MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA - COMUNICATO DEL 7 GIUGNO 2009

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA - COMUNICATO DEL 7 GIUGNO 2009 L'ASR MILANO SI AGGIUDICA LA PRIMA EDIZIONE DEL 1° TROFEO "IL CITTADINO" di Pietro Paleari Sabato 5 giugno si è svolto il 1°trofeo ' IL CITTADINO' riservato alle categorie juniores.

07/giu/2009 21.37.48 Rugby Monza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’ASR MILANO SI AGGIUDICA LA PRIMA EDIZIONE DEL 1° TROFEO “IL CITTADINO” di Pietro Paleari

 

Sabato 5 giugno si è svolto il 1°trofeo ' IL CITTADINO' riservato alle categorie juniores.

Cinque le squadre presenti per la categoria Under 17 Monza, ASR Milano,Amatori Milano, Bergamo e Recco.

 

Disturbati da un forte vento, si inizia subito con Monza - ASR, dove i ragazzi di Bonacina e Borzone subiscono un "pesante" passivo che comunque non scoraggia i giovani biancorossi vittoriosi nelle altre partite.

 

La formula a 10 giocatori risulta essere molto divertente e molto veloce, i tre quarti  mettono in mostra le qualità di velocisti, ma anche per gli avanti c'e gloria e qualche meta. 

 

Le partite si susseguono a ritmo serrato visto il tabellone molto nutrito, e alla fine di un bel pomeriggio di rugby, è l'ASR Milano ad aggiudicarsi il Trofeo, vincendo tutte le partite, seguita dall'Amatori e da un Monza in buona forma.

 

Grazie a tutti i partecipanti, in particolare a Recco e Bergamo che domenica, non sazi della precedente giornata, hanno di nuovo giocato con i giovani monzesi altre partite di buon livello.

 

RISULTATI PARTITE (NUMERO DI METE SEGNATE) 

Monza - ASR       0 - 5

ASR - Bergamo    6 -0

Monza - Bergamo 4 - 1

Amatori - Recco   3 - 1

ASR - Recco        4 - 1

Bergamo Amatori  0 - 4

Monza - Recco     5 - 2

ASR - Amatori      4 - 1

Recco - Bergamo  3 - 2

Monza - Amatori   1 – 2

 

FEMMINILE: TERZO POSTO ASSOLUTO PER L’UNDER 15 ALLE FINALI NAZIONALI di Isabella Doria

 

Ottimo risultato della Under 15 Femminile che – alle Finali Nazionali disputatesi a Parma – ottengono il terzo posto assoluto replicando se vogliamo il terzo posto delle Ringhio nel Campionato maggiore.

Grande il rammarico perché le Ringhette trovano sulla propria strada un Benetton Treviso non insuperabile, che vince 3-2 con una meta all’ultimo minuto; dopo le ragazze di Giuliani e Doria non sbagliano un colpo e arrivano alla finale per il terzo posto dove superano la Red&Blue Roma con un perentorio 8-2 nella finale per il terzo posto.

Rammarico per la partita persa di un niente con la Benetton ma grande soddisfazione per i tecnici che vedono la squadra chiudere ai vertici nazionali.

 

La squadra Seven di Coppa Italia perde invece con Modena (2-3), e pareggia con Valsugana con cui però perde ai calci; finisce quindi per giocarsi la finale 15/16° posto col Genova dove ottiene una vittoria per 4-3. Troppe le assenze che penalizzano le bianco-rosse.

 

MINIRUGBY: FESTA DEI PIRATI A BERNAREGGIO

 

Busto Arsizio, Velate, Ticino Rugby e Monza si stringono con gli amici di Bernareggio che festeggiano il primo anno di attività. Rugby e tanto divertimento per i ragazzi del Monza presenti con l’Under 11 al completo e alcuni ragazzi di U7 e U9. La U11 vince il proprio Torneo sciorinando un gioco entusiasmante che strappa applausi a scena aperta da tifosi bianco-rossi e avversari. Bene anche i più piccoli che si difendono con onore.

 

FESTA DI FINE ANNO: PREMIATI I MIGLIORI GIOCATORI ED IL PERSONAGGIO DELL’ANNO

Festa informale per il Rugby Monza che celebra una stagione indimenticabile con molte squadre che hanno ottenuto il miglior risultato di sempre nei 60 anni di storia del Club. Per quanto concerne il settore Minirugby, premiati i “Migliori Compagni di Squadra”: nell’U7 votato dai compagni Adriano Frignati; nella U9 la spunta Alberto Biraghi mentre nella U11 è Vittorio Frignati il più votato. Nella U13 premiato Riccardo Marchetti e premio speciale a Cecilia Panisi, unica ragazza, che il prossimo anno lascerà i compagni maschietti per entrare nella U16 Femminile.

Nella categoria Under 15 votato quale miglior compagno Niccolò Turco mentre il premio MVP (most valuable player) è andato a Camillo Selvagno. Per la U17 il premio è stato assegnato a Tommaso Cambiaghi (miglior compagno ) e a Davide Pedrazzini (MVP). Nella Senior Maschile premiati invece Alessandro Di Ciccio (MVP) e Lorenzo Apostol (miglior compagno). Miglior compagno Old per Miro e MVP per Luca Morelli. Tra le Ringhio premio per la miglior compagna a Francesca Casati. Infine, il Personaggio dell’Anno è andato al grande Emanuele Amenta, accompagnatore dell’Under 15 ma soprattutto generoso ed infaticabile uomo del Club sempre pronto a prodigarsi generosamente per i colori bianco-rossi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl