Comunicato 22 agosto 2002

22/ago/2002 16.44.00 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY Notizie a cura dell'Ufficio Stampa FIR

 

Roma, 22 agosto 2002

 

NAZIONALE: DE CARLI RINUNCIA PER UNO STIRAMENTO

NON SARA' CON GLI ALTRI AZZURRI IN RADUNO AL NEVEGAL

Roma - Non molto fortunato il pilone Giampiero De Carli che deve rinunciare alla convocazione per il raduno della Nazionale che, da domenica prossima, si svolgerà al Nevegal. Il giocatore romano si è infatti procurato uno stiramento al quadricipite femorale della gamba destra e dovrà stare fermo per altri 10 giorni.

"Credo sia dovuto ad un affaticamento per la grande voglia di tornare a giocare" dice De Carli. Infatti il pilone azzurro è dovuto star fermo per oltre 3 mesi a causa di un distacco della retina ed ha avuto l'idoneità all'attività agonistica solo poco più di 10 giorni fa. Per lui quindi un altro stop, di circa 10 giorni: "spero proprio sia dovuto semplicemente ad un affaticamento muscolare - dice l'azzurro - così potrò tornare presto in campo. Forse, in questi giorni, ho forzato un po' troppo in allenamento ed è arrivato questo stiramento. Mi dispiace davvero tanto non poter essere al Nevegal con tutto il resto della Nazionale. Spero solo passi presto e non vedo l'ora di tornare a giocare sul serio".

Perso quindi il pilone, la Nazionale allenata da John Kirwan si ritroverà domenica sulle montagne venete in vista del duro programma che li vedrà impegnati da settembre con le 2 partite di qualificazioni dei mondiali (contro la Spagna a Valladolid il 22 settembre e contro la Romania a Parma il 28 settembre) fino al prossimo autunno con la Coppa del Mondo in Australia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl