CAPITAL ONE® WORLD MEN'S CURLING CHAMPIONSHIP - CORTINA (BL)

10/apr/2010 20.23.29 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 


CAPITAL ONE® WORLD MEN'S CURLING CHAMPIONSHIP
3-11.04.2010 - CORTINA (BL)

Comunicato stampa del 10.04.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

Nei Play Offs la Scozia si libera degli USA e va in semifinale

Semifinale incandescente ed i norvegesi prendono il volo

Domani sarà spettacolo vero con la rivincita di Vancouver

I primi vincitori sono gli organizzatori, è un mondiale di alto livello

I VICHINGHI ATTACCANO, GLI SCOZZESI SI ARRENDONO

E DOMANI STONES BOLLENTI CON NORVEGIA-CANADA

“Heja Norge” è il grido che risuona nell’Olimpico di Cortina al termine della semifinale del Campionato Mondiale Maschile di Curling – Capital One World Men’s Curling Championship. La Norvegia di Torger Nergaard batte i campioni del mondo in carica della Scozia e domani affronta il Canada nella finale per il titolo.

Quella tra norvegesi e scozzesi è stata una partita che entrambe le squadre hanno affrontato fin da subito a viso aperto. Nergaard portava a casa due punti nel primo end, e Warwick Smith rispondeva per le rime. Nel terzo un’imprecisione dello skip scozzese lasciava via libera all’ultima stone di Nergaard, per altri due punti norvegesi. Il vantaggio dei vichinghi saliva a quattro nella quinta mano, quando un altro errore di Smith regalava una facile “tripla” agli avversari. All’intervallo si va sul 7-3 Norvegia e in casa Scozia si cominciava ad intravedere il baratro di una sconfitta che, per i campioni del mondo in carica, sarebbe di sicuro inaspettata.

Il sesto end si è chiuso con un punto messo a segno dall’ultima stone di Smith. Era poi nel settimo che la partita si rivolgeva a favore – momentaneo - degli scozzesi. Sembrava piuttosto semplice il tiro che Nergaard si apprestava ad effettuare con il suo hammer, ovvero l’ultima stone di questo end. Non servivano né bocciate, né carambole straordinarie, solo la precisione, quella che lo skip norvegese aveva sempre messo in pista con semplicità durante tutto il torneo. Nel curling, tuttavia, ogni partita ha un storia tutta sua, e stavolta quella “facile” stone è finita lunga, per il 7-5 che rimetteva in corsa la Scozia. Nergaard nell’ottavo non falliva e la Norvegia tornava al +3. Ottavo end e lo spettro della sconfitta tornava ad impensierire Nergaard e i suoi. Stavolta però l’hammer ce l’aveva in mano Smith. Nergaard mirava il centro della casa, ma il suo lancio era ancora una volta troppo lungo e Smith piazzava facilmente la doppia del -1. La Scozia adesso ci credeva, ma i norvegesi nel decimo erano semplicemente perfetti e Nergaard stavolta non falliva la sua ultima stone. Finale 9-7 Norvegia.

Domani (ore 10,00) all’Olimpico scenderanno in campo Stati Uniti e Scozia per la finalina che assegnerà la medaglia di bronzo. Nei Round Robin, la partita era finita 7-5 per il team statunitense.

Alle 16.00 invece, sulla pista cortinese si ripeterà la finale di Vancouver dello scorso febbraio. Allora fu il Canada ad indossare la medaglia più preziosa. Domani stesse nazioni, con diversi protagonisti, ovvero Kevin Koe – invece di Kevin Martin - per il Canada e Torger Nergaard – invece di Thomas Ulsrud - e la Norvegia.

Sul ghiaccio di Cortina ecco servita una sfida che si preannuncia a dir poco “di fuoco”. Al termine della finale, allo Stadio Olimpico si svolgerà la cerimonia di chiusura.

Info: www.wmcc2010.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

RISULTATI:
http://www.curlingcortina.dolomiti.org/wmcc2010/ita/Evento/risultati.htm

 

 

Informazioni turistiche:
UFFICIO COMUNICAZIONE CORTINA TURISMO
tel. 0436/866252
Chiara Caliceti
c.caliceti@dolomiti.org – 334/6933176
Eleonora Alverà
e.alvera@dolomiti.org
Ufficio stampa: Omnia Relations

tel. 051/5873602_5870818 - www.omniarelations.com
Cristina Palmiotto
press1.cortina@dolomiti.org – 347/9793701
Lucia Portesi
 – press2.cortina@dolomiti.org
Alessandra Iozzia – press3.cortina@dolomiti.org

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl