MONTEROSALAUF - GRESSONEY (AO)

MONTEROSALAUF - GRESSONEY (AO) _ UFFICIO STAMPA NEWSPOWER comunicato stampa del 23.11.2010 MONTEROSALAUF 16.01.2011 - GRESSONEY (AO) download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO LA MONTEROSALAUF PUNTA SUL 26 A GRESSONEY APPUNTAMENTO PER I FONDISTI - Lo sci club Gressoney Monterosa ha già in cantiere la 26.a edizione - Appuntamento il 16 gennaio, un albo d'oro ricco di nomi importanti - Maj, Belmondo, Dal Sasso, Paluselli e Arianna Follis i nomi altisonanti - Grandi impegni nel 2011 per il sodalizio di Gressoney, anche il tricolore Correva l'anno 1980 e sulle nevi di Gressoney, in Valle d'Aosta, muoveva i suoi primi passi…sugli sci la "Monterosalauf", l'affascinante granfondo incastonata nei paesaggi da cartolina ai piedi dell'imponente massiccio del Monte Rosa.

23/nov/2010 15.36.54 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 23.11.2010

MONTEROSALAUF
16.01.2011 -
GRESSONEY (AO)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

LA MONTEROSALAUF PUNTA SUL 26

A GRESSONEY APPUNTAMENTO PER I FONDISTI

 

- Lo sci club Gressoney Monterosa ha già in cantiere la 26.a edizione

- Appuntamento il 16 gennaio, un albo d’oro ricco di nomi importanti

- Maj, Belmondo, Dal Sasso, Paluselli e Arianna Follis i nomi altisonanti

- Grandi impegni nel 2011 per il sodalizio di Gressoney, anche il tricolore

 

 

Correva l’anno 1980 e sulle nevi di Gressoney, in Valle d’Aosta, muoveva i suoi primi passi…sugli sci la “Monterosalauf”, l’affascinante granfondo incastonata nei paesaggi da cartolina ai piedi dell’imponente massiccio del Monte Rosa.

Domenica 16 gennaio la competizione valdostana sugli sci stretti ritornerà in pista con una 26.a edizione che intende confermare i successi ottenuti in passato e, perché no, rilanciare.

La “Monterosalauf 2011” si snoderà lungo un percorso di 30 km da correre in tecnica libera, che parte e si chiude nella graziosa cittadina di Gressoney Saint Jean. La si potrebbe definire una gara moderata, dal punto di vista dei dislivelli da affrontare, ma non per questo priva di momenti dove occorre dare il massimo sia a livello tecnico che di concentrazione.

L’albo d’oro della Monterosalauf legge nomi di prestigio del fondo italiano e internazionale, tra cui il doppio argento olimpico nel 1998 e 2002 Fabio Maj, che vinse la gara gressonese nel ’98 e nel ’99, e in quest’ultimo caso si ritrovò in piacevole compagnia della plurimedagliata azzurra Stefania Belmondo. Sul gradino più alto del podio della Monterosalauf, solo per menzionarne alcuni, sono saliti anche Guidina Dal Sasso (1988 e 2002), la cittadina per eccellenza di Gressoney Arianna Follis (2000 e 2001), Cristina Paluselli (2005), Elisa Brocard (2009) e Ivana Cavagnet, record woman con ben cinque sigilli (’83, ’84, ’86, ’89 e ’91).

Lo scorso gennaio furono il trentaduenne alfiere del CS Esercito Sergio Bonaldi e l’atleta dello SC Gran Paradiso Katia Cavagnet a mettersi in tasca una prova baciata da un sole splendente, con quasi 250 appassionati al via.

Nel 2011 la “Monterosalauf” sarà ancora una volta inserita nel Tour de Ski VDA, circuito di cinque gare tra gennaio e febbraio sul territorio valdostano, rivolte per lo più agli amatori, ma che non disdegnano partecipazioni di professionisti e fondisti di spessore nazionale ed internazionale.

A tirare i fili della manifestazione ci sarà anche il prossimo anno lo storico Sci Club Gressoney Monte Rosa, un gruppo che la passione per gli sport invernali ce l’ha nel sangue da sempre, da quando mosse i primi passi nel 1920 grazie ad Eugenio Bieler e Pierino Thedy, i quali fondarono il primo sci club dal nome di Lyskamm. Fu poi a fine anni ‘40 che lo sci club valdostano si affiliò alla FISI e cambiò il proprio nome in SC Gressoney Monte Rosa.

L’organizzazione di manifestazioni sportive di alto livello, sia nel fondo che nella discesa, in un unico contesto, ovvero quello di Gressoney, sono obiettivi primari del comitato organizzatore dello SC Gressoney Monte Rosa presieduto da Rinaldo Regis, a cui si aggiungono Franco Colle, Giancarlo De Fabiani e il sindaco del centro valdostano Luigi Chiavenuto. Un team di sicura caratura che siederà al timone delle prove di Coppa Europa Femminile di Sci Alpino (10 e 11 dicembre 2010), dei Campionati Italiani Assoluti di Fondo (22-23 gennaio 2011), del 7° Memorial Leonardo Follis di sci alpinismo (19 gennaio) e, come detto, della 26.a Monterosalauf. Oltre a ciò, il team dello SC Gressoney Monte Rosa è candidato ad ospitare i Campionati Europei Studenteschi di Sci già assegnati alla Val d’Aosta per il 2012.

Nell’ottica formativa e promozionale degli sport invernali sul territorio, lo stesso comitato ha dato vita quest’anno al progetto Gressoney Ski Institut, un college dello sci partito con una prima classe di liceo linguistico, come sezione distaccata di Courmayeur, dove ragazzi locali, valdostani ed esterni possono intraprendere un percorso di studi affiancati agli sport invernali. Buona parte degli studenti sono infatti anche sciatori.

Info: www.monterosalauf.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl