Alpi Centrali: mercoledì scatta il progetto "il campione nelle scuole"

12/dic/2014 15:30:38 marco cerottini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa Comitato FISI Alpi Centrali

 

 

Partirà dall’Istituto Comprensivo della Valle Anzasca, il prossimo 17 dicembre alle 10, l’innovativo progetto promosso dal Comitato FISI Alpi Centrali per la promozione dello sport, attraverso le discipline invernali, nelle scuole elementari e medie che si trovano nell’ambito del comitato lombardo. Un progetto fortemente voluto dalla Commissione Scuole del Comitato FISI Alpi Centrali e coordinato dal consigliere regionale Guidina Dal Sasso. Un progetto frutto di alcune esperienze precedenti, svolte in modo propedeutico negli anni passati, che hanno raccolto il parere favorevole dei dirigenti scolastici e degli studenti che avevano preso parte a questo primo ciclo “sperimentale” di incontri. Forti degli esiti di questa prima parte “sperimentale” il progetto ora si amplia. Gli appuntamenti si articolano in circa 2 ore di incontro – dibattito con i ragazzi e vedranno come protagonista anche un atleta dell’universo degli sport invernali che racconterà ai partecipanti la propria esperienza di vita sportiva e non solo. Una particolare attenzione sarà data al ruolo della scuola, della famiglia e della montagna, quest’ultimo “teatro” naturale delle discipline sportive invernali. Durante l’incontro con gli studenti saranno proiettati anche video che raccontano la vita degli sportivi. Primo ospite di questo nuovo ciclo di incontri, sarà Costanza Zanoletti ex skeletonista della squadra azzurra, quinta alle Olimpiadi di Torino 2006 e poi ancora partecipante ai giochi a cinque cerchi di Vancouver nel 2010. All’incontro in classe con il “campione” farà seguito, in base ad un calendario in fase di ultimazione, anche una giornata sulla neve per provare direttamente sul campo le emozioni degli sport invernali. Un secondo step reso possibile grazie alla disponibilità manifestata dalle stazioni sciistiche, dagli operatori economici delle singole stazioni, dagli sci club, dall’associazione maestri di sci e dai comuni coinvolti nel progetto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl