LA RAMPINADA - DAONE (TN)

Allegati

06/apr/2010 16.00.35 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 


        

lA RAMPINADA - 2. TAPPA TRENTINO MTB
06.06.2010 - DAONE (TN)

Comunicato stampa del 04/06/2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

Domenica a Daone percorso accattivante che ammicca agli scalatori

Debertolis e Bianchi vs master, una sfida tutta in salita

Le previsioni annunciano bel tempo, un appuntamento imperdibile

La gara è la seconda tappa del circuito Trentino MTB

RAMPINADA SULLA “RAMPA” DI LANCIO

UN SFIDA TRA DEBERTOLIS E BIANCHI

Bella giornata di sole quella di oggi in Trentino, preludio ad un piacevole week-end in Valle di Daone, da non  perdere per i bikers che vogliono cimentarsi nella Rampinada, la seconda tappa di Trentino MTB.

Gli organizzatori dell’Asd Ciclistica Val Daone oggi hanno passato al setaccio tutto il percorso, riposizionando le frecce mancanti, allestendo l’area di partenza ed arrivo in Località Pracul.

È giovane la Rampinada, alla seconda edizione, dopo essere “rimasta nel cassetto” per molto tempo, ma è pronta a mettersi al fianco delle più blasonate gare di Trentino MTB con un percorso piacevole e accattivante per chi ama lo sport attivo, 36 chilometri tutti “up & down” e con un “escursus” nella neve, una trincea scavata attraverso una slavina che caratterizza la parte alta a Malga Clef, poco prima del GPM di Malga Lavanech.

Le iscrizioni, nonostante le tante concomitanze, si stanno avvicinando a quota 500, non male per un evento alla seconda edizione, ed è fresca di oggi la conferma del bresciano Ramon Bianchi della Scott, che va ad aggiungersi al primierotto della Full Dynamix Massimo Debertolis, ed i pronostici si fissano su di loro. Ma ci sono anche atleti master capaci di grandi imprese - come i due campioni del mondo Silvano Janes e Carlo Manfredi Zaglio - che potrebbero ambire al podio, oltre ai protagonisti e leaders di Trentino MTB.

Tra le donne da non dimenticare Claudia Paolazzi, sfortunata nella prima tappa ma che a Daone potrebbe balzare in vetta alla classifica.

La gara prenderà il via domenica alle ore 10.00 in Località Pracul e dopo poche centinaia di metri sarà già salita, una gara per i duri del pedale, la Rampinada, che condensa 1.500 metri di dislivello in soli 36 chilometri.

Nella prima edizione del 2009 al via si sono presentati nomi illustri in un week-end libero da concomitanze, perché Daone e la sua gara sono semplicemente invitanti. Il podio è stato “dipinto” con i nomi di Leonardo Paez e Roberta Gasparini, ma c’erano anche Medvedev, Bianchi, Simoni e Celestino, e al femminile Anna Ferrari e Sandra Klomp.

Info: www.rampinada.it 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl