Comunicato stampa n° 12/04: "FINAL TEN" della XXXX SIDIS CUP - Maccarese Campione d'Italia del Beach Rugby 2004

Maccarese ha preso subito il largo (3-0), sfruttando la superiore

26/lug/2004 16.36.02 Luca Tullii Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LEGA ITALIANA BEACH RUGBY

Official site : www.beachrugby.it  e-mail info@beachrugby.it    Amministrazione@beachrugby.it 

  via Cotonificio, 131  -  33100 UDINE  -  ITALY  tel +39.0432.48.17.08  fax +39.0432.42.53.50

ISCRIVITI ALLA BEACH RUGBY LIST beachrugby@domeus.it su www.domeus.it


Comunicato stampa n° 12/04

"FINAL TEN" DELLA XXXX SIDIS CUP AD ALBA ADRIATICA (TE):

SCUDETTO DEL BEACH RUGBY AL MACCARESE 

Nella splendida cornice del Beach Stadium di Alba Adriatica, davanti a 1.200 spettatori, Maccarese (RM) conquista per il secondo anno consecutivo lo scudetto del beach rugby.

Finale pronosticata tra i campioni uscenti del Maccarese e gli sfidanti dello scorso anno del Francogomme Padova Beach. Maccarese ha preso subito il largo (3-0), sfruttando la superiore fisicità dei suoi giocatori. Il Francogomme Padova Beach ha impiegato un po' per registrare la propria difesa, ed è tornata sotto grazie alle qualità tecniche ed all'agilità dei propri atleti. Nel secondo tempo, sul 6-4 per il Maccarese, e con il Padova Beach in rimonta, l'arbitro Ventura a causa di ostruzionismi ripetuti espelle temporaneamente per 2 minuti un giocatore del Maccarese. Sembra la replica della finale del 2003, stessa situazione, Maccarese è in inferiorità numerica. Nonostante ciò i giocatori romani sono davvero bravi a difendere e addirittura segnano portandosi sul 7-4. Il gap di 3 mete, a 3 minuti dalla fine, è difficilmente recuperabile ed alla fine la Maccarese vince meritatamente per 8-5 sul Francogomme Padova beach che perde la sua prima partita della stagione, proprio in finale, dopo che era imbattuta da 15 incontri.

Per il terzo posto le Sabbie Mobili hanno la meglio sull'Aquila Beach Rugby per 4-2, 5° Shamorok Totani Allegri che superano 8-5 il Cinghiali Rubano (6°), 7° I Namau Beach Boys (6-2 al Free Rieti), 9° Euro Teramo Beach (10-5 al Jasmine Tour Iesi).

La squadra vincitrice della XXXX SIDIS CUP, i campioni d'Italia 2004 del Maccarese Roma ha schierato la seguente formazione: Andrea Roselli (cap.), Roberto Tisi, Luca Vagnozzi, Leonardo Di Luia, Alberto Pompei, Giuliano Sinisi, Simone Bocconcelli, Alessio Murrazzani, David Fonzi, Andres Gramajo, Andrea Ausiello, Alfredo De Angelis, team manager Guido Salera.

Stasera su RAISPORT SAT alle ore 22.45, saranno trasmesse le finali dal 1°-8° posto.

Ufficio Stampa

Lega Italiana Beach Rugby

 

IN COLLABORAZIONE CON SIDIS, BIRRA XXXX, PLAYWIN, RUGBY PLANET 


AVVERTENZA  

Legge 675/96. Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali. Gli indirizzi E-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio e/o pubblicati in internet, da dove sono stati prelevati. Le comunicazioni non avranno frequenza giornaliera, saranno sporadiche e riguardanti esclusivamente l'organizzazione del nostro Campionato. Nel chiederle l'autorizzazione all'invio dei nostri comunicati le facciamo presente che la stessa la considereremo acquisita tramite silenzio assenso. Qualora la S.V. non sia, per il futuro, più interessata a ricevere questo tipo di informazioni è sufficiente inoltrare questo messaggio scrivendo nell'oggetto solamente CANCELLA.- Grazie
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl