LA VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME - MOLINA DI FIEMME (TN)

LA VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME - MOLINA DI FIEMME (TN) _ lA VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME5.

Allegati

24/lug/2010 16.36.51 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


        

lA VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME
5. TAPPA TRENTINO MTB - 1.08.2010 - MOLINA DI FIEMME (TN)

Comunicato stampa del 24.07.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

Iscrizioni record alla 14.a edizione della Vecia Ferovia dela Val de Fiemme

Il 1° agosto partenza da Ora ed arrivo a Molina, 37 km e 986 metri di dislivello

Lotteria speciale, in palio una fiammante Fiat 500

Soddisfatti gli organizzatori della Polisportiva Molina

“FEROVIA” AFFOLLATA PER DOMENICA PROSSIMA

1200 PASSEGGERI… GIÁ PRENOTATI IN VAL DI FIEMME

A sbuffare domenica prossima 1° agosto non sarà la vecchia Mallet, la locomotiva che trascinava faticosamente i vagoni del trenino da Ora alla Val di Fiemme, ma un lungo convoglio di bikers in gara nella 14.a edizione della Vecia Ferovia dela Val de Fiemme.

Sabato la segreteria, alla chiusura settimanale, ha registrato 1.200 iscritti, segno che ancora una volta la gara della Polisportiva Molina, che organizza l’evento col supporto del Südtirol Marathon Team di Egna, è una delle più apprezzate in Italia. Il regolamento prevede un numero massimo di 1.500 concorrenti ed è facile che le iscrizioni chiudano prima della scadenza, annunciata per le ore 12.00 di venerdì 30 luglio.

Quella del 1° agosto è la quinta tappa di Trentino MTB, il circuito che raccoglie le sei gare più belle del Trentino, e quest’anno fa parte anche della Hill Cup e del “Prestigio”, ed è un appuntamento apprezzato dai bikers soprattutto per il tracciato, che ripercorre l’antico itinerario del trenino a vapore che collegava Ora alla Val di Fiemme. Un tuffo nel passato per i concorrenti, i quali passeranno pure dalle vecchie stazioni di Ora, Montagna, Pausa, Fontane Fredde, San Lugano e Castello di Fiemme, prima del finale che conduce nella verdeggiante Molina di Fiemme.

L’arrivo è situato nel consueto parco di Piazzol, traguardo che i corridori raggiungeranno dopo aver affrontato lo strappo finale di 300 metri, in grado di mettere definitivamente ordine alla classifica. Sono 37 i km di gara in totale, con dislivello di 986 metri.

I bikers d’elite attendono abitualmente gli ultimi giorni per dare la conferma della propria presenza, tuttavia tra i 1.200 che hanno già confermato il pettorale ci sono nomi apprezzati come quelli di Franz Hofer che ha vinto lo scorso anno, di Carlo Alberto Rojas, di Medina Becerra, di Silvano Janes, e c’è pure il felice ritorno di Kristian Ghedina con la sua compagna Patrizia Auer, ex gigantista azzurra. Ghedina ha già pedalato sul tracciato della Vecia Ferovia ed ha gradito molto il percorso, adatto soprattutto agli “amatori”. Un altro dei fedelissimi è l’ex campione del mondo Maurizio Fondriest, spesso anche nelle posizioni di classifica che contano di questa gara.

Chi ha vissuto più intensamente la Vecia Ferovia dela Val de Fiemme è stato sicuramente Angelo Corradini, forse più abile con gli sci che con la mtb, il quale ha gareggiato… per 29 ore 33’13”. È l’ultimo dei “Mallet”, i senatori della Vecia Ferrovia, bravi a portare a termine tutte le edizioni della gara. Il migliori degli otto Mallet è invece Stefan Ludwig che vanta 17h17’36”.

La fortuna questa volta potrebbe baciare in fronte uno dei tanti partecipanti. A ciascuno viene infatti assegnato, all’interno del ricco pacco gara, un biglietto della speciale lotteria, aperta a tutti, che come primo premio mette in palio una fiammante Fiat 500 che sarà esposta in zona d’arrivo, e così il fortunato vincitore potrà tornare a casa… su quattro ruote.

Da non dimenticare, infine, l’appuntamento della vigilia con la Mini Ferrovia, gara giovanile aperta ai ragazzini dai 7 ai 16 anni e che lo scorso anno ha visto al via 260 concorrenti.

Info: www.laveciaferovia.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl