Marco Camandona presenta « LE TOUR DU RUTOR » Il Cortometraggio di Nicolò Bongiorno al XXI ed. Cervino CineMountain

02/ago/2018 16:32:30 Stefania Schintu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Domenica 5 Agosto a Breuil-Cervinia, in occasione della XXI edizione del Cervino CineMountain, rassegna internazionale di film di montagna più alta d’Europa, Marco Camandona, guida alpina e direttore di gara, presenta “Le Tour du Rutor” il cortometraggio, fuori concorso,  realizzato da Nicolò Bongiorno e dedicato alla gara di sci alpinismo che si disputa ogni due anni nei comprensori di Arvier e Valgrisenche.

Un’edizione quella del 2018 da considerare eccezionale per quantità di neve e per il clima limpido e soleggiato con temperature rigide. Sullo sfondo il Monte Bianco, i comuni di Arvier e Valgrisenche, impegnati nell’organizzazione di una tra le più spettacolari e moderne gare a coppie di sci alpinismo: il 19° Millet Tour du Rutor Extrême con i suoi 7000 metri di dislivello, 75 km di vero fuoripista tra salite, discese e creste aeree. Numeri eccezionali anche tra le iscrizioni: 704 concorrenti provenienti da 19 differenti nazioni, di cui 300 équipe maschili, 22 femminili e 30 squadre giovanili.

Sport, turismo ecosostenibile, enogastronomia e solidarietà sono le caratteristiche del Millet Tour du Rutor Extrême, manifestazione animata dalla passione e dall’inesauribile energia dello sci club Corrado Gex, dei volontari, dei tracciatori, degli atleti che da oltre 20 anni lavorano per rendere ogni edizione unica e per promuovere il territorio alpino e la Valle d’Aosta, in Italia e nel mondo.

 

Web: www.tourdurutor.com

 

Top1 Communication:: Ufficio Stampa :: Comunicazione :: Promozione :: Organizzazione Eventi e R.P. ::

Stefania Schintu cell. +39 347 0082416

e-mail: segreteria@top1communication.eu

Facebook: www.facebook.com/top1communication

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl