ADAMELLO BIKE MARATHON - PONTE DI LEGNO (BS)

ADAMELLO BIKE MARATHON - PONTE DI LEGNO (BS) _ ADAMELLO BIKE MARATHON 19.09.2010 - ponte di legno (bs) E-mail Comunicati Immagini Accredito Comunicato stampa del 21.07.2010 UFFICIO STAMPA NEWSPOWER Oggi tappa della Craft Bike Transalp a Ponte di Legno Il comitato organizzatore sta lavorando sul progetto Adamello Bike Marathon Due percorsi per tutti i gusti: classic di 40 km e marathon di 65 km Le iscrizioni sono aperte, e fino al 16 settembre senza sovrattassa A PONTE DI LEGNO VOGLIA DI MTB "ALLE STELLE" DOPO LA TRANSALP TOCCA ALLA ADAMELLO BIKE MARATHON Oggi Ponte di Legno ha ospitato l'arrivo di tappa della "Craft Bike Transalp", un evento di successo che ha riacceso l'entusiasmo per la mountain bike nella località già pronta ad ospitare il 19 settembre la 6.a edizione dell'Adamello Bike Marathon.

Allegati

21/lug/2010 17.41.34 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


    

ADAMELLO BIKE MARATHON
19.09.2010 - ponte di legno (bs)

Comunicato stampa del 21.07.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

Oggi tappa della Craft Bike Transalp a Ponte di Legno

Il comitato organizzatore sta lavorando sul progetto Adamello Bike Marathon

Due percorsi per tutti i gusti: classic di 40 km e marathon di 65 km

Le iscrizioni sono aperte, e fino al 16 settembre senza sovrattassa

A PONTE DI LEGNO VOGLIA DI MTB “ALLE STELLE”

DOPO LA  TRANSALP TOCCA ALLA ADAMELLO BIKE MARATHON

Oggi Ponte di Legno ha ospitato l’arrivo di tappa della “Craft Bike Transalp”, un evento di successo che ha  riacceso l’entusiasmo per la mountain bike nella località già pronta ad ospitare il 19 settembre la 6.a edizione dell’Adamello Bike Marathon.

Oggi a Ponte di Legno hanno centrato il successo gli svizzeri della Multivan Merida Genze e Kugler, bravi a vincere la tappa contraddistinta dall’interminabile salita del Mortirolo. Con la vittoria odierna, la coppia elvetica balza al comando della classifica provvisoria. Al secondo posto si sono piazzati Massimo Debertolis e Mike Felderer, i quali con tutta probabilità saranno al via della Adamello Bike Marathon, ultima prova del Marathon Tour FCI.

Quinto posto per la inossidabile coppia composta da Marzio Deho e Mirko Celestino in gara con i colori dell’Adamello Bike. Purtroppo una serie di forature ed una caduta del bergamasco �“ che ha richiesto una sutura con alcuni punti alla gamba - hanno compromesso la loro scalata alla classifica.

Lo staff locale impegnato oggi alla “Craft Bike Transalp” era a grandi linee lo stesso che a settembre sarà coinvolto nella classica gara che si svolge nell’area dell’Adamello Bike Arena. Dunque un ulteriore collaudo e … un’oliata agli ingranaggi di una macchina organizzativa già al lavoro.

La gara del 19 settembre riserva due possibilità, il percorso classic con i suoi 40 km e 1.380 metri di dislivello ed il marathon di 65 km e 2.250 metri di dislivello, quest’ultima versione valida appunto per il Marathon Tour.

I due percorsi si snodano nell’alta Val Camonica, incorniciata tra i due Parchi dell’Adamello e dello Stelvio. Tracciati molto tecnici ed apprezzati dai bikers che dalla partenza di Ponte di Legno salgono subito verso Villa Dalegno, un tratto di un paio di chilometri su asfalto per sciogliere il gruppone. Poi la gara entra nel vivo con un tratto su sterrato in salita “morbida” fino alla radura Plas de Ves, e da quel punto si attraversano zone di incomparabile bellezza come l’alpeggio di Prebaldui, la Val di Canè, la Val Grande.

A Vezza d’Oglio ci sarà un ideale giro di boa con la gara che risale sull’altro versante della Val Camonica, riportandosi a Ponte di Legno.

Il contachilometri a quel punto segnerà 40 Km e dunque la chiusura dell’anello “classic”. Chi affronterà invece la marathon si riporterà sulla destra orografica della vallata salendo fino al villaggio di Pezzo, l’abitato con la maggior altitudine in provincia di Brescia. Ma la salita vera finirà con lo scollinamento all’alpeggio “Case di Viso” quando l’altimetro segnerà 1.780 metri e con i concorrenti lanciati quindi verso il traguardo di Ponte di Legno.

L’albo d’oro della Adamello Bike Marathon è proprio … d’oro. Deho, Pallhuber, Medvedev e Paez sono i fantastici vincitori delle precedenti edizioni, con Deho che ha fatto un bis, e tra le donne doppiamente Benzoni e Gaddoni, oltre alla Giacomuzzi che ha dominato l’ultima edizione.

Le iscrizioni si stanno sommando giorno dopo giorno. Si possono confermare online sul sito ufficiale www.adamellobike.com e fino al 16 settembre la quota è fissata in 27 euro, poi cresce di 5 euro. Sarà possibile iscriversi anche il giorno di vigilia, dedicato ai giovanissimi con la “Kinder Crono”.

Appuntamento dunque domenica 19 settembre, alle 9.30 prenderà il via la gara marathon, alle ore 9.50 invece la gara classic.

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl