38.a MARCIALONGA DI FIEMME E FASSA - VAL DI FIEMME E FASSA

Allegati

26/ott/2010 11.36.05 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 26.10.2010

38.a Marcialonga di Fiemme e Fassa
30 gennaio 2011 - Val di Fiemme e Fassa

 

LA MARCIALONGA 2011 SI FA “YOUNG”

ANCHE I GIOVANISSIMI SULLE ORME DEI CAMPIONI

 

- Novità dopo il successo delle iscrizioni, si pensa ai giovani … in classico

- Sabato per i Ragazzi gare a Lago, domenica Allievi, Aspiranti e Junior sulla “Cascata”

- Ovviamente sabato ci sarà anche l’intramontabile Mini Marcialonga

- Ieri è nevicato abbondantemente nelle Valli di Fiemme e Fassa

 

 

Ormai sulla soglia degli “anta”, la Marcialonga rimane sempre… giovane. Si scherza, beninteso, tuttavia la popolare granfondo trentina si appresta a festeggiare il prossimo 30 gennaio l’edizione numero 38, e con essa celebrerà anche il debutto della Marcialonga Young.

Il comitato Marcialonga, come sempre capitanato dal presidente Alfredo Weiss, è una fonte inesauribile di idee e novità, e per l’ultimo week-end di gennaio ha inserito nel già denso programma una gara in tecnica classica mass start riservata alle categorie giovanili. Questo grazie anche alla preziosa collaborazione dell’Unione Sportiva Cornacci di Tesero guidata dal presidente Giuliano Vaia.

Nei giorni 29 e 30 gennaio il centro del fondo di Lago di Tesero aprirà le sue porte a Ragazzi (nati negli anni 1997-1998), Allievi (’95-’96), Aspiranti (’93-’94) e Junior (’91-’92), che si sfideranno in rigoroso passo alternato lungo i percorsi all’interno dello stadio e nelle vicinanze. La gara Ragazzi, in pista il sabato alle 15.30, si svolge su un tracciato di 4 km nello stadio, mentre le categorie Allievi, Aspiranti femminile e Junior femminile gareggiano la domenica mattina alle ore 9 sulle traccia della Marcialonga dei “grandi”, lungo 9 km di percorso che da Lago portano in località Cascata e infine a Cavalese. I maschi delle categorie Aspiranti e Junior, invece, partono alle ore 9.10 e affrontano 14 km con un passaggio anche per Molina di Fiemme prima di giungere a Cavalese anch’essi, lungo la celebre salita di Cascata che negli anni è stata decisiva per il podio Marcialonga.

La Marcialonga Young nasce dalla volontà di incentivare e promuovere lo sci di fondo tra le categorie non ammesse alla Marcialonga “dei grandi”, in modo da far vivere anche ai più giovani quelle emozioni che la granfondo ai piedi delle Dolomiti regala a migliaia di appassionati da quasi 40 anni.

Le iscrizioni alla Marcialonga Young, al costo di € 10,00, rimangono aperte fino alle ore 12,00 di giovedì 27 gennaio 2011, a meno che non sia raggiunta anticipatamente la quota massima di 200 partecipanti. Tutte le informazioni del caso si possono avere consultando la sezione “Eventi” del sito www.marcialonga.it, dove è possibile ottenere anche i dettagli delle altre prove in programma nella due giorni della Marcialonga, come la “Mini Marcialonga” per i più piccoli e la “Stars”, con i personaggi famosi in pista per la solidarietà, entrambe previste per il sabato.

Alla Marcialonga Young possono partecipare atleti italiani ed esteri, regolarmente affiliati alle associazioni di appartenenza ed in possesso della Tessera FISI. Per gli atleti tesserati con società sportive del Trentino, la gara è valida come seconda indicativa del Circuito Casse Rurali e Circuito Giovani.

Per quanto riguarda la 38.a Marcialonga di Fiemme e Fassa, gli iscritti alla prova di 70 km (da Moena a Cavalese) e alla “Light” di 45 km (da Moena a Predazzo), sono oltre 7.000, tra cui non passano inosservati i nomi di Thomas Alsgaard, di Bruno Debertolis o degli svedesi Oskar Svard, Jerry Ahrlin e Jenny Hansson, questi ultimi vincitori di cinque prove complessivamente, inclusa la Marcialonga 2010.

Al comitato arrivano ancora tante richieste per partecipare, ma i “cancelli” sono chiusi da tempo.

Intanto una copiosa nevicata ieri ha riportato le Valli di Fiemme e di Fassa alle tinte invernali. Tanta la neve caduta sulla pista Marcialonga, addirittura 40 cm a Predazzo. Se il buon giorno si vede dal mattino… è ora di preparare gli sci!

Info: www.marcialonga.it

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

http://www.servecake.com/newsletters/2/i/i-09.gif

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149
895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl