MAIRE TECNIMONT RUGBY MONZA - COMUNICATO DEL 18 OTTOBRE 2009

UNDER 14 - CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDIA 1- 1° GIORNATA RUGBY LECCO VALSASSINA - MAIRE TECNIMONT MONZA 00-96 di Fulvio Fedeli Esordio fuori casa a Lecco, della Under 14, i nostri ragazzi non lasciano scampo alla compagine lecchese Questo lo dice chiaramente il risultato Rugby Monza 96 Lecco 0 Formazione: 1 Beretta P. 2 Radaelli E. 3 della Ventura M. 4 Ferraris M. 5 Bologna A. 7 Santarelli A. 8 Messina M. 9 Elemi G. 10 Borzone M. 11 Fanciulli A. 12 Fedeli F. 13 Marchetti R. 14 Fontana P. 15 Ziliotti P. 16 Frixione T. 17 Zucchiatti N. 18 Caprotti A. Marcatori: Della Ventura 5 mete, Fontana 2 mete +1 trasf., Borzone 3 mete + 3 trasf., Frixione 2 mete+ 2 trasf., Marchetti 1 meta + 1 trasf., Fedeli, Fanciulli e Ferraris 1 meta, Elemi 1 trasformazione.

18/ott/2009 20.29.48 Rugby Monza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CROLLA LA U16 A GENOVA, REGGE LA SENIORES COL VELATE; U14, U18 E RINGHIO SENZA PROBLEMI

 

Primo punto in classifica per la Seniores Maschile di Galimberti che nel derby col Velate perde ma con un punto di bonus; si arrende invece la U16 ai vincitori del Trofeo delle Alpi della scorsa stagione, il Genova, che vince largamente sui brianzoli. Vincono invece tutte senza eccessivi affanni la U14 che dilaga a Lecco, la U18 che espugna il campo di Sondalo e le Ringhio che restano in vetta insieme alla Benetton Treviso che scenderà al Chiolo domenica prossima.

 

UNDER 14 – CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDIA 1- 1° GIORNATA

RUGBY LECCO VALSASSINA – MAIRE TECNIMONT MONZA  00-96 di Fulvio Fedeli

 

Esordio fuori casa a Lecco, della Under 14, i nostri ragazzi non lasciano scampo alla compagine lecchese

Questo lo dice chiaramente il risultato Rugby Monza 96 Lecco 0

 

Formazione: 1 Beretta P. 2 Radaelli E. 3 della Ventura M. 4 Ferraris M. 5 Bologna A. 7 Santarelli A. 8 Messina M. 9 Elemi G.  10 Borzone M. 11 Fanciulli A. 12 Fedeli F. 13 Marchetti R. 14 Fontana P. 15 Ziliotti P.

16 Frixione T.  17 Zucchiatti N. 18 Caprotti A.

Marcatori  : Della Ventura 5 mete,  Fontana 2 mete +1 trasf., Borzone 3 mete + 3 trasf., Frixione 2 mete+ 2 trasf., Marchetti 1 meta + 1 trasf., Fedeli, Fanciulli e Ferraris 1 meta, Elemi 1 trasformazione.

 

UNDER 16 – CAMPIONATO ELITE ITALIA NORD-OVEST - 2° GIORNATA DI ANDATA

GENOVA RUGBY – MAIRE TECNIMONT MONZA 35-05 di Paolo Villa

 

Nel 1° tempo dopo pochi minuti il Genova trova un cp a cui segue una meta trasformata: 10-0.
In rapida successione un altro cp ed un’altra meta trasformata portano il punteggio sul 20-0; per il Monza meta di Ferraris non trasformata chiudono il tempo sul 20-5.Nel secondo tempo risultato bloccato sul 20-5 per metà tempo e sul finire tre mete Genova non trasformate. Genova ottima squadra ben organizzata ed alcune individualità di spicco. Monza in giornata storta con parecchi errori banali nei fondamentali e minor cattiveria agonistica degli avversari.


Formazione: Steward, Villa (Colombo), Pellegrini, Gorla, Hamly (Spadaro), Fusi, Biffi, Ferraris, Fontana (Frigerio), Nardi (Berti Rigo), Alfieri (Colzani), Frittoli, Gentile (Scorzelli), Amenta, Piva (Tripodi).

 

Altri risultati:

Union Milano – CUS Torino 21-12

Ospitaletto – Valtellina 50-24

Viadana – Rovato 61-05

Fiumicello – ASR Milano 10-19

 

Classifica:  Genova 10  ASR Milano 9 Ospitaletto 7 Fiumicello, Viadana, Valtellina 5; Maire Tecnimont Monza, Union  4 Rovato e CUS Torino 0

 

UNDER 18 – CAMPIONATO TERRITORIALE LOMBARDIA 2- 2° GIORNATA DI ANDATA

VALTELLINA RUGBY – MAIRE TECNIMONT MONZA 05-20

 

SERIE C MASCHILE – CAMPIONATO ITALIANO ELITE ITALIA NORD-OVEST – 3° GIORNATA

MAIRE TECNIMONT MONZA – VELATE RUGBY 07-14 (00-09) di Corrado Ratti

 

Partita vibrante, tesa, dura, con emotività e pressione psicologica alta come ci si aspettava per un derby caratterizzata da un pubblico caldo ma corretto da parte di tutte e due le tifoserie.

Il Velate dimostra subito di essere squadra esperta della categoria ( nonché con un passato comunque importante in serie “B” ) e gestisce al meglio alcuni errori di confusione e di disciplina dei volenterosi rugbisti  monzesi piazzando tra i pali tre calci di punizione al 1°,al 20° e al 34° del primo tempo. In due di queste occasioni il Monza subisce anche due espulsioni temporanee di 10 minuti avverso i giocatori Bani e Romascu per placcaggio alto che sono sembrate eccessive in quanto i placcaggi sono stai effettuati al petto degli avversari. La prima frazione di gioco si chiude così sul 9 – 0 per il Velate senza che nessuna delle due squadre  riesca a segnare una meta.

Nel secondo tempo al 10 minuto, approfittando di un’altra superiorità numerica per espulsione temporanea di Malossi del Monza,sempre per placcaggio ritenuto falloso dall’arbitro, il Velate, a seguito di una touche vinta  ai 5 metri dalla linea con conseguente maul avanzante, schiaccia in meta di forza con il pacchetto di mischia portandosi sul 14 – 0. Da posizione non difficile il calciatore sbaglia la trasformazione . Il Monza si ricompone e crea finalmente sprazzi di gioco ordinato che procura al 35°, a seguito di un vantaggio per fallo della difesa del Velate , la tanto agognata meta di Di Ciccio trasformata dal piede di Despa per il 14 – 7  che resterà il risultato finale nonostante il Monza cerchi con tenacia altre azioni da meta contenuto però dal Velate. Con mezz’ora in inferiorità numerica è quasi impossibile vincere, ma il lato positivo è caratterizzato dall’aver creduto fino alla fine di voler giocare e con lo scarto di soli 7 punti comunque il Monza conquista un punto di bonus che vale lo scollamento dallo zero e rompe il ghiaccio della classifica finora avara. Questo deve essere per i ragazzi un punto di partenza per lavorare su tutto quello che c’è da migliorare e una rinnovata fiducia nei propri mezzi con maggior disciplina tattica e mentale. Prossima partita il 01/11/09 a RHO contro la compagine locale neopromossa dalla C/2. Sarà un’altra battaglia e confidiamo di crescere per vincerla.

FORMAZIONE MONZA : LA SORDA,BANI,MALOSSI,COLOMBO,PREDOLINI,DESPA,BASILE,MOTTA,DI CICCIO,CORTI,STRIATTO,GALLO,PITTELLI,QUERCIA C.,ROMASCU.

Nel secondo tempo sono entrati : QUERCIA P.,BENI,BELLISARIO,CARCASSI,MACONI,GAUDINO,ZARDO.

Marcatori Monza : DI CICCIO  1 meta 5 p.ti, DESPA 1 calcio di trasformazione 2 p.ti

 

Altri risultati e classifica:

Settimo Torinese – Taurinia 41-14

CUS Torino – CUS Brescia 47-17

Rho – Pavia 25-27

Gussago – Borgo Poncarale n.p.

Bergamo – ASR Milano vittoria ASR (0-5 IN CLASSIFICA)

 

PUNTI

GIOC

ASR MILANO

14

3

CUS PAVIA

13

3

BORGO PONCARALE

10

2

VELATE

10

3

CUS TORINO

10

3

SETTIMO TORINESE

6

3

GUSSAGO

5

2

BRESCIA

4

3

RHO

3

3

MAIRE TECNIMONT MONZA

1

3

TAURINIA

1

3

BERGAMO

0

3

 

 

SERIE A FEMMINILE – CAMPIONATO ITALIANO GIRONE D’ELITE– 2° GIORNATA

MAIRE TECNIMONT MONZA – VALSUGANA RUGBY 43-00 (19-00) di Daniela Villa

 

Anche nell'esordio casalingo le ragazze conquistano  5 punti da aggiungere sul tabellone del campionato.
Inizio un po' in sordina ma con il passare dei minuti le ragazze hanno fatto vedere quello che sono in grado di fare. Gioco un po' disordinato, ma partita mai stata in dubbio sul risultato.
Un'altro esordio in questa domenica: il pilone Caguaripano alla sua prima partita

 

Formazione Monza: Bruno E, Virigili, Rochas, Bruno M, Bollini, Miccoli, D'Avola (Scotto), Petese, Fabbri (Klobas), Gaudino, Calligaro, Belloli (Cestari), Di Toma (Grieco), Casati (Zeitschel), Caguaripano (Braga). A disposizione Sogaro. Marcatori: Bollini, Gaudino, Bruno M, (2 mete), Rochas 1 meta, 4 trasformazioni Virgili.

Formazione Valsugana Padova:
Veronese, Costa, Piccolomini, Salvadego, Serafin, Folli, Bertoglio, Moscon, Zatti, Zanini, Primon, Bragante, Migotto, Giraudo, Crozzoletto.  Entrate nel secondo tempo: Burri, Calore, Bortolotto, Ditadi.

Maire Tecnimont Monza – Valsugana Rugby 43 – 00 (5 – 0)

Red&Blu Rugby – Utensildodi Le Lupe Piacenza 27 – 00 (5 – 0)

Benetton Treviso – Sitam Riviera del Brenta 36 – 16 (5 – 0)

 

Classifica:

Benetton Treviso, Maire Tecnimont Monza 10 Sitam Riviera del Brenta e Red&Blu Roma 5; Le Lupe Piacenza e Valsugana 0.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl