XXIV ROCK MASTER - WORLD CHAMPIONSHIP PRE-EVENT 2010 - CITTÀ DI ARCO (TN)

Allegati

17/lug/2010 18.31.58 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


XXIV ROCK MASTER - WORLD CHAMPIONSHIP PRE-EVENT 2010
16-18.07.2010 - CITTÀ DI ARCO (TN)

Comunicato stampa del 17.07.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

Seconda giornata di Rock Master all’insegna dei big

Stanotte si assegnano il “Salewa Rock Award” e  il “La Sportiva Competition Award”

Nella gara lead “fuori” Sharma, Lama, Vidmar e Graftiaux

Svettano Ondra, Puigblanque e la Kim, unici a raggiungere il top nelle semifinali

LA NOTTE DEGLI OSCAR DELL’ARRAMPICATA AD ARCO

NELLA LEAD AL “TOP” ONDRA, PUIGBLANQUE E LA KIM

Appesi ad un filo. Secondi, minuti che sembrano interminabili. Viene da chiedersi come sia umanamente possibile rimanere in equilibrio su prese “grandi” pochi centimetri e la forza di gravità a tirare verso il basso. Dal basso, tuttavia, i fuoriclasse della Lead percepiscono solo la carica del pubblico di Rock Master, che nel caldo pomeriggio di Arco (TN) ha esultato e applaudito le gesta dei semifinalisti donne e uomini, in corsa per le finali di stasera.

Tutti i più grandi avevano superato con successo il turno di qualifica di ieri pomeriggio e si presentavano oggi allo start con il coltello fra i denti. Primo su tutti lo spagnolo campione di Rock Master 2009 e leader attuale di CdM Ramon Julian Puigblanque, che ai due “top” raggiunti in qualifica ha aggiunto il terzo, concedendosi, più o meno volutamente, anche il brivido di una piccola scivolata a poche prese dalla cima. Lo ha seguito come un’ombra il fenomeno ceco Adam Ondra, che non si è fermato fino a che non fosse raggiunto l’ultimo moschettone. Gli altri sei “big” che stasera si contenderanno la finale maschile sono il diciannovenne austriaco Schubert, il giapponese Amma, il francese Desgranges, lo svizzero Lachat, il canadese Mccoll e l’iberico vincitore di Rock Master 2008 Usobiaga Lakunza. Ha fatto scalpore l’eliminazione dello statunitense Chris Sharma, incapace di andare oltre il 18.mo posto, e la mancata qualificazione dell’austriaco secondo lo scorso anno David Lama, forse reo di eccessiva confidenza su un difficile passaggio, che ha creato non pochi grattacapi a tutti i climbers.

Nella gara donne, la ventiduenne stella coreana Jain Kim ha brillato più …alta di tutte, visto che è stata l’unica a raggiungere il “top” del Climbing Stadium arcense. Tra le otto finaliste, stasera sarà massiccia la presenza austriaca con la cinque volte vincitrice di Rock Master Angela Eiter, a cui si aggiungono Katharina Posch e Christine Schranz. Il team bianco rosso fronteggerà la svizzera Eyer, la slovena Markovic, la francese Dufraisse e la nipponica Kobayashi, otto atlete e sei nazioni diverse.

Per quanto riguarda gli italiani in gara oggi, i migliori piazzamenti sono stati quelli della bellunese Avoscan (20°) e del torinese Ghisolfi (14°).

Le finali Lead prenderanno il via alle 21.15, subito dopo la gara Team Speed che invece vedrà allo start le staffette miste delle nazionali di Italia, Cina, Russia, Venezuela, Polonia, Germania e Ucraina. Poi ci sarà la … notte degli Oscar,  l’assegnazione del “Salewa Rock Award” e del “La Sportiva Competition Award”.

Il programma di Rock Master di domani prevede le finali boulder alle 10.00 (maschile) e alle 13.00 (femminile), seguirà lo spettacolare duello alle 15.30.

Info: www.arco2011.com

 

Classifiche Semifinali Lead

Uomini

1) Julian Puigblanque Ramón  (ESP) Top; 2) Ondra Adam (CZE) Top; 3) Schubert Jakob (AUT) 51 ; 4) AMMA Sachi (JPN) 40-; 5) Desgranges Romain (FRA) 40-; 6) Lachat Cédric (SUI) 39+; 7) McColl Sean (CAN) 39-; 8) Usobiaga Lakunza Patxi (ESP) 36 ; 9) Lama David (AUT) 34+; 10) Kryukov Valeriy (UKR) 34+

 

Donne

1) Kim Jain (KOR) Top; 2) Eyer Alexandra (SUI) 53-; 3) Eiter Angela (AUT) 52 ; 4) Posch Katharina (AUT) 50-; 5) Markovic Mina (SLO) 48-; 6) Dufraisse Alizée (FRA) 46 ; 7) Schranz Christine (AUT) 42-; 8) Kobayashi Yuka (JPN) 41 ; 9) Sarkany Muriel (BEL) 41-; 10) Durif Charlotte (FRA) 41-

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl