UCI MTB WORLD CUP - MALÈ - VAL DI SOLE (TN)

Allegati

29/lug/2010 16.25.42 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

  

UCI MTB World Cup - Malè - Val di Sole (TN)
CROSS-COUNTRY - Four Cross - DOWNHILL
31.07.2010 - 01.08.2010

E-mail

Comunicati

Immagini

Accredito

Comunicato stampa 29.07.2010

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

Ai 795 partecipanti nel cross country, 4cross e downhill piacciono i percorsi rivisti

Eva Lechner leader di Coppa: “Conto di fare un bel risultato”

Oggi giornata di test, domani le spettacolari qualifiche di 4cross e downhill

Le gare sono in programma sabato (XC e 4X)  e domenica (DH)

COPPA DEL MONDO MTB “SEVERA” IN VAL DI SOLE
TUTTI CONCORDI, PERCORSI DURI E MOLTO TECNICI

Giornata di test, quella di oggi in Val di Sole, per i partecipanti alla due giorni di Coppa del Mondo MTB. Il tempo non è stato favorevole, con la pioggia a disturbare gli atleti alla ricerca delle migliori traiettorie, ma l’importante è che le previsioni meteo per sabato e domenica sono eccellenti, un richiamo in più per gli appassionati.

Numeri da record per questo grande evento trentino, 795 iscritti e 2200 accreditati. È una Val di Sole decisamente su due ruote quella che saluta il circus della Coppa del Mondo. Nel 2008 sugli stessi tracciati, ora addirittura migliorati, si è disputato un Campionato del Mondo memorabile, ora tocca alla Coppa del Mondo di cross country, 4cross e downhill, anteprima di un 2011 che sarà ancora più votato alla mtb con la gara degli Internazionali d’Italia di Vermiglio a giugno, il Campionato italiano di Pejo a luglio e le finali di Coppa del Mondo ad agosto. Ovviamente non è solo una Val di Sole in chiave agonistica, lungo la pista ciclabile in questo periodo c’è molto “traffico”.

Oggi dunque giornata di test. Paolo de Bevilacqua, responsabile dei tracciati, è molto soddisfatto, i complimenti di atleti e tecnici si sono sprecati. Le modifiche apportate ai percorsi per questa prova di Coppa del Mondo sono state oltremodo apprezzate e la sfida su quale fosse il percorso più duro e tecnico della Coppa del Mondo è stata vinta. Sembrava dovesse essere quello di Champéry, ma col tracciato della Val di Sole non ci sono confronti. Duro, tecnico e nervoso anche quello di cross country. De Bevilacqua non ha dubbi, questo sarà un tracciato che evidenzierà le caratteristiche dei bikers più “tecnici”. Con i suoi oltre 5 km non lascia un attimo di respiro, tutto “up & down” ed un breve falsopiano poco prima del traguardo.

L’anello di gara - la decisione definitiva la prenderà domani la giuria – dovrà essere percorso dagli èlite 7 o forse 8 volte. Il pubblico avrà di che divertirsi, a circa un terzo del percorso c’è una rampa rabbiosa di 400 metri col 15% di pendenza, ma le salite si susseguono con discese molto tecniche. A prima vista è un tracciato adatto agli svizzeri, che del resto al Mondiale 2008 hanno fatto incetta di medaglie. Il francese Absalon però è il leader di Coppa, e soprattutto ha un conto in sospeso dal 2008 proprio con gli elvetici.

È un percorso che potrebbe esaltare anche le doti di Tony Longo. L’azzurro non ha corso in Svizzera per concentrarsi sulla gara della Val di Sole. Anche l’emergente Kerschbaumer sembra avere le caratteristiche per essere fra i favoriti, ma non si possono dimenticare neppure Marco Aurelio Fontana e Martino Fruet, che corre sulla pista di casa nel suo Trentino.

È indubbio che ci sarà da tifare Italia al femminile. Eva Lechner è la leader di Coppa dopo la prova di Champéry. Il percorso le piace: “Sono fiduciosa, posso fare un bel risultato. Il percorso è più duro del 2008, mi piace molto. Le salite sono più brevi, come piacciono a me. Ma ovviamente non posso sottovalutare nessuna delle mie avversarie. Il mio obiettivo era di arrivare nelle prime cinque in Coppa del Mondo, conto di farcela… Certo che mi piacerebbe salire sul podio e vincere in casa, essere la leader di classifica è gratificante e stimolante.”

Sabato dopo il cross country toccherà al 4cross. Il percorso è quello del  Mondiale disegnato da Phil Saxena.  Non ha subito variazioni, ed è evidente che l’australiano campione del mondo in carica e vincitore della CdM 2009 Jared Graves è il favorito, dopo aver calato il suo tris d’assi con tre vittorie sulle quattro tappe fin’ora disputate, e piazzandosi secondo a Maribor a metà maggio. In classifica sono 175 i punti che Graves ha di vantaggio sul ceco Tomas Slavik. Tra le donne la ceca Jana Horakova ha vinto due gare su quattro e ha mantenuto la leadership di Coppa fino a Leogang lo scorso giugno, quando è stata scalzata dalla vetta dall’olandese Anneke Beerten.

Nel Downhill il sudafricano vice campione del mondo Greg Minnaar è insidiato dal britannico Gee Atherton, vincitore in Svizzera e che si presenta in Val di Sole ancora col bel ricordo dell’oro al collo.

Tra le donne Rachel Atherton, sorella di Gee, puntava a ripetere la vittoria del 2008 ma non sarà al via, è ancora infortunata ed ora la “Coppa” è nelle mani della francese Sabrina Jonnier.

Lo spettacolo è servito per sabato (cross country e 4cross) e domenica (downhill), ma già domani, venerdì, ci sarà la lotta per le qualifiche degli spettacolari riders del downhill alle 14.00 e del 4cross alle 18.30.

Info: www.valdisoleevents.it

 

Classifica Provvisoria Coppa del Mondo 2010

 

Cross Country

uomini

1) Absalon Julien (Fra) 710; 2) Schurter Nino (Sui) 686; 3) Kulhavy Jaroslav (Cze) 660; 4) Hermida Ramos José Antonio (Esp) 565; 5) Flückiger Mathias (Sui) 490

donne

1) Lechner Eva (Ita) 655; 2) Koerber Willow (Usa) 640; 3) Pendrel Catharine (Can) 594; 4) Bresset Julie (Fra) 570; 5) Kalentieva Irina (Rus) 518

 

Downhill

uomini

1) Minnaar Greg (Rsa) 830; 2) Atherton Gee (Gbr) 817; 3) Blenkinsop Samuel (Nzl) 569; 4) Fairclough Brendan (Gbr) 510; 5) Gwin Aaron (Usa) 495

donne

1) Jonnier Sabrina (Fra) 850; 2) Pugin Floriane (Fra) 645; 3) Ragot Emmeline (Fra) 615; 4) Nicole Myriam (Fra) 540; 5) Moseley Tracy (Gbr) 519

 

Four Cross

uomini

1) Graves Jared (Aus) 475; 2) Slavik Tomas (Cze) 300; 3) Wichman Joost (Ned) 285; 4) Marosi Michal (Cze) 206; 5) Prokop Michal (Cze) 158

donne

1) Beerten Anneke (Ned) 230; 2) Horakova Jana (Cze) 220; 3) Molcik Anita (Aut) 210; 4) Griffiths Fionn (Gbr) 160; 5) Labounkova Romana (Cze) 130 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

http://www.servecake.com/newsletters/2/i/i-09.gif

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 -
mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl