La via della neve

19/dic/2011 14.23.54 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Passo Cereda, a 1369 metri d'altitudine, è collocato a metà strada tra Feltre e Bressanone, è circondato dalla catena montuosa delle Pale di San Martino. In inverno è un luogo molto apprezzato per la possibilità di praticare sci da fondo ed altri sport invernali. 

Il comprensorio sciistico di Passo Cereda conta ben 15 chilometri di piste da fondo, suddivise in anelli con gradi di difficoltà crescenti. Gli sportivi potranno trovare tutti i servizi di cui hanno bisogno come: spogliatoi, docce, skibus e negozi per il noleggio delle attrezzature.

Cereda è collegata anche al Supernordic Skipass. Le piste fondo Passo Cereda sono circondate dallo spettacolo delle Pale di San Martino e dal Parco Nazionale Pavaneggio. Per tutti questi motivi l'inverno è la stagione ideale anche per un'altra attività, benefica e in armonia con la natura.

Parliamo delle passeggiate con le ciaspole alla scoperta dei più bei paesaggi delle Dolomiti. L'azienda di Promozione Turistica Locale mette a disposizione anche delle guide autorizzate che vi sapranno consigliare e accompagnare fra i sentieri più suggestivi.

Un altro luogo molto amato dagli sciatori provenienti da tutta italia è sicuramente l'Altopiano di Folgaria, dove si trova il Centro Fondo Forte Cherle, ideale punto di partenza per chi desidera avvicinarsi per la prima volta allo sci di fondo. Il centro è consigliato soprattutto per le famiglie con bambini, proprio per i servizi messi a disposizione come le  scuole per lo sci di fondo. Per maggiori info puoi consultare la voce piste fondo Folgaria.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl