MAX BLARDONE PARLA DELL'OPENING DI SOELDEN IN AUSTRIA.

Allegati

04/nov/2008 17.21.42 Ufficio stampa Max Blardone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A qualche giorno dall'esordio della nuova stagione di Coppa del Mondo di sci alpino, lo sciatore Max Blardone confessa cosa non ha funzionato nella gara di apertura.

 

Domenica 26 ottobre sulla pista Rettenbach di Soelden ha avuto luogo l’apertura della stagione di Coppa del Mondo di sci alpino 2008/2009.

 

La gara è stata dominata dagli atleti svizzeri Albrecht e Cuche, i quali hanno ottenuto un primo ed un secondo posto. Al terzo posto si è inserito l’americano Ted Ligety.

 

Max si è presentato al cancelletto di partenza del gigante con poco allenamento nelle gambe ma con un ottimo lavoro di preparazione atletica e tecnica svolta sulle nevi del Sud America in agosto. La condizione del momento gli consente di posizionarsi in ventunesima posizione.

 

Max commenta la gara: ”Tecnicamente mi sento a posto. Ho svolto un ottimo lavoro con la squadra durante l’estate e ritengo che questo risultato sotto tono rispetto alle mie potenzialità, sia da attribuire ad un mese d’allenamento molto difficoltoso. Le condizioni meteo non ci sono state d’aiuto ed alcuni problemi tecnici agli impianti hanno completato il quadro”. Max prosegue: “Ritengo che io ed i miei compagni abbiamo, come sempre, dato il massimo senza risparmiare energie. Inutile, però, negare l’evidenza. Inutile negare ciò che avete visto. Le sole doti tecniche, a questi livelli, non sono più sufficienti a fare la differenza. Occorre acquisire sensibilità e velocità passando più tempo possibile sulle piste”.

 

Max termina dicendo: “Il pensiero che ho voluto condividere pubblicamente con tutti voi, non colpevolizza la Fisi ed i miei allenatori. Si cerca di gestire la situazione in modo ottimale, quindi penso che occorra sostenere al meglio sotto il profilo economico – con sponsor per la Fisi - e di comunicazione le nostre strutture. Punta della piramide di questa struttura sono gli atleti che vanno, a mio avviso, messi nella condizione migliore possibile per ottenere sempre il risultato. Questo di riflesso sarà il motore di rilancio della nostra Federazione”.

 

Fabiana Blardone

Ufficio Stampa Max Blardone  

 

 Su richiesta all’indirizzo e-mail sotto indicato, inviamo immagini dell’atleta in formato jpg.

 

UFFICIO STAMPA MAX BLARDONE

Fabiana Blardone

press@maxblardone.it

fabiana@maxblardone.it

0039.349.8075636

 

www.maxblardone.it

         

 

 

Scheda personale:

Max Blardone, nato il 26.11.1979 a Domodossola

Atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle V Nucleo Atleti Predazzo

Atleta della Squadra Nazionale Italiana dal 1997

All’attivo:

-          14 podi in Coppa del Mondo

-          2 Olimpiadi

-          4 Campionati del Mondo

-          Campione del Mondo Juniores in Slalom Speciale

 

PODI IN COPPA DEL MONDO:                                       

1° GS Bad Kleinkirchheim (Aut) 2007

1° GS Beaver Creek (Usa) 2006

1° GS Alta Badia (Ita) 2005

1° GS Adelboden (Sui) 2005

2° GS Lenzerheide (Sui) 2007                                                    

2° GS Adelboden (Sui) 2007                                                      

2° GS Are (Swe) 2006                                                              

2° GS Yong Pyong (Kor) 2006                                        

2° GS Kranjska Gora (Slo) 2005                                                  

2° GS Soelden (Aut) 2004                                                                    

2° GS Adelboden (Sui) 2004                                                      

2° GS Flachau (Aut) 2004

3° GS Kranjska Gora (Slo) 2008

3° GS Kranjska Gora (Slo) 2007

4° GS Beaver Creek (Usa) 2007

4° GS Kranjska Gora (Slo) 2005

4° GS Alta Badia (Ita) 2003

4° GS Park City (Usa) 2002

4° GS Adelboden (Sui) 2002

4° GS Val d'Isère (Fra) 2001

5° GS Alta Badia (Ita) 2002

 

CLASSIFICA DI COPPA DEL MONDO - SPECIALITA’ GIGANTE:

2/2007

2/2006

3/2004

5/2005

5/2003

6/2008

 

CAMPIONATI DEL MONDO JUNIORES:

1° SL Pra Loup (Fra) 1999

9° DH Pra Loup (Fra) 1999

11° GS Pra Loup (Fra) 1999

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl