Campionato Italiano di bocce per società-

Nella terna, dopo il primo set perso per 8 a 5, vi è stato il cambio di Di Nicola, apparso spento, con Pasquale D'Alterio che riusciva immediatamente ad entrare in gara ed a fare proprio il successivo set mentre nell'individuale il fratello Giuseppe suonava la carica vincendo ambedue i set contro Nanni che non riusciva a contrastarlo.

06/mar/2005 19.14.52 C.O.N.I. TREVISO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
BOCCE campionato italiano di società serie A

MONASTIER Confezioni Casagrande sconfigge per 1 a 0 La Pineta di Civitanova Marche e rimane sola , soletta in testa alla classifica del Campionato Italiano di società serie A quando mancano ancora quattro giornate al termine.
La società del presidente Loredano Zorzi e del suo vice Dino Casagrande coglie un altro importantissimo successo verso la scalata all´attesissimo quanto straordinario scudetto tricolore. I punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice il Montegridolfo sono sempre otto ma con un gara da recuperare . L´incontro disputatosi al bocciodromo Comunale di Scorzè, sede operativa della bocciofila Monastier, contro la bocciofila La Pineta di Civitanova Marche ( Macerata), è stato un susseguirsi di situazioni che hanno tenuto il numeroso pubblico accorso , con il fiato sospeso sino alla fine. Nei momenti topici più di una volta il tecnico Marcello Bruzzo e il dirigente Stefano Mattiuzzo hanno chiamato il time out per chiarire con i propri giocatori l´impostazione tecnica da dare ad una giocata piuttosto che ad un´altra e le cose alla fine hanno dato ragione . Nella terna , dopo il primo set perso per 8 a 5 , vi è stato il cambio di Di Nicola, apparso spento, con Pasquale D´Alterio che riusciva immediatamente ad entrare in gara ed a fare proprio il successivo set mentre nell´individuale il fratello Giuseppe suonava la carica vincendo ambedue i set contro Nanni che non riusciva a contrastarlo. Nelle coppie , con il duo D´Alterio in campo, altra decisione interessante dei dirigenti che , visti gli errori di Pasquale nel primo set perso per 8 a 1 , decidevano il cambio con Savoretti che entrava subito in partita conquistando il set del pareggio. Formicone , che come di consueto disputava il secondo individuale, non al meglio della forma, vinceva il primo set per 8 a 3 e perdeva il secondo per 4 a 8 contro Angrilli che, pur goffo nell´andare al tiro , era efficace e preciso e per poco non " tirava un tiro mancino" ai Trevigiani. Sabato 12 marzo con inizio alle 14,30, sarà di scena, nuovamente al bocciodromo Comunale di Scorzè, il Fontespina , sempre di Civitanova Marche , che ha tra le proprie fila il "mitico" Dante D´Alessandro , pluricampione Italiano e del Mondo . Al termine dell´incontro è stato premiato, quale m
ti. A dirigere l´incontro il direttore di gara Enrico Nicoli di Brescia e gli arbitri di partita Bruna Barbato di Verona e Omero Boscolo di Venezia.
Lo score dell´incontro: Individuale: Giuseppe D´Alterio- Alfonso Nanni 8-2, 8-4. Terne: Formicone,Di Nicola (Pasquale D´Alterio) , Savoretti- Angrilli, Agostini, Storani 5-8, 8-7. Individuale: Formicone- Angrilli 8-3, 4-8. Coppie: Giuseppe e Pasquale D´Alterio ( Savoretti) - Nanni,Agostinti 1-8, 8-5. Classifica dopo la 14° giornata : MONASTIER Confezioni Casagrande 32, Montegridolfo* 24 , Rinascita 22, Fontespina*21, Monterotondo *19, La Pinetina 18, La Pineta* 17, Colbordolo 16, Montegranaro 12, Verbano 3. ( * un incontro da recuperare).
Prossimo turno(12.03): Monastier confezioni Casagrande- Fontespina, La Pineta -Colbordolo, Montegridolfo-Montegranaro, Rinscita-Monterotondo, La Pinetina-Verbano.

MARINO SILVESTRI




____________________________________________________________
Navighi a 2 MEGA e i primi 3 mesi sono GRATIS.
Scegli Libero Adsl Flat senza limiti su http://www.libero.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl