La Mantovani Lazio U20 vince con bonus anche contro San Dona'

28/ott/2009 17.00.12 Pol. S.S. Lazio Rugby 1927, Sez. Rugby della Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma 19 Ottobre 2009                                                                                                                                    www.laziorugby.it

 

Lazio Rugby Vs Rugby San Dona'  64-0

 

Questo incontro era molto sentito e temuto dalle giovani Aquile. Il 13 a 22 subito in casa solo pochi mesi fa, nella semifinale di ritorno della passata stagione era ancora vivo nella mente e nel cuore. Grande voglia quindi di riscatto, grande determinazione, e grande voglia di dimostrare che il primato solitario in classifica non dipende solo dal fatto che si sono incontrate Squadre non ancora pronte. Poi con il sole amico dei campi del Giulio Onesti, il numeroso pubblico presente e tutta la Prima Squadra al completo sugli spalti, per i Veneti non c’è stato scampo. Avversari annichiliti dopo soli otto minuti di gioco con tre mete al passivo. Ma quello che più conta, al di là del risultato finale, è che i ragazzi del San Donà sono riusciti ad entrare nei nostri 22 metri solo due volte nell’arco dell’intera partita, una per tempo, ed hanno sempre subìto l’iniziativa dei bianco-celesti. Ancora una volta buona prestazione del pacchetto di mischia che ha vinto in tutte le situazioni di gioco nonostante fossero visibilmente più “leggeri” dei veneti. I nostri atleti piu’  “leggeri”, a disposizione, ancora una volta hanno dimostrato di essere determinanti interpretando, nelle loro individualità, quello spirito vincente di gioco di Squadra, gioia e dolore dell’allenatore Giacometti, per il quale sarà sempre più difficile scegliere ogni domenica chi scende in campo,  è ormai certo che tutta la rosa gli darà una tranquillità di prestazioni di buon livello. Esempio di oggi; la bella e convincente prova, dall’ottavo del secondo tempo, dell’esordiente Nardone con due mete realizzate. Ma non montiamoci la testa. Prossimo turno domenica ancora in casa con il forte Noceto.

 

Lazio Rugby: Lorenzotti, Giancarlini, Taliente, Alibrandi, Russo, Bruni S., Farina, Bitetti, Gentile, Filippucci, Colabianchi, Dionisi, Serafino, Fabiani, Marsella,:

a disposizione: Vannozzi, Belcastro, Nardone, Rivola, Bonavolontà, Bruni E., Castellini.

 

Amatori Rugby San Donà: Battistella, Vallese, Bacchin, Martinello Pizziol, Marangoni, Mazzola, Zamparo, Donà, Riascos, Zin, Garbin, Zanusso, Rinaldi, Wachsmann:

a disposizione: Martin, Bruscolo, Marian, Piccolo.

 

Marcatori Lazio: al 1 pt Bitetti (tr Bruni S.), al 3 pt Taliente, al 8 pt Brini S., al 35 pt Filippucci (tr Bruni S.), al 2 st Taliente (tr Bruni S.),  al 8 st Gentile (tr Bruni S.), al 13 st Nardone, al 22 st Gentile (tr Bruni S.), al 25 st Bruni S. (tr Bruni S.), al 28 st Nardone (tr Bruni S.).

 

Visitate il nostro sito www.laziorugby.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl