Alpi Centrali: a Santa Talacci cala il bis. Suo il gigante indicative. Oro per la Rota

13/gen/2016 15.10.56 marco cerottini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Spazio alla prova indicativa di slalom gigante, riservata alla categoria allievi, quest’oggi sulla pista Debora Compagnoni di Santa Caterina. Neve compatta e cielo sereno hanno permesso la perfetta riuscita anche di questa gara organizzata dallo sci club Lecco. Simon Talacci cala il bis e centra la seconda vittoria consecutiva chiudendo con il crono di 53.51. Alle spalle dell’alfiere dello Sporting Livigno il bormino Simone Da Prada che chiude con il tempo di 54.35. Terza piazza per Filippo Della Vite. Lo sciatore bergamasco dello sci club Radici chiude la sua performance con il tempo di 54.55. Entrano nella top five anche: Lorenzo Ciolina dello sci club Lecco, quarto, e Alessandro Pizio dello sci club Radici.

Nella prova femminile si è imposta la bergamasca “griffata” Sci Club Ubi Banca Goggi Laura Rota che ha chiuso la sua performance con il crono di 55.86. Alle sue spalle Alessandra Gotti dello sci club Radici Group con un solo centesimo di gap dalla Rota. Terza piazza per Elisa Compagnoni che difende i colori dello sci club Santa Caterina. Completano la top five di questa gara: Viola Sartorelli dello sci club Super Milano, quarta, e Maria Giulia Rapetti dello sci club Penna Nera.

 

 

 

 

Marco Cerottini
Ufficio stampa Comitato FISI Alpi Centrali

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl