MINI-RADUNO DI ROVIGO: TUTTI PRESENTI I 30 CONVOCATI

Allegati

27/set/2004 19.14.27 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma, 27  settembre 2004

 

MINI-RADUNO DI ROVIGO: TUTTI PRESENTI I 30 CONVOCATI

IL TALLONATORE SAVIOZZI SUPERA I TEST FISICI

Rovigo – Nonostante i tre turni di Findomestic Super 10 disputati negli ultimi otto giorni,  i 30 Azzurri convocati dal CT John Kirwan si sono presentati tutti regolarmente al mini-raduno di Rovigo.

Gli appuntamenti ravvicinati del massimo campionato, infatti, non hanno fatto registrare nessun serio infortunio: qualche lieve acciacco solo per il seconda linea dell’Overmach Rugby Parma, Carlo Antonio Del Fava (risentimento alle cartilagini costali) e per il tallonatore dell’SKG Gran Parma Carlo Festuccia; per quest’ultimo le radiografie hanno comunque escluso qualsiasi frattura.

Alla sessione mattutina in palestra non hanno così partecipato Del Fava e gli atleti della Benetton Treviso che, reduci dalla trasferta di Catania, hanno raggiunto in mattinata l’Aeroporto Marco Polo di Venezia per aggregarsi alla squadra in tempo per la sessione tecnico/tattica tenutasi nel pomeriggio sul prato dello Stadio Battaglini.

Per un tallonatore da recuperare (Festuccia), uno che si ristabilisce: si tratta del numero 2 dell’Arix Viadana Stefano Saviozzi che, in mattinata, ha brillantemente superato i test fisici falliti, insieme ad altri cinque giocatori, durante il mini-raduno svolto a Nevegal due settimane fa.

Per gli altri cinque atleti “sospesi”, sarà possibile cercare di superare i test entro il 2 di ottobre.

Nella giornata odierna gli Azzurri hanno ricevuto il benvenuto del Sindaco di Rovigo Paolo Auezzu e domani mattina, prima della conclusione del raduno, accoglieranno la troupe di Sky Sport Italia guidata da Lia Capizzi: in programma uno “special” sulla Nazionale Italiana che andrà in onda venerdì 1 ottobre alle 23.30, all’interno della terza puntata della rubrica “Rugby Club” in programma su Sky Sport 2.

 

A  TABIANO TERME NUOVO RADUNO U17

Roma  Archiviati i mini raduni zonali riservati agli atleti delle categorie U17 e U16, svoltisi nella giornata di ieri a Roma, Casale sul Sile e Colorno, il Settore Attività Internazionale Juniores della FIR ha programmato un nuovo raduno Under 17 a Tabiano Terme (Parma) dal 3 al 6 ottobre che interesserà ragazzi provenienti da diversi club del Nord Italia.

I tecnici della Nazionale U17 Lorenzo De Vanna, Fabio Coppo e Luca Galimberti -  coordinati dal Tecnico Responsabile del Settore Juniores, Luigi Donatiello -  hanno convocato per l’occasione 33 atleti che dovranno trovarsi a Tabiano entro le 15.00 di domenica 3 ottobre. Il raduno terminerà alle 14.00 di mercoledì 6.

 

I CONVOCATI

AMADIO (A.S. Ruggers Tarvisium), BACCHETTI (Rugby Rovigo Junior), BALISTRERI (Benetton Rugby TV), BANDINELLI (Gipsi Rugby Prato), BANDINELLI (Gipsi Rugby Prato), BERETTA (Rugby Firenze 81), CASNAGHI (Modena Junior R.C.), CASTELLO (Rugby Rovigo Junior), CATALANI (Pesaro Rugby), CEGLIE (Iranian Loom San Donà), CHANDLER (Cus Genova Rugby), CHIESA (Rugby Livorno SRL), CUDICIO (U.S. Rugby Brescia SRL), DE MARCHI (A.S. Montebelluna 1977), FADALTI (A.S. Ruggers Tarvisium), FIORANI (Benetton Rugby TV), KUHAR        (Benetton Rugby TV), LIGARI     (Rugby Lecco Valsassina J.),  LOCATELLI (Rugby Lecco Valsassina J.), MAESTRI (Coop. Rugby Noceto FC), MAGRI (Coop. Rugby Noceto FC), MEMO (Benetton Rugby TV), MORELLI (Ghial Rugby Calvisano), MORTALI (Amatori Parma Rugby), MOSCARDA (Iranian Loom San Donà),  NAVA (Rugby Firenze 81), ONGARELLO (Biella Rugby Club), PAVANELLO (Rugby Rovigo Junior), PIAS (A.S. Settimo Rugby), PULITI (Rugby Etruria Piombino), SALA (Rugby Monza), SCARAMUZZI (Benetton Rugby TV), WILSON (Benetton Rugby TV)

 

PER IL CAR U.R. SANNIO UNA PARTENZA IN QUARTA

Benevento – Appena due giorni fa, l’Unione Rugby Sannio di Antonio Follo era da molti considerate, se non la Cenerentola,   quantomeno l’incognita del Girone 2 del Campionato di Serie A.

Sesti classificati in Serie B l’anno passato, ripescati in Serie A a seguito di alcune rinunce estive, i campani ieri hanno stupito gli addetti ai lavori conquistando sul campo di casa, nell’esordio in seconda divisione, il Mag Data Colorno dell’ex Azzurro Sabatino Pace: proprio il XV emiliano, neo-promosso, sembrava favorito per l’incontro, dopo essere stato indicato da numerosi tecnici di Serie A come possibile outsider del Girone 2.

Invece, al “Pacevecchia”, è arrivata la vittoria dell’U.R. Sannio: una vittoria sofferta e fortemente voluta (27-26), arrivata all’ultimo minuto di gioco grazie a una meta messa a segno dal centro Bocchino e trasformata dal mediano d’apertura Guerra: due giovanissimi di Benevento (classe 1982 il primo, classe ’84 il secondo che, ieri, sono stati protagonisti della prima, storica vittoria in Serie A: il salto di categoria, dunque, sembra essere stato affrontato senza problemi e, “rosa” alla mano, puntando quasi totalmente su giocatori originari della Campania e, nella maggioranza dei casi, provenienti dal vivaio locale.

Una scuola di rugby, quella dell’U.R. Sannio, che nonostante la giovane età del club beneventano (la cui fondazione risale al 1998) ha già saputo centrare risultati importanti, arrivando a sfiorare nel 2001/2002 il successo nel Campionato Under 21, chiuso al secondo posto alle spalle della Benetton Treviso e che ieri ha vissuto la sua prima, grande giornata su un importante palcoscenico nazionale come quello della Serie A.

Non resta adesso che attendere la seconda giornata di campionato, che porterà il Sannio ad affrontare in trasferta al “Beltrametti” di Piacenza i Lyons, ieri vittoriosi a Roma sulle Fiamme Oro, per capire quanto in alto possa puntare quest’anno il gruppo di giovani del Presidente Antonio Follo.

 

Società:  CAR UNIONE RUGBY SANNIO

Anno di fondazione: 1998

Palmares: -

Presidente: Antonio Follo

Allenatore 1° squadra: Franco Cioffi

Così nel 2003/2004: 6° Serie B Girone D, ripescata in Serie A

Obiettivi 2004/2005:salvezza

Colori sociali: bianco-blu

Campo da gioco: Stadio Comunale “Pacevecchia” - Benevento

Sponsor: CAR (materiali stradali)

Sito Internet: www.rugbysannio.it

 

LA ROSA

 

Estremi: Daniele GAUDIELLO, Roberto NAPOLI

Ali: Gianluca FORMATO, Claudio GAUDIELLO, Antonio MANZO, Giovanni RECCIA, Carlo ZOTTI

Centri: Emilio BOCCHINO, Marco DE NIGRIS, Salvatore MINCIONE, Fabio TIRELLI, Stefano VARRELLA

Mediani d’apertura: Vincenzo CAPOBIANCO, Vincenzo GUERRA

Mediani di mischia: Marco CERRATO, Umberto DE NISI, Andrea PORRAZZO

Terze linee: Massimo BOSCO, Nazzareno CIOFFI, Sergio CREMONESI, Juan Ignacio GHIDARA, Guido GIORDANO, Antonio GIORGIONE, Danilo GUERRA, Gianluca RICCIARDI, Stefano TUFO

Seconde linee: Dario BONTEMPI, Fabio CAPPABIANCA, Francesco CAPPARUCCIA, Mario CIFIELLO, Juan Ignacio MACOME, Francesco PAGANO

Tallonatori: Sabato LEONE, Domenico PALLADINO, Gianluca VOLPE

Piloni: Roberto BALESTRIERI, Massimo BARONE, Arturo CALICCHIO, Mauro REPOLA, Alessandro ZOINO

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl