MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA - COMUNICATO DEL 24 MAGGIO 2009

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA - COMUNICATO DEL 24 MAGGIO 2009 GIOVANILI A TUTTO GAS Un altro weekend strepitoso per il rugby monzese: la U13 della Maire Tecnimont si aggiudica per la prima volta il Trofeo Sorbit di Lecco, la U15 il 26° Internazionale Città di Milano e la U17 vola in finale di Coppa Lombardia dove troverà la Union per l'ennesima finale tra Monza e giallo neri meneghini.

24/mag/2009 20.17.29 Rugby Monza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GIOVANILI A TUTTO GAS

Un altro weekend strepitoso per il rugby monzese: la U13 della Maire Tecnimont si aggiudica per la prima volta il Trofeo Sorbit di Lecco, la U15 il 26° Internazionale Città di Milano e la U17 vola in finale di Coppa Lombardia dove troverà la Union per l’ennesima finale tra Monza e giallo neri meneghini.

Vince anche la Under 16 Femminile in una gara amichevole con il Mantova.

 

UNDER 17 – SEMIFINALE COPPA LOMBARDIA

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA – RUGBY ROVATO 50-24 (19-05) di Pino Perego

 

Altra giornata da ricordare al Chiolo per la Maire Tecnimont Monza, i ragazzi di Bonacina  si impongono  sul forte Rovato con una bella  partita . Il primo tempo si apre con il Monza all’attacco e dopo 5’ arriva la prima meta firmata Cambiaghi; seguono a breve distanza altre due mete di Borzone e My tutte trasformate da Carpinelli. Il Rovato, avversario di buon livello, impegna più volte la difesa brianzola ma solo allo scadere del primo tempo riesce a sfondarla con una meta

Alla ripresa il Monza si caratterizza, come suggerito dall’allenatore, con un impostazione di gioco diversa che disorienta gli avversari  riuscendo ad andare per ben 5 volte in meta (Corbetta, Lissoni, Pedrazzini, Cambiaghi, Gavazzoni) tre di queste trasformate da Carpinelli. Il Rovato non accetta di perdere e fino all’ultimo impegna con insidiose azioni la difesa biancorossa, riuscendo a segnare tre mete.

Nel secondo tempo tutti i ragazzi a disposizione sono entrati in partita dando anch’essi un importante contributo al risultato finale. Bravi i ragazzi che questa partita giocata con impegno sia di buon auspicio per la finale. Arbitraggio degno di nota a cura del Sig.A. Pretoriani

 

FORMAZIONE MONZA: 1 Feudale Foti, 2 Corbetta, 3 Camolese, 4 Fornasiero, 5 Carpinelli, 6 Ponsone, 7 Pedrazzini, 8 Gavazzoni, 9 Borzone, 10 Bonacina, 11 Steward, 12 My, 13 Cavasin, 14, Lissoni, 15 Cambiaghi.

 In panchina : Paleari, Perego,Delle Noci, Cesana, Ulivi, Marchetti, Cazzaniga

 Allenatore. Ivano Bonacina / Achille Borzone

 

 

UNDER 15 – 26° TORNEO INTERNAZIONALE CITTA’ DI MILANO di Gaetano Palmiotto

 

Per la prima volta nella storia, il nome del Monza sul gradino più alto del podio di uno dei più prestigiosi Tornei Internazionali che si disputino in Italia. Dopo l’agevole vittoria nel quarto di finale disputato ieri, Maire Tt6ecnimont travolge il DFL Alessandria con un secco 50-00 in trenta minuti di gioco. Capitan Berti Rigo, Steward, Villa e Fusi in 10 minuti chiudono la partita; chiude il primo tempo Amenta con una meta trasformata dal solito Turco per il parziale di 33-00. Nella ripresa il Monza amministra la gara ma riesce ad andare in meta ancora con Ferraris, Villa e Scorzelli: 50-00 il finale.

 

La finalissima, che vede tutti i giocatori e tifosi Italiani sostenere il Monza, mette di fronte i francesi del Canton la Garde. I bianco-rossi partono forte e mandano in meta Fusi, oggi schierato centro; Turco trasforma per il 7-0. Ma sulla ripresa del gioco, la difesa pasticcia ed i francesi pareggiano immediatamente: 7-7 e tutto da rifare.  Sul finire del tempo  Villa si invola sull’ala e riesce a schiacciare per il 12-7. Dopo il riposo scende in campo una sola squadra: è il Monza che manda in meta Villa, Fusi e Amenta per una vittoria netta e meritata, costellata da giocate davvero pregevoli del collettivo bianco-rosso che ancora una volta vince divertendo il proprio pubblico. Una stagione davvero encomiabile per i ragazzi di Tagliabue, Di Ciccio e Davino che ora aspettano il Torneo di Monza a X per un finire di stagione in allegria.

 

Formazione Monza (giocatori utilizzati nelle due partite): Amenta, Scorzelli, Tripodi, Toffoli, Frittoli, Nardi, Pellegrini, Ferraris, Steward, Turco, Gorla (prestito Lecco), Fusi, Berti Rigo, Villa, Selvagno, Sironi, Gentile, Colombo Matteo. Coi compagni sempre presente Roberto Spadaro, infortunatosi ieri.

 

MINIRUGBY – TROFEO SORBIT, LECCO

Trionfa l’Under 13 al Trofeo di Lecco, un'altra Coppa che mancava nella ricca bacheca bianco-rossa; la U11 si imbatte in un’altra giornata no dove sconta qualche assenza importante e soffre la fisicità di alcune squadre; anche la 9 non si esalta, mentre cresce la piccola U7.

UNDER 7 (5° POSTO FINALE)

MONZA – CUS MILANO                               5-4

MONZA – DELEBIO                         5-5

MONZA – VELATE                           1-10

MONZA – VARESE                          1-10

MONZA – BERNAREGGIO           4-3

Formazione:  Frignati Adriano, Raddi, Mantovani, De Capitani, Bulfamante

 

UNDER 11 (8° POSTO FINALE)

MONZA – CUS MILANO                               3-1

MONZA – VALTELLINA                 2-2

MONZA – OSPITALETTO              0-3

MONZA – SEREGNO                      3-1

MONZA – VELATE                           3-4

Formazione: De Leo, Liuzzi, Milanesi Luca, Palmiotto Ben, Santacroce, Brandi Gabriele, Frignati Valerio e Vittorio, Malandra, Premuroso, Raffaglio, Ratcliffe, Tarabini

 

UNDER 13 (1° POSTO FINALE) di Achille Borzone

Ottima prestazione del collettivo, anche se ridotto, da Comunioni dei fratellini, infortuni e impegni vari delle famiglie, al minimo necessario di 12 giocatori in campo. Senza sostituzioni a disposizione la squadra superava avversari e gran caldo, con una sola incertezza ininfluente sul girone di qualificazione.

Grande ripresa pomeridiana del gruppo, che ritrovava nelle finali la coesione per battere il forte Sondrio e finire con un secco 9 a 1 inflitto al Parabiago.

 

Girone di qualificazione 3 - Risultati:

MONZA   OSPITALETTO                4-1

CERNUSCO - PIRATI                       5-2

PIRATI   OSPITALETTO   1-5

MONZA   CERNUSCO                     4-3

CERNUSCO   OSPITALETTO          1-1

MONZA PIRATI                      1-3

Prima classificata del girone 3:   MONZA

 

Girone finale per i primi tre posti

PARABIAGO   SONDRIO                               3-5

MONZA   SONDRIO                        3-2

MONZA   PARABIAGO                  9-1

 

Partecipanti: Bologna Alessando, Borzone Massimiliano, Brandi Marco, Della Ventura Manuel, Elemi Giacomo, Fedeli Francesco, Liverani Federico, Marchetti Riccardo, Panisi Cecilia, Piva Giorgio, Radaelli Edoardo, Ziliotti Patrik.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl