TROFEO TOPOLINO SCI DI FONDO - VAL DI FIEMME (TN)

23/gen/2010 18.42.36 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 


27. TROFEO TOPOLINO SCI DI FONDO
23-24.01.2010 - VAL DI FIEMME (TN)

Comunicato stampa del 23.01.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

-In Val di Fiemme prima giornata del Trofeo Topolino sci di fondo

-Tre successi italiani tra baby e cuccioli, uno alla Slovenia

-Il Friuli Venezia Giulia spadroneggia, un successo anche per Lecco e Cuneo

-Domani gareggiano i più grandicelli, nello stadio dei Mondiali

TROFEO TOPOLINO: ITALIA – SLOVENIA 3 -1

PRIMA GIORNATA ALL’INSEGNA DELL’ENTUSIASMO

Lo stadio del fondo di Lago di Tesero in Val di Fiemme (TN) ha celebrato oggi il 27° compleanno del “Trofeo Topolino Sci di Fondo”. Dopo la gara del Tour de Ski e la CdM di combinata nordica che solo due settimane fa avevano “infiammato” le nevi della vallata trentina, oggi oltre 600 “topolini”, provenienti da otto nazioni europee hanno emulato i loro campioni preferiti con grande allegria e colore, per una festa sportiva che si conferma ancora una volta unica.

Tra oggi e domani sono oltre 1.150 gli iscritti allo start del trofeo targato Walt Disney, organizzato con successo dal Gruppo Sportivo Castello di Fiemme. Una giornata di sole splendente ha accolto il foltissimo gruppo di atleti italiani - 10 le regioni presenti – e stranieri di 7 nazioni, che insieme ad allenatori, amici e famiglie hanno invaso il centro iridato del fondo di Lago di Tesero, per quello che è un vero e proprio “mondialino” degli sci stretti.

In questa prima giornata, sono scese in pista le categorie Baby (nati nel 2000 e nel 2001) e Cuccioli (1998 e 1999), con i primi a percorrere un tracciato di 1,5 km e i secondi a gareggiare sui 3 km – femmine - e 3,1 km – maschi. Era la giornata della tecnica classica e l’Italia ha fatto scorpacciata di medaglie d’oro, con 3 gare vinte – le due Baby e la Cuccioli maschile – mentre la Slovenia si è aggiudicata la Cuccioli femminile.

Tanti incoraggiamenti  e centinaia di “raganelle” a bordo binari hanno accompagnato il primo start delle Baby. Dopo una prova a grande ritmo, a tagliare il traguardo per prima è stata la lecchese Anna Rossi dello SC Primaluna Giovanni XXIII, che ha preceduto di una manciata di centimetri le più “anziane” di un anno Serena Oballa (GS Edelweiss Villasantina – UD) e la fiemmese Nicole Delladio (US Cornacci).

Tra i Baby maschili, la vittoria è andata all’udinese Davide Graz dell’US Camosci, davanti al croato Kristian Tomisa e all’altro friulano Paolo Zanier (SS Fornese). Graz è stato autore di una gara all’attacco fin dal principio e a metà giro era già staccato da tutti di qualche metro. Il “topolino” friulano ha concluso in solitaria, lui che dice di avere come modelli gli azzurri Pietro Piller Cottrer e Giorgio Di Centa, e se il buongiorno si vede dal mattino…

La categoria Cuccioli femminile è stato un “affare” sloveno, con ben tre atlete a salire sul podio, ovvero Nina Klemencic – già 7.a lo scorso anno e 3.a nel 2007 come Baby – che ha preceduto in solitaria le connazionali Liza Praznik e Ula Einfalt. All’arrivo la gioia delle ragazzine slovene è stata incontenibile e anche l’abbraccio degli allenatori e dei familiari, che le hanno letteralmente sospinte sul podio avvolte in due grandi bandiere slovene.

Quando il sole era ormai calato dietro il Gruppo del Lagorai, ha preso il via la quarta prova della giornata, ovvero la Cuccioli maschile. Dopo una gara sempre in bilico e un nutrito gruppo di atleti a fare l’andatura per gran parte del tracciato, era il cuneese Andrea Serra (SC Valle Maira) che, a qualche centinaio di metri dal traguardo, decideva di far sua questa prova. Serra è giunto sul traguardo con ben 9” di vantaggio sul trentino Matteo Delladio (US Cornacci) e sull’altro piemontese Alberto Piasco (SC Valle Stura). “Una gara bellissima anche se è stata davvero dura”, ha detto a fine gara il campioncino di Canosio (CN), che già nel 2008 si era classificato 2° in categoria Baby.

Ultimi a scendere in pista oggi, prima della cerimonia ufficiale di apertura di Castello di Fiemme, sono stati gli atleti del “Trofeo Topolino Revival”. C’erano una cinquantina di ex concorrenti della kermesse disneyana, che hanno dato vita a una gara divertente e piena di “ricordi topolinici”. Primi sul traguardo sono giunti l’ex azzurra dell’US Dolomitica Lara Peyrot – vincitrice anche delle due scorse edizioni – e Marino Vanzo, atleta “di casa” dell’US Cermis Masi di Cavalese.

Domani mattina (ore 9,30) il centro del fondo di Lago di Tesero si popolerà nuovamente di centinaia di fondisti in erba, in gara nelle categorie Ragazzi ed Allievi. E come sempre, se ne vedranno delle belle.

Info: www.trofeotopolino.it

Classifiche:

 

Baby maschile

1 Graz Davide A.S. Camosci 00:04:10.64; 2 Tomisa Kristian Ski Association Pgz 00:04:15.07; 3 Zanier Paolo S.S. Fornese 00:04:15.74; 4 Globocnik Jernej Tsk Merkur Kranj 00:04:21.42; 5 Buric Edi Ski Association Pgz 00:04:22.37

 

Baby femminile

1 Rossi Anna S.C. Primaluna Giovani XXIII 00:04:28.49; 2 Oballa Serena G.S. Edelweiss Villasantina 00:04:29.04; 3 Delladio Nicole U.S. Cornacci 00:04:29.20; 4 Sordello Elisa Ski Avis Borgo - Libertas 00:04:29.47; 5 Cindric Natali Ski Association Pgz 00:04:32.29

 

Cuccioli maschile

1 Serra Andrea Sci Club Valle Maira 00:09:13.24; 2 Delladio Matteo U.S. Cornacci 00:09:22.51; 3 Piasco Alberto S.C. Valle Stura 00:09:23.80; 4 Roncari Antonio U.S.D. Campo Fontana 00:09:26.39; 5 Rovere Michele U.S. Aldo Moro 00:09:32.63

 

Cuccioli femminile

1 Klemencic Nina Tsk Merkur Kranj 00:09:56.72; 2 Praznik Liza Tsk Jub Dol 00:09:59.23; 3 Einfalt Ula Tsk Merkur Kranj 00:10:00.08; 4 Žavbi Kunaver Saša Sd Src Preska Medvode 00:10:00.73; 5 Boca Anamarija Ski Association Pgz 00:10:04.73

 

Trofeo Topolino Revival – femminile:

1 Lara Peyrot U.S. Dolomitica 00:12:23.95; 2 Federica Ceol U.S. Lavaze’ 00:12:42.00; 3 Alice Varesco U.S. Cermis Masi Cavalese 00:12:55.13; 4 Roberta Tarter U.S. Stella Alpina 00:13:00.75; 5 Germana Di Padova S.C. Barrea 00:13:02.78

 

Trofeo Topolino Revival – maschile:

1 Marino Vanzo U.S. Cermis Masi Cavalese 00:10:48.24; 2 Alessandro Calliari Gs Castello Di Fiemme 00:10:56.87; 3 Tomaso Fedel G.S. Costalta 00:11:10.35; 4 Mauro Billia S.C. Gran Paradiso 00:11:15.20; 5 Giovanni Ferrari S.S. Frassinoro 00:11:16.96

 

 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl