FIS NORDIC WORLD SKI CHAMPIONSHIPS FIEMME 2013 - TRENTINO

21/dic/2010 16.39.36 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 21.12.2010

F.I.S. NORDIC WORLD ski CHAMPIONSHIPS
FIEMME 2013 - TRENTINO

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

FONDRIEST FOR CHILDREN & FIEMME 2013,

SCI NORDICO… IN BICI PER SOLIDARIETÁ

 

Presentata oggi a Padova la lodevole iniziativa a favore della AIL

Fondriest “lavora” in favore dei bambini ammalati di leucemia e tumori

Fondi da Fiemme 2013 per l’Ospedale di Oncoematologia Pediatrica

Una esclusiva bici “Fondriest Fiemme 2013” da mettere all’asta

 

 

Lo sport fa bene al cuore, e non solo in senso fisico. Un bell’esempio dello spirito solidale è il progetto “Fondriest for Children �“ Fiemme 2013”, legato alla AIL (Ass. Italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma) e presentato questa mattina al Caffè Pedrocchi di Padova.

Il campione del pedale Maurizio Fondriest e Pietro De Godenz, presidente del comitato Nordic Ski Fiemme, Armenio Vettore, presidente dell’AIL di Padova, il professor Modesto Carli, direttore dell’Ospedale di Oncoematologia Pediatrica, e il ricercatore Angelo Rosolen, hanno illustrato le finalità dell’iniziativa che intende raccogliere fondi per l’acquisto di attrezzature e per la ricerca da destinare alla clinica universitaria patavina.

Significativi alcuni dati illustrati dal professor Carli, in circa dieci anni di attività sono stati curati 6500 bambini affetti da tumore, dei quali ben 5000 ora sono tornati ad una vita pressoché normale, per un totale di 800 ricoveri annui di bambini affetti dalle patologie citate, con 250 diagnosi accertate di tumore.

Maurizio Fondriest, ex-campione del mondo di ciclismo su strada, ha aperto la conferenza raccontando la sua personale esperienza nata nel 2008, dopo un viaggio ad Haiti: “Ho visto morire tanti bambini e la situazione difficile in cui versavano”, ha spiegato il campione, “e da quel momento ho deciso di dedicarmi alla ricerca di risorse”. Le circostanze lo hanno poi portato ad avvicinarsi all’AIL di Padova, dopo che un’amica del figlio ha contratto una grave malattia ed è stata curata all’Ospedale di Oncoematologia Pediatrica di Padova. In quest’occasione, Maurizio Fondriest ha avuto modo di vedere di persona i numerosi bambini ammalati, decidendo così di sostenere l’AIL e l’Ospedale.

Il progetto con i Campionati del Mondo Fiemme 2013 e unitamente ad altri eventi punta a raccogliere 300.000 Euro destinati all’AIL di Padova, e di conseguenza all’Ospedale di Oncoematologia Pediatrica.

Il direttore del Centro Leucemie Infantili di Padova, il prof. Modesto Carli, ha spiegato alcuni degli obiettivi cardine che cercherà di raggiungere con il supporto dell’AIL. Le ricerche sono finalizzate a diminuire il tasso di mortalità infantile, e per raggiungere lo scopo sarà necessaria una densa attività di studio svolta grazie alle tecniche messe a punto presso il laboratorio di Biologia dei Tumori Solidi della Clinica stessa.

Il centro padovano, come ha ribadito Carli, non è un normale ospedale o reparto medico, ma è molto di più. Oltre che essere all’avanguardia nelle diagnosi, vengono seguite anche le famiglie e i parenti dei bambini ammalati. È intervenuto anche il ricercatore Angelo Rosolen, che ha espresso soddisfazione per il metodo sperimentale portato avanti dal progetto, e ha rimarcato il ruolo decisivo della ricerca medica. L’obiettivo principale è l’aumento delle guarigioni, traguardo raggiungibile grazie alla solidarietà.

Per il presidente di Nordic Ski Fiemme, Pietro De Godenz, è stato facile accomunare lo stile volontaristico del comitato alla solidarietà, e ha aderito immediatamente all’invito di Maurizio Fondriest per sostenere l’AIL.

Tante le iniziative concrete annunciate da Fiemme 2013, con chicca finale una speciale bici da corsa della padovana Cicli Esperia, marchiata Fondriest e Fiemme 2013, un esemplare unico sul quale il pubblico potrà pedalare contribuendo alla raccolta fondi. La speciale bici verrà quindi messa all’asta e l’importo devoluto all’AIL, così come i proventi del concerto che si terrà a Trento in occasione della cerimonia di apertura dei Mondiali di sci nordico della Val di Fiemme, il 20 febbraio 2013.

Le parole del presidente dell’AIL, Armenio Vettore, sono significative: “L’iniziativa della Val di Fiemme costituisce un prezioso aiuto, e fa trasparire il forte spirito di montagna, che porta a lavorare con tenacia e grinta per il raggiungimento di grandi obiettivi. E questo Fiemme l’ha fatto con i Campionati Mondiali di sci nordico, 3 edizioni in 22 anni,  ma anche nel campo della solidarietà.” È piaciuto il motto “si può dare di più” coniato per l’occasione dal progetto “Fondriest for Children �“ Fiemme 2013”.

Intanto il comitato fiemmese è al lavoro per il prossimo appuntamento del Tour de Ski, che approderà nella vallata trentina l’8 e 9 gennaio prossimi.

Info: www.fiemme2013.it

 

Immagini TV della conferenza ai seguenti link:

Conferenza stampa - 7'09''

http://www.siriofilm.com/avmedia/20101221_fondriest_for_children_padova.zip

Intervista De Godenz 1'12''

http://www.siriofilm.com/avmedia/20101221_fondriest_for_children_padova_int_degodenz.zip

Intervista Fondriest 18''

http://www.siriofilm.com/avmedia/20101221_fondriest_for_children_padova_int_fondriest.zip

Immagini TV eventi in Val di Fiemme

http://www.siriofilm.com/avmedia/20101215_VDF_eventi.zip

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl