FIS TOUR DE SKI - VAL DI FIEMME (TN)

10/gen/2010 16.02.06 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


                  

FIS TOUR DE SKI - FIS WORLD CUP NORDIC COMBINED
9/10.01.2010 - VAL DI FIEMME (TN)

Comunicato stampa del 10.01.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

-La polacca sorpassa la slovena Majdic e vince sulla salita del Cermis

-Terza una bravissima Arianna Follis

-Moltissimi gli spettatori lungo la final climb nonostante la nevicata

JUSTYNA KOWALCZYK REGINA IN VAL DI FIEMME

Ė SUO IL TOUR DE SKI 2010

“Justyna, Justyna!”. Questo il grido dei suoi tifosi al termine della Final Climb dell’Alpe Cermis. Justyna Kowalczyk (POL) è la regina 2010 del Tour de Ski.

Oggi in Val di Fiemme (TN), la forte fondista polacca è stata irresistibile, in una gara che l’ha vista prima recuperare, poi controllare e infine superare – sul tratto più duro di “pista” – la grande antagonista Petra Majdic. Al terzo posto si è piazzata la valdostana Arianna Follis, oggi in forma strepitosa, che ha avuto ragione della finlandese Aino Kaisa Saarinen.

Prima della prova odierna la Kowalczyk accusava in classifica generale un ritardo dalla leader di Tour de Ski di oltre 30”. La sua gara quindi non poteva essere che una gara “a inseguimento” della Majdic. E lo è stato fin dai primi chilometri successivi allo start dallo stadio del fondo di Lago di Tesero.

Al primo rilevamento (km 3,5) la polacca aveva già rosicchiato 7” dalla slovena campionessa di Sprint nel Tour 2010, mentre nelle retrovie prendeva corpo un’entusiasmante sfida per il terzo posto tra la Follis e la finlandese Saarinen, con quest’ultima che appariva in gran forma, e guadagnava subito una manciata di secondi sulla valdostana.

Nel cuore della Val di Fiemme oggi erano tante le bandiere al vento lungo il tracciato di gara e sulla pista da sci alpino Olimpia III del Cermis. Una salita che per la sua spettacolarità e difficoltà – con punte di pendenza del 28% - è anche soprannominata “il Mortirolo degli sci stretti”.

Con un passo costante e imperioso, da vera “passista”, Petra Majdic imboccava la salita (km 5,6) con ancora 27” sulla diretta inseguitrice Kowalczyk. Dietro di loro il divario tra Follis e Saarinen andava progressivamente riducendosi e faceva ora segnare soli 21”.

Ad attendere le fondiste adesso però c’era la “grande montagna”. Tutto poteva succedere e tutte le atlete in gara ne erano ovviamente consapevoli.

All’inizio della lunga salita del Cermis la Majdic conduceva con straordinaria tranquillità, che si rivelava forse eccessiva, vista la progressione della Kowalczyk, sempre più pericolosa e vicina “negli specchietti” della slovena. Nelle retrovie Arianna Follis non mollava un centimetro ed era determinata a far suo il terzo posto al Tour.

Quando mancavano poco più di due chilometri al traguardo, la Kowalczyk decideva che era il momento di andarsi a prendere la vittoria e con un allungo perentorio, prima puntava la tuta gialla della sua avversaria e poi la sorpassava con le ultime energie in corpo.

Il finale era un autentico tripudio per la polacca, con le bandiere bianco-rosse a sventolare alte e il grido “Justyna Justyna!” a risuonare forte in Val di Fiemme.

Per l’Italia la giornata di oggi è stata comunque grandiosa, con il terzo posto di Arianna Follis, che ha dimostrato di essere in gran forma a poco più di un mese dai Giochi Olimpici di Vancouver, e di aver meritato a pieno titolo il premio di miglior atleta FISI 2009, ricevuto pochi giorni fa qui in Val di Fiemme.

Come detto, per l’ultima, decisiva tappa del Tour de Ski 2010 in Val di Fiemme, la cornice meteo oggi è stata caratterizzata da una fitta nevicata iniziale, che ha “allietato” gli atleti in gara e il numeroso pubblico raccolto all’arrivo dell’Alpe Cermis. Tuttavia verso il termine della prova, il sole ha fatto capolino sul Cermis, per la gioia anche del “Tour del Gusto”, con le simpatiche e “gustose” casette che hanno riscaldato gli animi di tutti con bevande calde e degustazioni di cibi locali.

Info: www.fiemme2013.com

 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl