COPPE EUROPEE: BENETTON CADE A BATH IN HEINEKEN CUP, NELL'EUROPEAN CUP VIADANA BATTE AGEN MA NON BASTA PER I QUARTI

Allegati

11/dic/2004 19.51.07 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma, 11 dicembre 2004

HEINEKEN CUP: BATH FERMA TREVISO, BIARRITZ CORSARO A CALVISANO
EUROPEAN CUP: VIADANA, L’IMPRESA CON L’AGEN (22-17) NON BASTA PER I QUARTI
Roma –
Giornata difficile, quella odierna, per le formazioni italiane impegnate nelle Coppe Europee.
Nel quarto turno del Girone 2 dell’Heineken Cup – la più prestigiosa delle competizioni europee per club – la Benetton Treviso ha subito, in trasferta, il ritorno della formazione inglese del Bath: superati al Monigo una settimana fa per 29-23, i britannici hanno fatto tesoro della lezione rimediata in Italia e questo pomeriggio, sul campo di casa, hanno inflitto alla squadra di Craig Green un 47-7 che mina le speranze di passaggio ai quarti di finale per Troncon e compagni che, per divenire una delle due migliori seconde dei 6 Gironi,  dovranno vincere i due restanti incontri (in casa con il Bourgoin e in trasferta con il Leinster) e sperare in un’ampia serie di risultati a loro favorevoli nelle restanti pool.

Resta invece fermo a quota 0, nel Girone 1, il Ghial Calvisano di Andrea Cavinato fermato oggi pomeriggio al San Michele dai francesi del Biarritz – forti di moltissimi Nazionali francesi -  dopo una partita interessante, che i gialloneri bresciani hanno cercato di giocare il più possibile in attacco finendo però per pagare dazio al team francese, vittorioso per 17-48.
Nel match di ritorno del primo turno dell’European Cup l’Arix Viadana ha visto sfumare per un soffio la qualificazione ai quarti di finale, conquistata dall’Agen degli Azzurri Aaron Persico e Santiago Dellapè: dopo la sconfitta per 23-15 subita la scorsa settimana in terra di Francia il club mantovano ha regalato al proprio pubblico, oggi pomeriggio allo “Zaffanella”, una splendida ripresa, ribaltando il 3-17 del primo tempo e conquistando il successo per 22-17.

Un risultato che, per quanto prestigioso, non basta per sovvertire quello dell’andata ma che, comunque, conferma il Viadana squadra di ottimo livello europeo e formazione in costante crescita.

Interessante, in Arix  Viadana – Agen, la sfida tra i due fratelli Persico, Aaron (Agen) e Lance (Viadana) , con il secondo in particolare evidenza e vicinissimo alla segnatura: a fermarlo, a pochi metri dalla linea di meta, un placcaggio proprio del fratello maggiore Aaron, 45 caps in maglia Azzurra.

Domani (ore 16.00 italiane), in European Cup, di scena l’Overmach Parma che, in casa degli inglesi Saracens, tenterà di difendere il 19-18 dell’andata.  

Nelle partite di ritorno del primo turno dell’ European Shield, dopo il passaggio ai quarti di finale centrato ieri sera dall’ADMO Leonessa Brescia con il successo per 32-21 sulla selezione rumena del Bucuresti e la qualificazione dell’SKG Gran Parma per la rinuncia del Coimbra, sono arrivate questo pomeriggio la bella ma sfortunata prova del Conad L’Aquila, fermato in casa dai francesi dell’Auch per 23-31 (48-6 per i transalpini all’andata) ed eliminato ed il brutto stop del Rugby Rovigo che, in Inghilterra, è stato sconfitto 67-14 dai Worcester Warriors, neopromossi nella Premiership.

Sempre per le gare di ritorno dell’European Shield è attualmente in corso a San Sebastian, in Spagna, il match tra Bera Bera e Carrera Petrarca Padova, con il XV italiano dell’Azzurro Matteo Barbini che, forte del 35-7 dell’andata, ha ottime chance di raggiungere nei quarti Admo Leonessa e SKG Gran Parma.
Questa sera, alle 18.00, chiude la giornata l’Amatori Catania ospite dei francesi del Bayonne: il 39-12 subito all’andata, per il team siciliano, appare comunque difficile da recuperare.

Aggiornamenti sul sito internet ufficiale della Federazione Italiana Rugby, www.federugby.it

 

HEINEKEN CUP
Girone 2, IV giornata
BATH – BENETTON TREVISO 47-7
Girone 1, IV giornata
GHIAL CALVISANO – BIARRITZ 17-48
EUROPEAN CUP
Primo turno, ritorno
ARIX VIADANA – AGEN 22-17 (and. 15-23)
Qualificato ai quarti di finale: Agen
Primo turno, ritorno, 12.12.04, ore 16.00 (italiane)
SARACENS – OVERMACH PARMA (and. 18-19, +1 Parma)
Arb. Jean Luc Rebollal (Francia)
EUROPEAN SHIELD
Primo turno, ritorno
ADMO LEONESSA BRESCIA – BUCURESTI 32-21 (and. 15-18)
Qualificato ai quarti di finale: ADMO Leonessa Brescia
Primo turno, ritorno
CONAD L’AQUILA – AUCH 23-31 (and. 6-48)
Qualificato ai quarti di finale: Auch
Primo turno, ritorno
WORCESTER WARRIORS – RUGBY ROVIGO 67-14 (and. 48-3)
Qualificato ai quarti di finale: Worcester Warriors
Primo turno, ritorno, 11.12.04, ore 16.30
BERA BERA – CARRERA PETRARCA PADOVA (and. 7-35) – in corso
Primo turno, ritorno, 11.12.04, ore 18.00
BAYONNE – AMATORI CATANIA (and. 39-12)

SKG GRAN PARMA: qualificato ai Quarti di Finale dopo rinuncia del Coimbra
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl