MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA - COMUNICATO DEL 27 SETTEMBRE 2009

UNDER 16 - BARRAGE PER L'ACCESSO AL GIRONE DI ELITE ITALIA NORD-OVEST - RITORNO MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA - IVREA 89-00 (48 -00) di Ignazio Spadaro Partita a senso unico per il Monza che cerca spunti interessanti da una partita in cui trovare motivazioni non era semplice; Tagliabue e Malossi ritrovano Sergio Piva in prima linea, torna Frittoli in seconda e spazio a Sironi e Nardi dall'inizio; nella ripresa spazio per tutta la panchina che contribuisce in maniera importante ad allargare il risultato.

27/set/2009 18.58.52 Rugby Monza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

UNDER 16 IN ELITE, UNDER 18 AI TERRITORIALI

Non ce la fa la Under 18 a recuperare la sconfitta di settimana scorsa mentre la Under 16 risolve la pratica Ivrea già virtualmente chiusa con la gara di andata.

La Under 18 soffre le numerose assenze e si inchina ad un Torino nettamente superiore.

Per la Under 16 buone indicazioni, soprattutto per la concentrazione mantenuta altissima fino all’ultimo minuto e per la qualità offerta dai cambi; nonostante le tante assenze infatti la squadra ha dimostrato di essere un gruppo di 35 ragazzi determinati che faranno valere la freschezza e la numerosità del gruppo nel Girone di Elite che si preannuncia ancora più difficile dello scorso anno.

UNDER 16 – BARRAGE PER L’ACCESSO AL GIRONE DI ELITE ITALIA NORD-OVEST – RITORNO

MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA  - IVREA 89-00  (48 -00) di Ignazio Spadaro

Partita a senso unico per il Monza che cerca spunti interessanti da una partita in cui trovare motivazioni non era semplice; Tagliabue e Malossi ritrovano Sergio Piva in prima linea, torna Frittoli in seconda e spazio a Sironi e Nardi dall’inizio; nella ripresa spazio per tutta la panchina che contribuisce in maniera importante ad allargare il risultato. 15 mete in totale, alcune davvero belle ed ora attesa del calendario del girone di Elite dove il Monza troverà le seguenti avversarie: CUS GENOVA (campioni Trofeo delle Alpi in carica)
UNION MILANO (campioni Lombardi in carica), VIADANA, VALTELLINA, CUS TORINO, ROVATO
ASR MILANO, OSPITALETTO, FIUMICELLO.

Formazione Monza: SELVAGNO CAMILLO, VILLA LORENZO (SPADARO ROBERTO), STEWARD NICHOLAS, FUSI EMANUELE, SIRONI SIMONE (COLOMBO MATTEO), GORLA DOMIZIANO, BIFFI GIACOMO, FERRARIS GABRIELE (CAP), FONTANA NICCOLO' (BERTI RIGO JACOPO), NARDI EDOARDO (PELLEGRINI TOMMASO), ALFIERI ARONNE, FRITTOLI LUCA, AMENTA DANIELE , TRIPODI DAVIDE (PALMIOTTO CJ), PIVA SERGIO.

Marcatori:  STEWARD, VILLA, FUSI, ALFIERI, BIFFI 2 mete; GORLA, SELVAGNO, TRIPODI, BERTI RIGO, SPADARO 1 meta; STEWARD 7 trasformazioni.      

UNDER 18 – BARRAGE PER L’ACCESSO AL GIRONE DI ELITE ITALIA NORD-OVEST – RITORNO

Cus Torino – MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA  77 – 10  (41 -00) di Alberto Bergamaschi

 

Si spegne sotto tante, troppe mete, l’aspirazione dell’U18 di accedere al girone dei migliori.

La squadra colpita da molte assenze importanti, accusa la mancanza di giocatori determinati e trascinatori e mostra  grossi limiti, sotto molti aspetti : la tecnica individuale, l’organizzazione in gioco aperto e la preparazione fisica.

Una lezione di umiltà per una compagine consapevole della necessità di una ricostruzione che parta dalle cose più semplici: il placcaggio, il sostegno, la voglia di allenarsi e di giocare insieme.

Il gruppo c’è, ed è una buona base di partenza, il girone territoriale è sicuramente la situazione più adatta per permettere di lavorare serenamente durante l’intera stagione.

Gli spazi di crescita e le potenzialità sono elevate e questa è l’occasione per lavorare ad innalzare il livello tecnico e agonistico medio della squadra e puntare non solo alla vittoria, ma alla crescita dei futuri protagonisti della squadra di massimo livello della società Rugby Monza  

Formazione : Borzone, Bandera, Steward, Pedron,Lissoni, My, Delle Noci, Galmozzi, Pedrazzini, Carpinelli,Gavazzoni,Fornasiero, Camolese, Diana, Feudale Foti;

a disposizione Corbetta, Paleari entrati nel 2 tempo.

Mete Monza : Galmozzi  3° del secondo tempo;  Gavazzoni  9° del secondo tempo.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl