Bocce Raffa

Non siamo ancora al giro di boa, la nona ed ultima del girone di andata si disputerà infatti il 15 di gennaio, il percorso è ancora irto di difficoltà, ma già un pensierino al primo scudetto targato Treviso il presidente Loredano Zorzi lo ha fatto.

25/dic/2004 21.18.57 C.O.N.I. TREVISO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Campionato Italiano di Bocce RAFFA per società serie A
IL PUNTO SUL CAMPIONATO


Un Natale ed un Capodanno così nessuno se lo sarebbe aspettato , questo il commento del presidente della società Monastier Confezioni Casagrande che milita nel campionato Italiano di bocce serie A "Raffa". La bocciofila trevigiana è in testa al campionato con due punti di vantaggio sul Montegridolfo di Rimini e di tre su La Pineta di Macerata . Non siamo ancora al giro di boa , la nona ed ultima del girone di andata si disputerà infatti il 15 di gennaio , il percorso è ancora irto di difficoltà, ma già un pensierino al primo scudetto targato Treviso il presidente Loredano Zorzi lo ha fatto. Ancora ebbro della vittoria con la Ciar Colbordolo ( Pesaro) della scorsa settimana per due a zero, si è lasciato andare dicendo che questo è l´anno dello scudetto, ora o mai più. Fondamentalmente la squadra é stata costruita per la vittoria, precisa Loredano Zorzi, in quanto una sola delle quattro pedine su cui è costituita l´ossatura della formazione faceva parte del gruppo dello scorso anno, e con l´arrivo di quattro " assi " abbiamo presentato un "puzzle" che nessuna altra società in Italia poteva permetterselo visto che il co-sponsor romano Pasquale Borrello , che ha come dipendenti diretti nella sua azienda farmaceutica il giovane Giuliano Di Nicola, ed il capitano Gianluca Formicone , vuole arrivare a confrontarsi con altre società europee nella Campion League 2005 . Un traguardo ambitissimo da qualsiasi società bocciofila Italiana ma difficile ed ancora disseminato di incertezze visto che i sedici punti sino ad ora guadagnati sono frutto di quattro vittorie e quattro pareggi . Ma chi sono realmente i giocatori che formano la squadra? Il capitano Gianluca Formicone , classe 1971, di Notaresco (Teramo) , è arrivato quest´anno a Monastier per volere dello sponsor Borrello . Tra i suoi attestati ,l´ultimo in ordine di tempo, il titolo Europeo a squadre di quest´anno. Mirko Savoretti , del 1977, è di Recanati ( Macerata) è campione italiano a coppie e nel 2003 ha vinto il Master dei campioni proprio a Monastier. Pasqual
Alterio, nativo di Giuliano ( Napoli) risiede a Montecatini Terme ed è uno dei più blasonati in Italia avendo vinto 3 campionati del Mondo per Club e parecchi titoli tricolori . Giuseppe D´Alterio, fratello di Pasquale, gioca con la Monastier da parecchi anni , risiede a Scorzè (Ve) e quest´anno ha vinto il titolo Europeo a squadre . Il più giovane del gruppo è Giuliano Di Nicola , classe 1983, nato e residente a Pescara , vanta numerosi titoli nazionali e presenze in azzurro. Le loro apparizioni nel territorio trevigiano si limitano alle gare di campionato ed alle competizioni valevoli per l´assegnazione dei punti FIB , ma colori i quali hanno potuto vederli all´opera li hanno applauditi per la loro bravura sia nei tiri di raffa, che al volo, che negli accosti e nell´amalgamarsi con dei compagni ,magari conosciuti in qualità di avversari , ed ora di compagni di scuderia.
La classifica attuale : Monastier confezioni Casagrande (Treviso) 16, Montegridolfo ( Rimini)14, La Pineta ( Macerata) 13, Fontespina ( Macerata) e Rinascita ( Modena) 12, Monterotondo ( Roma) 9, Colbordolo ( Pesaro) 8, Montegranaro ( Ascoli ) 7, Verbano (Roma) 3.

MARINO SILVESTRI
cell. 3488143594






____________________________________________________________
Regala e regalati Libero ADSL: 3 mesi gratis e navighi veloce. 1.2 Mega di musica, film, video e sport.
Abbonati subito senza costi di attivazione su http://www.libero.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl