Voglia di snowboard

06/mar/2012 17.15.29 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per gli appassionati del settore, Alba di Canazei, in Val di Fassa in Trentino, significa soprattutto snowboard, l’area è infatti servita di ben 5 piste da snowboard, l’ultima inaugurata di recente. Quest’ultima pista ha un nome che è tutto un programma: Ston8 ed è provvista di sei kicker, quattro box, rail, wallride e pole jame. Per la maggior parte delle persone questi termini sono sconosciuti ma no per i veri snowborder. E per vedere in diretta le condizioni metereologiche basta cliccare su webcam Alba.

Ecco perché a migliaia si danno appuntamento ogni anno in questo scenario naturale di tutto rispetto, tra la Sella e il Sassolungo, per mettersi alla prova e divertirsi in questo sport importato da oltreoceano. Tra Ciampac ed Alba di Canazei si trova anche la pista per sci di fondo più alta (2000 metri di quota) oltre che a 123 chilometri di piste da sci con 88 impianti di risalita.

Poco distante, imboccando l’Autostrada del Brennero A22, si arriva ad una delle perle delle Dolomiti: Canazei, incantevole cittadina alpina situata a 1465 chilometri di altezza. Nel periodo invernale è sicuramente una delle mete del turismo alpino più ambite, anche nel jet set internazionale, ma lontano dal glamour e dalle piste da sci battute da migliaia di turisti, Canazei e tutta la Val di Fassa, custodisce gelosamente le sue origine ladine.

In Val di Fassa la gente parla ancora un’antica lingua di origine indo-europea: il ladino, e lontano dal clamore e dal divertimento degli hotel e delle piste da sci, si tramandano, di generazione in generazione, gesti e consuetudini antiche. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl