Comunicato stampa del 09/08/2002

09/ago/2002 14.44.45 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                                                                                                   www.federugby.it

Roma - 9 agosto 2002

 

QUALIFICAZIONE AI MONDIALI  2003

KIRWAN CHIAMA AL NEVEGAL 39 AZZURRI

 

Roma -Il Responsabile Tecnico della Nazionale Maggiore , John Kirwan,  ha diramato stamane la lista dei 39 giocatori che parteciperanno al raduno azzurro previstoal Nevegal dal 25 al 29 agosto.

L’allenamento collegiale si svolgerà nella stessa località e presso lo stesso albergo del raduno svolto a cavallo fra luglio ed agosto. Lo staff tecnico coordinato dal team manager, Marco Bollesan, ha, infatti,  riscontrato nel Nevegal l’ambiente ideale per prepararsi in estate ad una stagione che inizia subito in settembre con le due sfide per la qualificazione ai Mondiali 2003 in Australia contro la Spagna a Valladolid il 22 ed a Parma contro la Romania il 28.

Una sola novità rispetto alle convocazioni precedenti e riguarda la presenza del trequarti centro dell’Overmach Parma, Samuele Pace.

Saranno al raduno , invece, oltre a Troncon e Checchinato - bocciati ai primi test, ma poi successivamente promossi - tutti quei giocatori che, per motivi ritenuti giustificati,  non avevano partecipato ai test del Nevegal e cioè:  Giacheri, Ongaro, Parisse, Perugini, Queirolo, Scannavacca e Stoica. In precedenza era stato ventilato che Ongaro, Barbini e Parisse ( tutti fermi per infortuni) si sarebbero sottoposti ai test  fisici il prossimo lunedì 12 a Treviso. Invece, per motivi connessi al loro totale recupero fisico e di condizione atletica, il provino riguarderà soltanto il giovane Parisse. Per gli altri l’appuntamento è al 25 di agosto. 

“Tutti costoro - spiega Kirwan - verranno sottoposti ai test fisici con lo stesso criterio che si è avuto per gli altri nel precedente raduno: chi non li supera torna a casa!  Per gli altri non ci saranno test selettivi, ma solo la verifica da parte del preparatore Valentini dei progressi  fatti nella loro preparazione in questo periodo sulla base dei programmi assegnati a chiusura del precedente raduno. D’altronde, a tre settimane dal match contro la Spagna, non c’è più tempo per costruirsi quella condizione fisica che io ritengo necessaria per chi voglia battersi  con successo in campo internazionale”

- Della rosa dei nuovi convocati appare Stoica, ma non Dominguez e Vaccari…

“Con Stoica l’incidente di percorso si è chiuso al momento del chiarimento sul ritardo con cui era giunto al Nevegal. Per Dominguez continuano a sussistere problemi con il suo club francese. Mentre Vaccari è reduce da matrimonio e, per recuperarlo,   aspetto di avere indicazioni dalle sue prime gare.”

 

I 39 CONVOCATI AZZURRI

 

Mauro Bergamasco, Checchinato, Denis Dallan, Dellapè, Faliva, Mazzariol, Mazzucato, Orlando, Ongaro, Pavanello, Parisse, Pozzebon, Troncon (Benetton Treviso); Barbini, Mirco Bergamasco, Bortolami, Matteralia  (Aps Petrarca Padova); Castrogiovanni, De Rossi, Moretti, Perugini, Raineri, Zanoletti (Ghial Amatori & Calvisano); Benatti, Persico, Phillpis (Arix Viadana); Pace, Saviozzi ( Overmach Parma); Martin, Mazzantini, Scanavacca ( Ilcev Rovigo); Lo Cicero ( Stade Toulousan); Pez (Rotheram), Pucciariello (Gloucester),  Queirolo (Dax), Stoica (Dax), Giacheri, Martinez, Peens.

Senza titolo
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl