UCI MTB WORLD CUP - MALÈ - VAL DI SOLE (TN)

Allegati

22/lug/2010 16.01.36 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


            

UCI MTB World Cup - Malè - Val di Sole (TN)
CROSS-COUNTRY - Four Cross - DOWNHILL
31.07.2010 - 01.08.2010

Comunicato stampa del 22.07.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

Presentato oggi a Trento il triplice appuntamento della Coppa del Mondo di MTB

L’assessore Mellarini sottolinea il felice abbinamento di sport e turismo

Presenti anche gli elite Tony Longo e Martino Fruet che “puntano” sulla Val di Sole

Moto elettriche per la staffetta e treno per il pubblico, è un evento ecologico

MTB STELLARE IN VAL DI SOLE A FINE LUGLIO

CROSS COUNTRY, DOWNHILL E FOUR CROSS DI COPPA

Presentazione alla stampa, oggi, del triplice appuntamento di Coppa del Mondo di MTB della Val di Sole con cross country, downhill e 4cross in programma il 31 luglio e il 1° agosto, sulle stesse piste dove nel 2008 si è disputato il Campionato del Mondo.

Ospite di Trentino Spa, il comitato organizzatore Grandi Eventi Val di Sole presieduto da Luciano Rizzi ha annunciato le ultime novità dell’unico appuntamento di “Coppa” in Italia. A fare gli onori di casa Tiziano Mellarini, nella doppia veste di assessore provinciale al turismo e anche di presidente del comitato organizzatore delle gare di Coppa del Mondo, il quale ha sottolineato che la mountain bike si identifica e rafforza il progetto che accomuna sport e turismo e mette in evidenza la professionalità dei comitati organizzatori.

Dopo il grande impegno del Campionato del Mondo 2008, è stato detto, la Val di Sole… si è presa un anno sabbatico per ripresentarsi in questo 2010 con l’appuntamento di fine luglio, ma ha avuto inoltre l’assegnazione delle finali di Coppa del Mondo del prossimo anno, programmate nel mese di agosto 2011.

La Val di Sole ha una tradizione radicata negli anni, con la “Val di Sole Cup” a fare da traino allo sport delle ruote grasse fin dal 1997 con una serie gare di cross country che hanno lasciato il segno. È stata gara di Campionato Italiano nel 2002 ed è stata anche Campionato Europeo Master.

Ma pure la downhill ha mosso passi importanti nella vallata trentina con gare di Campionato Italiano (2001) e di Campionato Europeo (2005 e 2006) oltre che Europeo Master, per poi presentarsi con un percorso permanente di primordine a livello mondiale.

I tre percorsi per le gare di Coppa piacciono agli atleti e sono descritti come tra i più belli, duri e tecnici al mondo. Il Trentino non ha nulla da invidiare agli altri impianti “fissi” del pianeta, che sono pochi, visto che lo “stadio” della mtb della Val di Sole è permanente con tanto di strutture e di impianti per il trasporto delle speciali bici da downhill fino allo start e che potrebbe diventare - lo ha affermato in conferenza stampa Paolo Garniga, coordinatore della FCI fuoristrada - il centro federale della mtb.

La “Petite Rubaix” è il nervoso percorso di cross country, ritoccato rispetto a quello del 2008, con nuovi e originali tratti e con una lunghezza di 5.100 metri che i concorrenti affronteranno probabilmente 7 volte.

La “Snake Pit”, così soprannominata dagli atleti per via delle radici che affiorano dal bosco e che sembrano tanti serpenti, ha subito pure delle piccole modifiche, il dislivello è identico a quello del 2008, quasi 500 metri da affrontare a tutta, con l’adrenalina che scorre a fiumi per tutti i 2.200 metri di sviluppo.

È bello e adrenalinico anche il percorso “Gobbe di Cammello” del 4cross, un susseguirsi di salti, panettoni, paraboliche a stretto contatto del pubblico.

Alla conferenza stampa erano presenti anche i due atleti elite trentini Tony Longo e Martino Fruet. Entrambi hanno affermato di non attraversare un momento proficuo, ma i due bikers sono fiduciosi di realizzare un buon risultato. Chi punta in alto è Eva Lechner, l’altoatesina attualmente terza in CdM, e Gerhard Kerschbaumer, uno dei giovani più promettenti del circuito mondiale.

Sabato 31 luglio sarà spettacolo di rango con i vari Absalon, Schurter, Hermida e Sauser tra i maschi del cross country, Pendrel, Koerber, Kalentieva e la nostra Lechner tra le donne, e con gli indiavolati bikers del 4cross che si presentano in Val di Sole con le punte di diamante Jared Graves e Anneke Beerten.

Domenica toccherà ai miti della downhill, fra cui gli intramontabili Greg Minnaar e Gee Atherton, e Sabrina Jonnier pronta a conquistare la sua quinta “Coppa”.

La grande attenzione degli organizzatori verso l’ambiente li ha portati ad un passo importante, quello di utilizzare delle moto staffetta elettriche, così da eliminare le emissioni nocive. Ribadito anche l’utilizzo del trenino Trento-Malè, gratuito da Malè fino alla fermata del cross country stadium.

Info: www.valdisoleevents.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl