Bocce Volo- Il trofeo Tomasella va in Friuli

Tutto questo è avvenuto nel week end a Cordignano dove si è svolta la gara nazionale di bocce a coppie, organizzata dalla bocciofila Veglia di S.Giacomo di Veglia.

24/lug/2005 22.11.33 C.O.N.I. TREVISO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Bocce volo


Gara Nazionale a Cordignano

I mesi di luglio e di agosto sono i più adatti per le manifestazioni nazionali di bocce “ volo “ a carattere dimostrativo , con giocatori che cercano compagno anche per un prossimo futuro , ed atleti che vogliono mettersi in luce in cerca di una nuova destinazione .Ed è per questo motivo che al 27° Trofeo TOMASELLA si sono iscritte ben settantadue coppie in rappresentanza di 32 società e di otto comitati del Triveneto. Tutto questo è avvenuto nel week end a Cordignano dove si è svolta la gara nazionale di bocce a coppie , organizzata dalla bocciofila Veglia di S.Giacomo di Veglia . Le eliminatorie del sabato pomeriggio hanno visto l’eliminazione di quasi tutte le formazioni della Marca mentre le coppie più accreditate hanno imposto la loro classe , sebbene con fatica, e sono salite sul podio.Nelle semifinali i triestini Balos, Trentin davano poco filo da torcere ai pluricampioni D’Agostinti , Repetto che in meno di un’ora li superavano per 13 a 4 mentre opponevano più resistenza i pordenonesi Alloa,Gardonio ai giovanissimi Sandanielesi Comero,Zambon che imponevano il loro tasso tecnico e la loro freschezza ( 45 anni in due) e la partita si chiudeva sul 13 a 7 per loro.
Prima della partita di finale uno scrosciante applauso è scaturito dal numerosissimo pubblico presente all’annuncio dello speaker della conquista del titolo Italiano Juniores femminile da parte della trevigiana Valentina Pesce ed il secondo posto dell’altra portacolori della Marca Chiara Soligon. La finale , tra due squadre che vestivano i colori della stessa società, opponeva la freschezza atletica all’esperienza , ed al termine, sul gradino più alto del podio saliva la coppia più navigata ( e la favoritissima) composta dai campioni il bellunese D’Agostini ed il piemontese Repetto.
Direttore di gara Del Savio coadiuvato da Licari .
Classifica finale 27° Trofeo Tamasella:
1° Stefano D’Agostini,Giorgio Repetto ( S.Daniele Udine)
2° Davide Cumero, Denis Zambon ( S.Daniele Udine)
3° Fabio Alloa,Erminio Gardonio ( Pasch Pn), 4° Luca Balos,Roberto Trentin ( Portuali Trieste )
5° Arnaldo Favetta,Augusto Manfè (Snua Pn), Lino Frare, Giorgio Marian ( Noventa Ve), Walter Rossi,Sergio Santolin ( Brugnera Pn), Flavio Gava, Roberto Magnan ( Marenese Treviso).

Marino Silvestri




____________________________________________________________
Libero Flat, sempre a 4 Mega a 19,95 euro al mese!
Abbonati subito su http://www.libero.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl