GRAN FONDO CITTÁ DI GARDA - TROFEO PAOLA PEZZO - Garda (VR)

Allegati

22/apr/2010 17.21.16 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 


 

GRAN FONDO CITTÁ DI GARDA - trofeo PAOLA PEZZO
25.04.2010 -  garda (VR)

Comunicato stampa del 22.04.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

- Eccezionale risposta dei bikers per la GF Città di Garda Trofeo Paola Pezzo

- Al via tutti i big del pedale off road ed i protagonisti dello scorso anno

- Il portale www.nonsologarda.com preso d’assalto dagli appassionati

- Uno schieramento di 250 volontari per garantire il regolare svolgimento della gara

DOMENICA A GARDA LA CARICA DEI 2000

PAOLA PEZZO “NUMERO 1” CONTRO TUTTE

A Garda, sulle rive del lago più grande d’Italia, impazza la MTB. Ieri la segreteria della “GF Città di Garda �“ Trofeo Paola Pezzo” ha dovuto fare gli straordinari, era giornata di chiusura delle iscrizioni alla gara di domenica 25 aprile, e le adesioni sono schizzate oltre le 2.000 unità, ma in arrivo via fax e per posta ne sono annunciate un altro centinaio. Sabato, con una cifra maggiorata, ci sarà modo per gli ultimi indecisi di aderire all’invito della campionessa veronese, che in queste ore sta mettendo sotto torchio le “sue” ragazze della nazionale femminile in raduno proprio sul tracciato della GF Città di Garda che porta il suo nome e sul lungolago, ospiti dell’Associazione Albergatori di Garda presieduta da Simone Zeni.

Ma se le iscrizioni dei partecipanti (e fra essi tanti i nomi di spicco) vanno a mille, anzi a… duemila, anche l’area Expo sarà… densamente popolata. Sui quasi 20.000 metri quadri di area espositiva in zona partenza e sul lungolago, non c’è più un centimetro disponibile. Per i partecipanti, gli accompagnatori, gli appassionati, i primi turisti e i residenti, ci sarà da trascorrere un po’ di tempo libero tra le bancarelle dei "Sapori di Provincia" una vera e propria “fiera del gusto” con degustazione di prodotti locali veronesi offerte dai produttori locali. Una vetrina unica, per scoprire i sapori e le tipicità di questa provincia veneta, tanto ricca di specialità enogastronomiche.

Due terzi dell’area espositiva sarà però dedicata alla bici e al mondo dell’off road. Per la città di Garda una vera esplosione di colori e di entusiasmo, con i bikers a farla da protagonisti.

Sono decine di migliaia i contatti su www.nonsologarda.com che ospita il sito ufficiale della gara, con il nuovo percorso esplorabile e scaricabile. Un percorso che offre due possibilità, quella più impegnativa e che vedrà impegnati gran parte dei 2000 concorrenti sulla distanza di 43,5 km e con un dislivello di 1400 metri, e la versione “light” con 25 chilometri ed un dislivello che si limita a 550 metri.

Quest’anno c’è anche una gara nella gara, ovvero la “cronoscalata Garmin” di Crero,  2,1 chilometri di una vera e propria prova speciale che al più veloce assegna il trofeo Paola Pezzo.

È insomma una sfida aperta tra campioni e scalatori di ogni categoria, dove la pendenza media è del 12% ma con strappi fino al 20%. Sarà sicuramente il tratto più seguito dagli appassionati, anche perché Crero è un borgo che merita di essere visitato.

Se tanti sono i partecipanti, non dimentichiamo che la “GF Città di Garda �“ Trofeo Paola Pezzo” è anche gara di Campionato italiano per i Vigili del Fuoco, tante sono anche le persone che il responsabile dell’organizzazione Maurilio Cavalieri ha messo in campo, in tutto 250 addetti fra cui 85 della Protezione Civile, 35 dei Carabinieri in pensione, 10 delle Forze dell’ordine, 50 della Croce Bianca, 15 Vigili del Fuoco per l’assistenza sanitaria, 30 soci dell’AVIS, 10 dell’AIDO e 16 in segreteria. Un vero esercito di volontari.

Sabato sono previste molte iniziative di intrattenimento, soprattutto per i più giovani, insomma un bel modo per aprire la stagione estiva a Garda.

Entrando nel “tecnico”, i pronostici si fanno difficili. Tolti gli atleti della nazionale mtb impegnati nella trasferta a Londra per testare il percorso olimpico, saranno presenti a Garda tutti i big del settore. Diventa impossibile citarli tutti, sicuramente i più accreditati per il podio sono i protagonisti dello scorso anno, ovvero Medvedev, Celestino e Deho, ma non bisognerà perdere d’occhio Pallhuber, Milan, Pirazzoli, Felderer, Debertolis, Botero, Caro Silva e diversi altri stranieri. Tra le donne, Paola Pezzo sarà al via col numero 1 e con l’imperativo di vincere la “sua” gara, ma si troverà ad affrontare le ragazze della nazionale Anna Ferrari, Elena Gaddoni ed Evelyn Staffler, e pure le coriacee Alessandra Klomp, Elena Giacomuzzi, Michela Benzoni e le sorelle Bresciani.

La gara prenderà il via domenica 25 alle ore 9.30 dal lungolago, di Garda ovviamente!

Info: www.nonsologarda.com

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl