoux e i suoi assistenti. La FemiCz non starà a guardare. I rossoblù hanno infatti vinto a Calvisano nel maggio scorso, in occasione dell’ultimo incontro della regular season e hanno concesso il bis in occasione della prima trasferta stagionale dei gialloneri e hanno pareggiato all’ultimo minuto in occasione dell’incontro di Coppa Italia disputato al san Michele il 17 febbraio scorso.

La Futura Park Roma è a Parma per affrontare il PlusValore Gran in un match potrebbe essere condizionato dal grande valore che ricoprono i punti in palio per entrambe le squadre che ora, a pari punti, non possono permettersi passi falsi. Da evidenziare il ritorno tra le fila della formazione romana di Josè Manuel Pinto dopo la lunga convocazione nella nazionale portoghese. Capitan Mandelli prepara le contromisure del PlusValore: “È una partita importante, fondamentale per un cammino sereno in campionato. Non possiamo sbagliare, giochiamo in casa e quindi non sbaglieremo. Puntiamo molto sulle rimesse laterali e cercheremo di metterli in difficoltà con la nostra difesa per conquistare palle veloci da giocare per i tre quarti. Se riusciamo in questo con noi otto avanti, possiamo raggiungere la vittoria”.

Domenica è il turno del Casinò di Venezia che a Favaro Veneto ospiterà il Benetton Treviso. Il Casinò dovrà far riemergere lo spirito e la voglia messi in campo durante la Coppa Italia. Lo spogliatoio dovrà riuscire ad archiviare definitivamente la delusione per il trofeo mancato di un soffio e trovare la giusta concentrazione per l’importante appuntamento con la formazione biancoverde. La partita di andata si era conclusa con la vittoria del Benetton per 38-13 e 5 mete a 1 per i padroni di casa, a segno con Mulieri (2), Vilk, Allori e Kingi (tutte trasformate da Marcato). Casinò a segno con Canale (meta) e Pilat al piede. Il match sarà trasmesso in diretta su Rai Sport Più a partire dalle 14.


Per gli aggiornamenti sulle probabili formazioni si rimanda al sito della Lega: www.legarugby.it

 

 

Ufficio Stampa Lega Rugby
Francesco Lia / Edit.Freedom
334/6496.818
Via Viotti, 7 – 43100 Parma
Tel. 0521/469.053 – 463.084
Fax 0521/467.500
ufficiostampa@legarugby.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl