Super 10 ed altro

affronterà a sua volta il Rugby San Marco.

01/set/2004 20.33.29 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Ufficio Stampa FIR
+39 06 3685 7832
+39 06 3685 7102 (fax)
www.federugby.it

Roma, 1 settembre 2004

 

DOMANI A MILANO PRESENTAZIONE DEL SUPER 10

PRESENTI TUTTI I CAPITANI E GLI ALLENATORI

 

Milano-  Ci saranno tutti i capitani e tutti gli allenatori domani alla presentazione ufficiale della massimo Campionato di Rugby italiano , Findomestic Super 10, che inizierà sabato prossimo 4 settembre con la disputa della prima giornata. La cerimonia di presentazione della 75 edizione del massimo campionato italiano, e relativa conferenza stampa è organizzata dalla Lire ( La lega dei club),  e si terrà  alle ore 11 presso i saloni prestigiosi di Palazzo Spinola (via S.Paolo 10, nei pressi del Duomo) alla presenza del Presidente della FIR Giancarlo Dondi e del Presidente della Lire, Amerino Zatta, Presidente del Benetton Treviso, Campione d’Italia nelle ultime due stagioni.

A fare gli onori di casa sarà Lorenzo Dallari,  capo redattore di Sky Sport, l’emittente televisiva  che tanta attenzione pone agli eventi rugbystici.

Si parlerà, dunque, della copertura televisiva del campionato, ma anche di aspetti tecnici ed organi Ghial Calvisano) e Trofeo Under21 De Laude (Rugby Rovigo). Festeggiamenti particolari anche per i tre giocatori che si sono classificati primi ex aequo nel Trofeo “Man of The Match” relativo ai giocatori che ogni settimana sono stati votati dai giornalisti presenti migliori in campo. Si tratta di: Corrado Pilat, Brendan Williams e Franco Smith.

 

IL CT AZZURRO JOHN KIRWAN A PARMA

INIZIATA LA VISTA AI  VISITA AI CLUB DI SUPER 10

 

arma - E’ iniziata oggi con la visita a Parma  la serie di incontri che il C.T. azzurro John Kirwan  ha programmato  presso le 10 società di Super 10. Oggi si è incontrato con i tecnici ed i dirigenti di Overmach Parma e SKG Gran Parma. Con lui l’Assistant Manager Carlo Checchinato. Nei prossimi giorni Kirwan andrà a fare visita agli altri 9 club. Scopo di questi meenting è  quello di creare i presupposti per la massima collaborazione fra Club e Nazionale in modo da conciliare ed ottimizzare intenti, impegni, sforzi sia degli uni che dell’altra con importanti vantaggi per tutti e per il rugby italiano.

 

GRANDE RUGBY IN TV CON RAI E SKY:

4 PARTITE IN QUESTO WEEK END

 

Roma - Con la prima giornata del Findomestic Super 10, in programma sabato 4 settembre, prende il via anche per la stagione 2004/2005 il massimo campionato italiano che va così ad arricchire la già ampia offerta di rugby in tv.

Sabato alle 17.00, infatti, Rai Sport Sat trasmetterà in diretta alle ore 17.00 l’incontro tra i Campioni d’Italia in carica della Benetton Treviso e il Conad L’Aquila, incontro valido appunto per la prima giornata di stagione regolare del Findomestic Super 10.

Su Sky Sport, invece, proseguono gli appuntamenti con la Currie Cup sudafricana e l’NPC neozelandese, ai quali va ad aggiungersi, da questa settimana, la Premiership inglese.

Tre, dunque, gli incontri in programma su Sky Sport, tutti nel week-end: sabato, alle 12.15 in differita su Sky Sport 2, big-match del campionato provinciale neozelandese tra due formazioni ancora imbattute, Taranaki e Bay of Plenty; domenica doppio appuntamento, sempre in differita sul secondo canale di Sky Sport Italia, con l’incontro di Currie Cup tra Pumas e Cheetahs alle 12.15 e Worchester Warriors - Newcastle Falcons alle 19.15, prima giornata del massimo campionato d’Oltremanica.

 

VENERDI AL VIA LE “9 SERATE DI RUGBY”

IN  CAMPO GLI AZZURRINI DELL’U21 E DELL’U19

 

Treviso - Prende il via dalle ore 20.00 di venerdì l’ormai tradizionale appuntamento con le “9 Serate di Rugby”, manifestazione organizzata dal Ruggers Tarvisium che, ogni anno, mette a confronto formazioni di Serie A, Serie B e alcune rappresentative Nazionali Azzurre in vista dell’inizio della stagione agonistica.

Nessun trofeo in palio, nessuna classifica a cui guardare, semplicemente l’occasione per avvicinarsi agli impegni che verranno garantendo al tempo stesso divertimento e spettacolo al pubblico trevigiano, mai sazio di rugby.

Ad aprire la manifestazione, venerdì sera, saranno gli Azzurrini Under 19 di Gianluca Guidi, alla loro prima uscita nella nuova categoria dopo lo storico successo nel test di Buenos Aires sull’Argentina nel corso del tour estivo, disputato ancora con la denominazione di Under 18: appuntamento non semplice, per Filippucci e compagni, che affronteranno proprio i padroni di casa del Ruggers Tarvisium (Serie B). Il secondo e ultimo appuntamento con le “9 Giornate di rugby”, per l’Under 19, sarà domenica, sempre alle 20.00, con un test che potrebbe rivelarsi ancor più impegnativo del precedente: avversario, questa volta, il  neonato Rugby San Marco (Serie A).

L’Italia Under 21 del CT Franco Ascione, formazione rinnovata dopo il passaggio di categoria degli ’83 ma con comunque molti reduci classe ‘84 dei Mondiali U21, affiancati dai nuovi arrivi dell’85, sarà invece di scena a Treviso martedì 5 alle ore 20.00 contro il VeneziaMestre (Serie A) mentre venerdì 5 (ore 20.00) affronterà a sua volta il Rugby San Marco.

 

L’ITALIA UNDER 19

BARBIERI (Etruria Piombino), CECCATO Enrico I (Rugby San Marco), CECCATO Enrico II (Rugby Paese), CESELIN (Benetton Treviso), CINCOTTO (San Donà), DE MARCHI (San Donà), DERBYSHIRE (I Cavalieri Prato), FILIPPUCCI (Benetton Treviso), GIAMPIETRI (Conad L’Aquila), GIAZZON (Rugby San Marco), GIOVANCHELLI (I Cavalieri Prato), LUCCHESE (Benetton Treviso), MUNERATO (Rugby Junior Badia), MURRI (U.R. Capitolina), NARDI (Lazio&Primavera), PAOLI (Rugby Frascati), ROTA (Lazio&Primavera), SACCARDO (Safilo Petrarca Padova), SANTAMARIA (Arix Viadana), SCARNECCHIA (Rugby Roma), SELVAGGIO (Cus Genova), SEMENZATO (Rugby Paese), SEPE (Lazio&Primavera), SGARBI (Rugby Silea), TVERAGA (Piacenza 1947), VENTURATO (San Donà).

 

L’ITALIA UNDER 21

BARBIERI (Overmach Rugby Parma), BAREA (Modul Blok Udine), BATTISTI (U.R. Capitolina), BERNABO’ (Ghial Calvisano), BOARATO (ARD Rovigo), CAMINATI (Ruggers Tarvisium), CATTINA (Ghial Calvisano), CERQUA (U.R. Capitolina), CIMARDI (Arix Viadana), CONTESSA (Benetton Treviso), COSTANTINI (Ghial Calvisano), FIASCHI (Beziers), GHIRALDINI (Safilo Petrarca Padova), LEONARDI E. (Lazio&Primavera), MANOZZI (Lazio&Primavera), MARIANI (Conad L’Aquila), MILANI (Conad L’Aquila), PATRIZIO (Safilo Petrarca Padova), PAVIN N. (Benetton Treviso), PEDRETTI (Lazio&Primavera), PELIZZARI (Benetton Treviso), PICOGNA (Modul Blok Udine), PIETROBON (Benetton Treviso), PRATICHETTI (Ghial Calvisano), REATO (ARD Rovigo), REBECCHINI (U.R. Capitolina), REITSMA (Rugby Livorno), ROSA (Conad L’Aquila), SARTORETTO (Benetton Treviso), TONIOLATTI (U.R. Capitolina), VIGNE-DONATI (Biarritz), ZANNI (Modul Blok Udine).

 

Questo il programma completo degli incontri delle “9 Serate di Rugby”, tutti in programma alle ore 20.00:

 

Venerdì 3 settembre: ITALIA UNDER 19 - RUGGERS TARVISIUM

Sabato 4 settembre: BOLOGNA RUGBY 1928 - GHIAL CALVISANO

Domenica 5 settembre: ITALIA UNDER 19 - RUGBY SAN MARCO

Martedì 7 settembre: ITALIA UNDER 21 - VENEZIAMESTRE

Mercoledì 8 settembre: MODUL BLOK UDINE - IRANIAN LOOM SAN DONA’

Giovedì 9 settembre: A.R. FELTRE RUGBY - A.S. VILLORBA

Venerdì 10 settembre: ITALIA UNDER 21 - RUGBY SAN MARCO

Sabato 11 settembre: BENETTON TREVISO UNDER 21 - RUGGERS TARVISIUM

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl