INTERNAZIONALI D'ITALIA - VALDARDA BIKE - LUGAGNANO (PC)

15/apr/2010 16.09.34 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

INTERNAZIONALI D'ITALIA - valdarda bike
30.05.2010 - lugagnano (pc)

Comunicato stampa del 15.04.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

Ripercorrendo il solco tracciato tanti anni fa riecco una gara storica

È la sesta volta che il prestigioso circuito fa tappa nel Piacentino

Percorso rivisto per la 18.a edizione del “Trofeo Antonio Tedaldi alla memoria”

Il nuovo tracciato è stato “disegnato” da Marco Aurelio Fontana

GLI “INTERNAZIONALI D’ITALIA” A LUGAGNANO

LA VALDARDA BIKE RITORNA IL 30 MAGGIO

La storia della mtb italiana passa per Lugagnano, sulle colline piacentine, e non solo per i grandi eventi che la cittadina sulle rive dell’Arda ha ospitato, ma per la profonda passione che anima la gente del posto e soprattutto i tanti soci della Lugagnano Off Road.

Domenica 30 maggio, dopo un anno di pausa, è in programma la 18.a edizione della Valdarda Bike “Trofeo Antonio Tedaldi alla memoria”, valida come 4.a prova degli Internazionali d'Italia, che è già partita col piede giusto con una presentazione in Provincia a Piacenza e con un raduno della nazionale.

Per l’edizione 2010 Luciano Vespari e i suoi collaboratori hanno predisposto un tracciato rinnovato che rende ancora più spettacolare la Valdarda Bike, tracciato che va a scorrere lungo le rive dell’Arda evitando così la ripida salita iniziale, che in passato con la pioggia si trasformava in un tratto di severa selezione.

Il nuovo percorso, realizzato grazie alla collaborazione di Marco Aurelio Fontana, è di 6,2 chilometri con un dislivello di circa 200 metri. Nei prossimi giorni, col terreno asciutto, Marco Aurelio Fontana farà anche dei test con i tempi di percorrenza, ma è nell’aria che gli èlite dovranno affrontare 6 giri.

Il comitato organizzatore, composto tutto da appassionati della zona, ha avuto una progressione incredibile. Un anno dopo la sua costituzione organizzava una gara di campionato provinciale, poi le ambizioni sono cresciute e Lugagnano ha ospitato i Campionati Italiani di cross country nel 2000, quelli marathon nel 2005, organizzando nel 2002 e 2003, 2006, 2007 e 2008 anche prove degli Internazionali d’Italia. Lugagnano Off Road può contare sul supporto del Comune e in particolare del giovanissimo sindaco Jonathan Papamarenghi.

Il futuro per la Valdarda Bike è ambizioso, ma per il momento l’obiettivo principale è appunto la quarta prova degli Internazionali d’Italia 2010, in programma il 30 maggio. In queste ore le riunioni del comitato si stanno susseguendo per affrontare gli ultimi dettagli, e per certo si sa che la partenza è stata spostata in Piazza Castellana, così da avere un rettilineo di arrivo molto più ampio e dare alla gara il giusto “vestito” che merita. Di massima, la partenza degli junior è annunciata per le 10.30, quella delle donne alle ore 12.00 mentre lo start per la categoria maschile èlite sarà alle 14.00.

L’albo d’oro è ricco di nomi importanti, come quelli dell’ultima edizione firmata da Yader Zoli ed Eva Lechner, una gara che fu contrastata dalla pioggia ma comunque di grande successo.

Info: www.lugagnanooffroad.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl