Bocce raffa

La bocciofila Sicilia, presieduta dal dinamico Natale Zimerle, pur ospite del bocciodromo di Villorba, ha organizzato il 3° Memorial Antonio Basso, gara regionale a coppie valida per il Master veneto, che ha visto la partecipazione di 128 formazioni di categoria A (56) e B (72) provenienti da tutta la regione.

20/feb/2005 21.18.31 C.O.N.I. TREVISO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
BOCCE RAFFA

La bocciofila Sicilia , presieduta dal dinamico Natale Zimerle, pur ospite del bocciodromo di Villorba , ha organizzato il 3° Memorial Antonio Basso , gara regionale a coppie valida per il Master veneto, che ha visto la partecipazione di 128 formazioni di categoria A ( 56) e B (72) provenienti da tutta la regione. Le eliminatorie, disputatesi su nove bocciodromi della provincia, hanno mietuto vittime illustri ed agli ottavi di finale, giocati al bocciodromo di Villorba, si sono presentati i " soliti" giocatori , vale a dire senza novità di rilievo.Le semifinali sono state giocate a discreti livelli , senza sprazzi degni di commento, con il più positivo di tutti , Sergio Bellato , sempre preciso al tiro ed Edo Benedet buon puntista che superavano Danilo Tempesta e Giancarlo Morellato per 12 a 10 che , pur conoscendo le corsie di gioco in quanto giocatori del Villorba, non riuscivano a far proprio l´incontro. Nell´altra corsia i ritrovati Orfeo Rossetto e Isidoro Aru con il medesimo punteggio liquidavano un´altra coppia dai "sapori antichi " , vale a dire Nardin e Teso. La finale concedeva poco alla platea in quanto i contendenti si temevano e il gioco si è svolto al risparmio e dopo un´ora la vittoria è andata ai cittadini Bellato-Benedet che superavano sul filo di lana ( 12 a 11) i riesini Aru-Rossetto.
Premi a iosa per i finalisti con medaglie d´oro e prodotti enogastronomici della Alibert e della Vigna del Sol consegnati dall´anfitrione della giornata , il presidente Natrale Zimerle accompagnato dagli sponsor. A dirigere la manifestazione il direttore di gara Omero Boscolo di Venezia.
Classifica finale:
1° Sergio Bellato - Edo Benedet ( D.L.F. Cortesissima TV) ,2° Isidoro Aru- Orfeo Rossetto ( Gaetan Riese TV), 3° Danilo Tempesta-Giancarlo Modellato ( Villorba TV), 3° Renato Teso- Bruno Nardin ( Stellini Artico Faè TV),5° Tomè-Zago ( Concordia TV), Santi-Tagliapietra ( Virtus Murano Ve), Maschio-Dalla Riva ( Azzurralpina TV), Nardin-Vendrame ( Olimpia TV).

MARINO SILVESTRI




____________________________________________________________
Navighi a 2 MEGA e i primi 3 mesi sono GRATIS.
Scegli Libero Adsl Flat senza limiti su http://www.libero.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl