comunicato stampa 2 settembre

02/set/2002 12.42.51 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY Notizie a crua dell'ufficio stampa FIR

 

Roma, 2 settembre 2002

MERCOLEDÌ A MILANO
PRESENTAZIONE DEL SUPER 10

Milano - La stagione rugbistica si aprirà nel prossimo fine settimana con la prima giornata del campionato Super 10.

Il massimo torneo italiano vivrà la sua presentazione ufficiale mercoledì 4 settembre con una conferenza stampa che avrà inizio alle 10.30 a Milano presso l'Hosteria del Treno in via S. Gregorio, 46.

Nell'occasione è prevista la consegna consueta di riconoscimenti per la stagione conclusa a squadre (campioni d'Italia dell'Arix Viadana), atleti, tecnici, dirigenti e giornalisti

In particolare si segnala il premio agli autori dell'ottava edizione dell' "Annuario del Rugby" Paolo Pacitti e Francesco Volpe. L'edizione 2003 verrà distribuita ai presenti. Il pubblico potrà acquistarlo presso le Librerie dello Sport a Roma, Milano, Torino, Genova e Bologna oppure farne richiesta presso il sito www.air.it oppure all'indirizzo e-mail pacitti@univaq.it

Alla cerimonia milanese, organizzata dalla LIRE, Lega Italiana Rugby d'Eccellenza, interverrà il presidente della FIR Giancarlo Dondi, mentre il CT John Kirwan parlerà ai convenuti della Nazionale in chiave campionato Super 10.

IL RUGBY A SABATO SPORT RAI

Roma - Sabato prossimo riprende su Radio 1 RAI la seguitissima trasmissione radiofonica "Sabato Sport". Orario 18.30 - 19.00. Il rugby sarà presente per circa un terzo della trasmissione. Ugo Russo, voce del rugby alla radio, ogni settimana offrirà un commento comprensivo di risultati sul Campionato di Super 10 o sull'attività internazionale dell'Italia, in compagnia di noti personaggi del mondo del rugby.

ITALIA U.18 VITTORIOSA
AL TORNEO CITTÀ DI NOCETO

Noceto - Importante successo del rugby azzurro under 18 nel Torneo Città di Noceto fra 3 formazioni rappresentanti il rugby italiano, inglese e francese.

Gli azzurri guidati dal duo tecnico Antonio Tebaldi e Luca Bot si sono, infatti, imposti prima sull'inglese Radley College per 13 a 5 grazie ad una meta trasformata di Vicerè (Benevento) e a due calci piazzati. Quindi hanno superato nella partita decisiva la Selezione Regionale francese Comitè d'Auvernie per 8 a 7 con una meta del trevigiano Ceccato ed un calcio piazzato.

SI APRE DOMANI A ROMA LA SESSIONE ANNUALE
AMMINISTRATIVA DEL SEI NAZIONI

Roma - Inizia domani a Roma, Columbus Hotel, la due giorni del meeting annuale tra direttori ed ammistratori del torneo delle Sei Nazioni. E' la prima volta che l'onore di questo vertice spetta all'Italia. Assai numeroso l'ordine del giorno diviso in 13 punti. I più interessanti di questi sono il 5° che tratta dei match del Sei Nazioni 2003 che non riguarda soltanto le Nazionali ma, ricordiamo, comprende anche i match a livello di "A" ed Under 21. Si parlerà di: biglietti; cerimoniale; accesso alla piscina (considerata indispensabile per il recupero post-match); sedi per le partite della "A" e delle Under 21.

Al punto 7 si parlerà delle misure preventive per evitare invasioni di campo individuali. Un problema emerso in tutta la sua portata in occasione del "fattaccio" avvenuto nell'ultimo confronto Sudafrica - Nuova Zelanda del Tri Nations.

Parteciperanno per la Federazione Italiana ai lavori il Segretario Generale della FIR Giuliano Spingardi, il Direttore Sportivo Fabrizio Gaetaniello. Coordinatore dei lavori sarà Alberto Gualtieri.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl