Rugby . Amichevole Arix Viadana - Maiorca RE

RUGBY VIADANA SRLCOMUNICATIO STAMPA DEL

31/ago/2002 18.40.04 Rugby Viadana srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY VIADANA SRL
COMUNICATIO STAMPA DEL 31/08/02
 
 
 
OGGETTO DELL' ARTICOLO: RUGBY. AMICHEVOLE MAIORCA REGGIO EMILIA - ARIX VIADANA
 

MAIORCA RE  10
ARIX VIADANA 29
MARCATORI: 6` meta Sciutto n.t.; 21` meta Denhardt n.t.; 36` meta Farani tr. Farani; 38` meta Farani n.t. . S.T. 41` meta Accorsi n.t.; 60` meta Benatti tr. Benatti; 62` meta Bombagi n.t. .
MIRIAM RE: Pelliccione; Elisi (56` De Anna), Motu (32` Coppola), Puglia, Flisi; Mollica, Baya;Van Der Walk, Osellame, La Torre; Gabino, Cortisi; Vezzani (41` Mopreta), Cerasoli (41` Bombagi), Sciutto (54` Corradini). All. Ghini.
ARIX VIADANA: Dolcetto; Pedrazzi, Crane (18` Frasca), Ceppolino, Accorsi; Pickering (41' Roux), Aio; Farani, Vigna (65` Sanfelici), Avigni; Guniero (41` Buhrmann), Denhardt (35` bezzi); Lidgard (41` bocchini), Jimenez (52` Corvino), Spina (56` Vezzali). All. Bernini.
ARBITRO: Fontana di Parma.
NOTE: Spettatori 800 circa. Incasso devoluto al comitato per Battista Berra.
 
REGGIO EMILIA - L' Arix conclude gli impegni precampionato con una vittoria al Mirabello contro il Maiorca Reggio Emilia, ma lo fa senza divertire il pur numeroso pubblico. Complice il pomeriggio afoso nonche` le tante assenze per infortunio che cominciano a preoccupare Bernini, soprattutto quello di Phillips, fermato da una distorsione al legamento collaterale destro (stop di 4 settimane) rimediato nell' ultimo raduno della nazionale al Nevegal.
Gara al rallenattore per i viadanesi che subiscono una meta dopo sei minuti ad opera di Sciutto e stentano a trovare i giusti meccanismi di gioco sino alla meta` del primo tempo quando Denhardt riesce a finalizzare una penetrazione degli avanti con una bella segnatura. Poi Farani concede un bis su belle azioni alla mano dei tre quarti.
Nella ripresa il gioco non decolla e dopo una meta di Accorsi che sfrutta una accelerazione sulla fascia di Dolcetto, la gara si fa spezzettata e nervosa. Uniche emizioni nel finale la meta di Benatti dopo un bel buco di ceppolino e la segnatura finale di Bombagi per il Reggio apparso tonico e ben preparato soprattutto in difesa.
 

Ufficio Stampa Rugby Viadana
Luigi Malaspada
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl