MARCIALONGA - VALLI DI FIEMME E FASSA (TN)

22/gen/2010 15.42.52 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 


37. MARCIALONGA
31.01.2010 - valli di fiemme e fassa (tn)

Comunicato stampa del 22.01.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

-Con la conferma di Anders Aukland ci saranno tutti i vincitori delle ultime 7 edizioni

-Gara frizzante anche tra le donne, con la Pedersen contro tutte

-La pista della Marcialonga è tutta pronta, domenica 31 un happening da non perdere

-Tante le iniziative a corollario della gara, l’apertura ufficiale venerdì a Canazei

I DOMINATORI DELLE ULTIME 7 EDIZIONI MARCIALONGA

IN LIZZA PER IL PODIO DEL 31 GENNAIO

Pista pronta, la Marcialonga potrebbe partire anche domani!

La 27.a edizione della mitica gara sugli sci da fondo è un mix vivace di sport, cultura, intrattenimento e di coinvolgimento di due intere vallate, la Val di Fassa e la Val di Femme. Domenica 31 gennaio un interminabile trenino scorrerà lungo i binari della pista che da Moena solca in su e in giù, al di qua ed al di là dell’Avisio, la Val di Fassa e quindi la Val di Fiemme fino a Molina, per arrancare negli ultimi chilometri con un’autentica …”final climb” - per rubare un termine al Tour de Ski – verso il traguardo di Cavalese.

70 chilometri di fatica, ma anche di gioia per essere tra i 6.540 fondisti che sono riusciti ad accaparrarsi un pettorale per la gara che ha chiuso i battenti alle iscrizioni già il 31 ottobre.

Mancava un tassello al puzzle del primo gruppo, un personaggio che ha siglato con una vittoria indimenticabile la prima ed unica edizione della Marcialonga inserita nel calendario della Coppa del Mondo. Anders Aukland, il vincitore appunto del 2004, ha sciolto le sue riserve ed ha confermato di essere al via in quel primo gruppo che esprime innanzitutto tutti i vincitori dal 2003 in poi, da quando insomma la Marcialonga si è convertita alla tecnica classica, ovvero Joergen Aukland (2003-2006), Anders Aukland (2004-2008), Stanislav Rezak (2005), Jerry Ahrlin (2007-2009). Quindi la Marcialonga del 2010 non sarà solo la grande sfilata degli amatori, ma anche un’agguerrita sfida tra gli specialisti delle lunghe distanze, visto che la competizione è tradizionalmente anche prova della FIS Marathon Cup, la coppa del mondo delle lunghe distanze, appunto.

Tra le donne, con la presenza confermata negli ultimi giorni della navigata Hilde Pedersen, il discorso per la supremazia sul podio si fa difficile per le varie Hansson, Lintzen, Nystroem, Mannima. Tra i maschi i pronostici dipingono una sfida serrata Norvegia-Svezia. I due fratelli Jörgen e Anders Aukland e l’ex campione del mondo e campione olimpico Thomas Alsgaard sono alla testa di un esercito di vichinghi norvegesi, ben 2.245. Gli svedesi al via sono 1.216, per la vittoria mettono in lizza prima di tutto il vincitore dello scorso anno e del 2007 Jerry Ahrlin, ma in particolare i protagonisti della Vasaloppet come Svärd, Tynell ed Eriksson. L’Estonia con Mae, l’Austria con Steurer e la Repubblica Ceca con Rezac rappresentano l’iceberg degli outsiders.

La gara sia al maschile che al femminile si annuncia dunque quanto mai effervescente, con la RAI pronta ad irradiare in diretta le fasi salienti su RAI3 dalle 9.25 alle 9.40 e dalle 10.30 alle 12.00 e affidando al satellite il segnale internazionale, perché quest’anno le emittenti di stato di Norvegia, Svezia, Estonia, Finlandia, Danimarca, Repubblica Ceca, Grecia e uno dei più quotati canali satellitari russi trasmetteranno le immagini in diretta dalle ore 10.00 alle 12.10.

La prima ondata degli stranieri (sono 4.468 in totale) è attesa nei primi giorni della prossima settimana, una settimana da tutto esaurito visti i grandi numeri che appunto la Marcialonga genera.

Intanto a Canazei lo speciale comitato è al lavoro per  la cerimonia di apertura, in programma venerdì 29 alle ore 18.00, una serata all’insegna anche dei Ciamorces de Fasha, le guide alpine, che hanno recentemente celebrato il loro 40°anniversario. Un po’ in tutte le località delle due vallate ci sono attività legate alla Marcialonga, a Predazzo sarà aperta per tutta la settimana la “Mostra dello sci da fondo nella storia”, a Ziano sabato alle 20.00 sarà proposta una serata all’insegna della musica e dell’allegria, a Molina la fiaccolata, ma sono solo alcuni degli appuntamenti che mantengono viva la tradizione della Marcialonga.

Info: www.marcialonga.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl