La Lazio Rugby U19 espugna il Zaffanella di Viadana ed accede alle Semifinali Nazionali

13/mag/2009 14.10.34 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma 11 Maggio 2009                                                                                                                                                                   www.laziorugby.it

 

                                           La Lazio U19 espugna il Zaffanella di Viadana

Viadana Rugby Vs Lazio Rugby 14-17

La Lazio Rugby U19 accede alle Semifinali

Questa cronaca ci piace raccontarla dalla fine, dai festeggiamenti di tutti, ma in particolare dalle lacrime di felicità del 24° ragazzo, portato a Viadana ed escluso anche dalla panchina solo per la legge spietata dei numeri e delle regole, che abbracciava commosso e felice e con i goccioloni sulle guance i suoi Compagni di Squadra. Questa è la grande forza della Lazio U19, una Squadra consapevole che si vince insieme, con la preparazione tecnica e con il duro lavoro al campo, ma anche con l’umiltà del Gruppo e dell’aiuto reciproco dentro e fuori lo spogliatoio. Che fosse una partita dura e dal risultato incerto noi lo sapevamo, ma che ce la potevamo giocare bene e con onore lo abbiamo capito ancora prima del fischio di inizio. Tragitto dall’Hotel al campo: 24 ragazzi nel pulmann per trenta minuti in un silenzio surreale poi, al campo, l’abbraccio dei tifosi arrivati in massa da Roma guidati dal Presidente Biagini che ha voluto parlare ai ragazzi negli spogliatoi. Quindi finalmente il fischio di inizio ed assalto al Viadana con la prima meta al sesto minuto di Tommaso Giulio. Viadana incredulo. Schiacciato nella propria metà campo senza mai entrare nei ventidue bianco-celesti. Grande difesa delle Giovani Aquile, un muro invalicabile e tutti gli attacchi del Viadana fermati in ogni zona del campo. Ma la partita era dura. Tanti falli contro, mai così nel nostro Campionato. Molti calci contro e due, se pur da grande distanza dalla meta, che vanno a buon fine ed il primo tempo si chiude con il risultato di 6 a 5 per il Viadana. Secondo tempo ancora più sofferto. Al quarto minuto subito Riedi va in meta trasformata da Fabiani, 6 a 12 per noi e reazione veemente del Viadana che ci schiacciava in difesa nonostante in inferiorità numerica per un giallo ad una prima linea. Solo al sedicesimo e per la prima ed unica volta il Viadana entrava in meta ma non trasformava, 11 a 12. Grande tensione dentro e fuori il campo. C’era una festa preparata e per loro questa partita era considerata una formalità. La realtà era che in campo i leoni era quelli con la maglia bianco celeste e con l’Aquila sul petto. Ragazzi che non hanno mai mollato nemmeno quando al trentesimo hanno subito l’ennesimo calcio contro. In una situazione ambientale che avrebbe tagliato le gambe a chiunque. Ragazzi che ci credevano e che hanno dato tutto fino all’ultimo minuto con la splendida meta di Lorenzotti. Risultato giusto e che ci va anche un po’ stretto, non tanto per l’andamento della gara che ci dava perdenti fino all’ultimo minuto, quanto per quello che si è visto in campo. Una grande difesa in ogni zona del campo, una buona organizzazione e preparazione tecnica, una buona tenuta fisica, un pubblico meraviglioso, ed uno spogliatoio fantastico. Con questa ricetta si può e si deve continuare a sognare, siamo in semifinale e prossimo avversario il San Donà che ha eliminato la Capitolina. Sicuramente un altro osso duro.
 
Lazio Rugby U19: Lorenzotti; Taliente, Giulio, Giacometti, Alibrandi, Bruni S., Bonavolonta’, Petillo, Rivola, Filippucci, Colabianchi, Riedi, Vannozzi, Fabiani, Marsella. A disp.: Mammone, Mancini, Manozzi, Castellini, Arbitrio, Giancarlini, Bruni E.
 
Le Semifinali sono in programma in partite di andata e ritorno in programma 17 e 24 Maggio 2009.
V4) Benetton TREVISO c/ V1) Carrera Petrarca PADOVA
V3) Orved SAN DONA’ c/ V2) Mantovani LAZIO
 
Visitate il nostro sito www.laziorugby.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl