CAMPIONATO UNDER 21 2004/2005: IL CALENDARIO

La prima classificata affronterà la quarta classificata,

Allegati

05/ago/2004 16.20.56 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma, 5 agosto 2004

 

CAMPIONATO UNDER 21 2004/2005: IL CALENDARIO

INIZIO IL 25 SETTEMBRE FINALE IL 15 MAGGIO

Roma - La Commissione Organizzatrice Gare della Federazione Italiana Rugby ha reso noto il calendario del Campionato Italiano Under 21 2004/2005 a cui, dal 25 settembre, parteciperanno le formazioni di categoria dei club del Campionato d’Eccellenza – Findomestic Super 10.

La formula de Campionato Under 21 prevede che le 10 formazioni partecipanti si affrontino tra loro, secondo la formula del Girone all’italiana, in partite di andata e ritorno: al termine di questa fase, le prime quattro classificate accederanno alle semifinali.

La prima classificata affronterà la quarta classificata, e la seconda classificata la terza in graduatoria, in incontri ad eliminazione diretta con partite di andata (1 maggio) e ritorno (8 maggio).

Le vincenti dei doppi confronti di semifinale accederanno alla finale, in campo neutro da definire, il 15 maggio 2005 che assegnerà il Trofeo Pieregidio Delude.

 

(Segue calendario a pag. 3 del presente comunicato)

 

MONDIALI VVFF DI SHEFFIELD: I CONVOCATI AZZURRI

Roma – Andrea Fabbri e Cristiano Roncarati, tecnici della Nazionale Italiana Seven Vigili del Fuoco, hanno reso noti quest’oggi i nomi dei 15 atleti convocati per prendere parte, a partire dal 26 agosto, ai World Firefighters Games 2004 in programma a Sheffield (Inghilterra), già sede delle Universiadi.

Alla manifestazione, riservata esclusivamente a rappresentative nazionali formate da vigili del fuoco, saranno presenti, in rappresentanza di oltre 50 Paesi, circa 6000 atleti.

Gli Azzurri del rugby si presenteranno al via intenzionati a confermare gli eccellenti risultati conseguiti nelle ultime tre edizioni, con gli argenti conquistati a Indianapolis 2001 e Christchurch 2002 e il bronzo di Barcellona 2003, ma troveranno sul proprio cammino avversarie di spessore: Australia, Francia, Inghilterra e le altre Nazionali del Regno Unito si preannunciano, al solito, avversarie temibili e gli organizzatori aspettano a breve le iscrizioni del Sudafrica, Campione in carica e della Nuova Zelanda, iridata nel 2001. 

Il gruppo Azzurro, all’interno del quale spiccano le novità Parmigiani (dinamico pilone dei Lyons Piacenza) e Morsiani (flanker dell’Imola) si radunerà presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Venezia-Mestre giovedì 26 agosto e, all’indomani, volerà in Inghilterra.

L’esordio nei World Firefighters Games 2004 è previsto per lunedì 30 agosto.

Questa la lista dei convocati:

 

CASAGRANDE (Alpago), CAVALIERE (Cus Ferrara), Di Giandomenico (Reggio Emilia), GABRIELLI (Feltre), GIOP (Feltre), MORETTI (Orihuela – SPA), MORSIANI (Imola), ROMANINI (Cus Ferrara), ROSSETTI (Mantova), RUBBI (Cus Ferrara), PARMIGIANI (Lyons Piacenza), SELMINI (Mantova), SOMACAL (Feltre), TIRELLI (Car U.R. Sannio), VILLA (Lecco), ZANIN (San Donà)

 

TRI NATIONS: SABATO A SYDNEY AUSTRALIA – NUOVA ZELANDA

DIRETTA SKY SPORT 2 ALLE ORE 12.00

Roma – Sabato sera, al Telstra Stadium di Sydney, l’Australia di Eddie Jones affronterà, alle 20.00 locali (le 12.00 in Italia, diretta Sky Sport 2), gli All Blacks neozelandesi nella prima partita di ritorno del Tri-Nations, valida anche per l’assegnazione della Bledisloe Cup (trofeo che ogni anno viene assegnato alla vincente della sfida Australia – Nuova Zelanda).

La Nuova Zelanda di Graham Henry si presenta nella metropoli australiana da leader del torneo (con 8 punti in graduatoria) e con alle spalle il turno di riposo della scorsa settimana, ma Umaga e compagni sono reduci da due vittorie sofferte negli incontri di andata contro Wallabies e Springboks sudafricani.

L’Australia, seconda a tre lunghezze, arriva dalla battaglia di Perth contro un Sudafrica apparso in forte crescita dopo un opaco Mondiale 2003 (vittoria australiana per 30-26), ma potrà contare sulla formazione al gran completo (il tallonatore Brendan Cannon rientra dal turno di squalifica) e sul proprio pubblico.

Partita dal pronostico apertissimo, dunque, con gli All Blacks che, in caso di successo, apporrebbero una seria ipoteca sul Tri-Nations 2004. 

Sky Sport Italia offrirà ai propri abbonati, come sempre in diretta, il big-match di Sydney: l’appuntamento, per gli appassionati italiani, è per le ore 12.00 di sabato su Sky Sport 2. Diretta, come sempre, affidata ad Antonio Raimondi e Vittorio Munari. 

 

Queste le formazioni annuciate dai tecnici:

 

Sydney, Telstra Stadium, sabato 7 agosto, ore 20.00 locali

 (ore 12.00 italiane – Diretta Sky Sport 2)

Tri-Nations, 4° turno

AUSTRALIA – NUOVA ZELANDA

 

Australia: 15 Chris Latham, 14 Clyde Rathbone, 13 Stirling Mortlock, 12 Matt Giteau, 11 Lote Tuqiri, 10 Stephen Larkham, 9 George Gregan (cap), 8 David Lyons, 7 Phil Waugh, 6 George Smith, 5 Nathan Sharpe, 4 Justin Harrison, 3 Al Baxter, 2 Brendan Cannon, 1 Bill Young.

A disposizione: 16 Jeremy Paul, 17 Matt Dunning, 18 Daniel Vickerman, 19 John Roe, 20 Chris Whitaker, 21 Matthew Burke, 22 Wendell Sailor.

Allenatore: Eddie Jones

 

Nuova Zelanda: 15 Mils Muliaina, 14 Doug Howlett, 13 Tana Umaga (cap), 12 Daniel Carter, 11 Joe Rokocoko, 10 Carlos Spencer, 9 Justin Marshall, 8 Xavier Rush, 7 Marty Holah, 6 Jono Gibbes, 5 Ali Williams, 4 Chris Jack, 3 Carl Hayman, 2 Keven Mealamu, 1 Kees Meeuws.

A disposizione: 16 Andrew Hore, 17 Greg Somerville, 18 Simon Maling/Mose Tuiali'i, 19 Craig Newby, 20 Byron Kelleher, 21 Andrew Mehrtens, 22 Sam Tuitupou.

Allenatore: Graham Henry

 

 

 

NOTA PER LE REDAZIONI

VENERDÌ 6 AGOSTO IL CALENDARIO DI SERIE A

SABATO 7 AGOSTO LA COPPA ITALIA

Roma - Si ricorda ai colleghi giornalisti che domani, venerdì 6 agosto, verrà reso noto il calendario del Campionato Nazionale di Serie A 2004/2005 (2 gironi da 12 squadre ciascuno).

Sabato, invece, sarà ufficializzato il calendario della Coppa Italia s.s. 2004/2005 (2 gironi da 5 squadre ciascuno). L’invio tramite fax ed e-mail avverrà nel primo pomeriggio. Come di consueto i calendari saranno pubblicati sul sito internet federale www.federugby.it

 

 

 

 


CAMPIONATO NAZIONALE UNDER21

Stagione sportiva 2004/2005

 

 

 

 

 

                   Giornata 1                                      Giornata 2                       Giornata 3

 

And. 25.09.04 ore 15.30

Rit. 12.12.04 ore 14.30

And. 03.10.04 ore 15.30 

Rit. 19.12.04 ore 14.30 

And. 10.10.04 ore 15.30 

Rit. 16.01.05 ore 14.30

AMATORI CATANIA

ARIX VIADANA

ARIX VIADANA

BENETTON TREVISO

AMATORI CATANIA

OVERMACH PARMA

BENETTON TREVISO

CONAD L'AQUILA

CONAD L'AQUILA

RUGBY ROVIGO

BENETTON TREVISO

ADMO LEONESSA

RUGBY ROVIGO

SKG GRAN RUGBY

ADMO LEONESSA

AMATORI CATANIA

RUGBY ROVIGO

ARIX VIADANA

GHIAL CALVISANO

SAFILO PETRARCA

SAFILO PETRARCA

OVERMACH PARMA

GHIAL CALVISANO

CONAD L'AQUILA

OVERMACH PARMA

ADMO LEONESSA

SKG GRAN RUGBY

GHIAL CALVISANO

SKG GRAN RUGBY

SAFILO PETRARCA

 

                   Giornata 4                                      Giornata 5                       Giornata 6

 

And. 17.10.04 ore 15.30

Rit. 23.01.05 ore 14.30   

And. 24.10.04 ore 15.30  

Rit. 27.03.05 ore 15.30

And. 31.10.04 ore 14.30  

Rit. 03.04.05 ore 15.30

ARIX VIADANA

GHIAL CALVISANO

BENETTON TREVISO

AMATORI CATANIA

AMATORI CATANIA

RUGBY ROVIGO

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl