TROFEO TOPOLINO SCI ALPINO - Folgaria (TN)

Allegati

18/nov/2010 16.10.46 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 18.11.2010

50° Trofeo Topolino Sci Alpino
18-19 MARZO 2011 - FOLGARIA (TN)

 

IL 50° TROFEO TOPOLINO DI SCI ALPINO

PRONTO AL DECOLLO DA FOLGARIA

 

Nuova location per il 2011, gli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna

Si annuncia una “special edition” il 18 e 19 marzo per festeggiare i 50 anni

Gli Altipiani hanno come target di riferimento la famiglia, un evento mirato

Il Premio di Pittura sugli Altipiani, ma anche a Levico e Trento

 

 

È ufficiale: il 50° Trofeo Topolino di Sci Alpino si svolgerà i prossimi 18 e 19 marzo sugli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna (TN).

Dopo gli ultimi quattro anni vissuti sulla Panarotta, in Valsugana, la kermesse giovanile si sposta di alcuni chilometri e approda per la prima volta nella storia sugli altipiani dove da anni lo sci e gli sport invernali sono di casa. Solo per citare alcuni eventi ospitati sulle nevi di Folgaria e Lavarone, lo scorso anno qui si disputarono con successo i Campionati del Mondo studenteschi di sci, mentre per quanto riguarda il fondo, dal 1977 gli Altipiani ospitano la due giorni internazionale della Millegrobbe.

“Quella del 2011 sarà un’edizione memorabile” fa sapere il presidente del comitato organizzatore Mauro Detassis “e ci fa davvero piacere approdare sugli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna.” Non è un segreto che la manifestazione piace ed interessa molte località soprattutto fuori regione, tuttavia il Trofeo Topolino di sci alpino rimane un evento tutto trentino. L’interessamento dell’assessore al turismo Tiziano Mellarini è stato fondamentale, e festeggiare i primi cinquant’anni di storia sulle nevi trentine è significativo. “Il Trofeo Topolino di sci alpino ha una lunga tradizione, - ha rimarcato lo sportivo assessore provinciale al turismo e agricoltura - è stato fucina di grandi campioni ed è un’importante vetrina internazionale. Il target della manifestazione si adatta perfettamente alle nostre politiche di promozione e per me era fondamentale, soprattutto per festeggiare i cinquant’anni, che rimanesse in Trentino. Ho trovato grande collaborazione dall’ambito turistico di Folgaria, Lavarone e Luserna e così è stato tutto più facile”.

“In effetti �“ rimarca la presidente dell’APT Folgaria, Lavarone e Luserna, Cecilia Bolzon �“ l’idea di ospitare il 50° Trofeo Topolino di sci alpino è piaciuta subito a noi ed alle categorie economiche dell’altopiano. Il target a cui ci dedichiamo con interesse è quello della famiglia, ed il Trofeo Topolino è un formidabile veicolo promozionale. Noi ci rivolgiamo alle famiglie ed ai giovani, estate ed inverno, non potevamo farci scappare questa occasione”.

Nella storia del Trofeo Topolino, gli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna vanno ad aggiungersi alle altre località trentine toccate dall’evento, ovvero il Monte Bondone, Folgarida, Marilleva, Pinzolo e, come detto, la Panarotta.

Dal 1958, anno del debutto del cartone Disney al fianco dei piccoli sciatori, il Trofeo Topolino Sci Alpino ha visto sfilare tra le sue porte e i suoi paletti migliaia di giovani di tutto il mondo, inclusi atleti che poi hanno fatto parlare di sé da più grandicelli. Thoeni, Stenmark, Girardelli, Zurbriggen, Tomba, Reich, Wachter, Compagnoni, Rocca, Karbon, Putzer, Razzoli, Mancuso o Vonn, sono solo alcuni dei fuoriclasse poi conosciuti nei massimi circuiti del circo bianco.

Anche nel 2011, al fianco delle prove agonistiche, saranno senz’altro in pista anche diversi momenti di intrattenimento targati Disney e il Premio di Pittura, riservato ai bambini delle scuole elementari, che nel 2011 giungerà alla 43.a edizione e che andrà ad interessare le tre località principali degli Altipiani ovvero Folgaria, Lavarone e Luserna con la sua importante cultura cimbra, ma anche Levico, per mantenere il filo conduttore con la località che ha ospitato fino al 2010 l’evento, un fatto fortemente voluto dai due presidenti delle APT Cecilia Bolzon e Massimo Oss (Valsugana), ma non mancherà ovviamente la città di Trento.

Il prossimo marzo quindi, con le giornate del 15 e 16 dedicate alle consuete pre-selezioni nazionali per i ragazzi provenienti dai vari club italiani, il Trentino sarà ancora protagonista con una 50.a edizione del Trofeo che vorrà scrivere una nuova indimenticabile pagina di sport, colore e divertimento nel grande libro dello sport giovanile italiano e mondiale, e questa volta sulle titolate piste di Folgaria.

Dal 1970 il Trofeo Topolino di Sci Alpino, alla cui testa siede il comitato presieduto dall’infaticabile Mauro Detassis, è anche Criterium Internazionale Giovani FIS. Ora si sta lavorando a tutta sul programma, mentre sono già arrivate le prime richieste di alcune nazioni. Se ne attendono una cinquantina, con oltre 350 ragazzi da tutto il mondo.

Info: www.trofeotopolino.net

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl