COMELGO LOPPET - PADOLA - COMELICO (BL)

COMELGO LOPPET - PADOLA - COMELICO (BL) _ UFFICIO STAMPA NEWSPOWER comunicato stampa del 28.12.2010 ROSSIGNOL RACE - COMELGO LOPPETMEMORIAL RICCARDO DE MARTIN6 gennaio 2011 - Padola di Comelico (BL) download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO la "Rossignol Race _" Comelgo Loppet" SI PRESENTA LA PROVINCIA DI BELLUNO "PREMIA" GLI ORGANIZZATORI L'assessore provinciale Lorenza de Kunovich plaude all'iniziativa dell'AS Comelico Nordic Ski Le piste sono pronte, confermati i "big" Zorzi, Kostner ed ora anche la Confortola A dare il via della 30 km in tecnica classica ci sarà Maurilio De Zolt Domani ultimo giorno utile per iscriversi a tariffa ridotta Oggi presentazione ufficiale, al Palazzo della Provincia di Belluno, per la "Rossignol Race _" Comelgo Loppet _" Memorial Riccardo De Martin", l'evento che è ormai in dirittura d'arrivo in vista dello start di giovedì 6 gennaio a Padola (BL).

28/dic/2010 17.15.25 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 28.12.2010

ROSSIGNOL RACE - COMELGO LOPPET
MEMORIAL RICCARDO DE MARTIN

6 gennaio 2011 - Padola di Comelico (BL)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

la “Rossignol Race �“ Comelgo Loppet” SI PRESENTA

LA PROVINCIA DI BELLUNO “PREMIA” GLI ORGANIZZATORI

 

L’assessore provinciale Lorenza de Kunovich plaude all’iniziativa dell’AS Comelico Nordic Ski

Le piste sono pronte, confermati i “big” Zorzi, Kostner ed ora anche la Confortola

A dare il via della 30 km in tecnica classica ci sarà Maurilio De Zolt

Domani ultimo giorno utile per iscriversi a tariffa ridotta

 

 

Oggi presentazione ufficiale, al Palazzo della Provincia di Belluno, per la “Rossignol Race �“ Comelgo Loppet �“ Memorial Riccardo De Martin”, l’evento che è ormai in dirittura d’arrivo in vista dello start di giovedì 6 gennaio a Padola (BL).

Roberto De Zolt, anima e cuore della gara che ha luogo nella vallata del Comelico, accompagnato da Elmar Cibien del comitato organizzatore ha illustrato alle autorità ed alla stampa le novità più significative della seconda edizione, che si annuncia di successo.

L’assessore provinciale allo sport Lorenza de Kunovich ha ribadito il plauso dell’amministrazione provinciale per la promozione e non soltanto all’evento agonistico, che l’AS Comelico Nordic Ski sta facendo. Anche per questo ha voluto premiare simbolicamente con un consistente assegno “virtuale” gli organizzatori. Alla presentazione c’erano anche il consigliere regionale Dario Bond ed il vicesindaco di Comelico Superiore Raffaella Mario.

Insomma, a Padola è ormai tutto pronto per ospitare l’attesa granfondo, le piste del Centro Fondo col freddo delle ultime ore sono tirate a lucido ed apprezzate non solo dagli sportivi, ma anche dai tanti turisti che affollano la zona.

Si correrà sulla pista di 15 chilometri che gli atleti affronteranno per due volte in tecnica classica, con i continui saliscendi che nella scorsa edizione hanno trovato entusiasti gli atleti, soprattutto il carabiniere Florian Kostner, che tornerà il prossimo 6 gennaio per inanellare un bel bis. Ci saranno altri componenti del gruppo sportivo Carabinieri, anche per rendere omaggio alla memoria del loro ex compagno di squadra scomparso di recente, Riccardo De Martin, atleta padolese al quale è intitolata la manifestazione.

Quest’anno ha deciso di essere della partita anche l’estroso Cristian “Zorro” Zorzi che sta dedicandosi anche a questo genere di gare: “Vengo per vincere �“ ha detto il finanziere di Moena �“ perché voglio sfatare le dicerie secondo le quali io non sarei forte in classico. È vero, mi piace di più lo skating, ma ora mi sto preparando anche col passo alternato”. Occhio poi anche ai due fratelli Debertolis del team Hartmann, atleti capaci di gradi imprese quando le sfide si fanno roventi, e pure a Tullio Grandelis, ex nazionale lunghe distanze. È ancora presto comunque per fare pronostici, le iscrizioni stanno rimpinguando il lotto dei partenti di ora in ora.

Anche tra le donne c’è curiosità. Di sicuro ci sarà la vincitrice dello scorso anno, la reginetta del Comelico, Veronica De Martin Pinter. Ma è fresca di oggi la notizia che l’azzurra Antonella Confortola sarà anch’essa al via. Dunque anche al femminile due interessanti teste di serie, ma c’è già la terza… incomoda, l’intramontabile Eugenia Bitchougova.

Saranno presenti anche personaggi di grande spessore come il “grillo” Maurilio De Zolt a dare il via, ed il campione di canoa Antonio Rossi “innamorato” delle piste di Padola.

Il sito ufficiale della gara www.comeliconordicski.com è denso di informazioni, come quelle del tracciato che ha un dislivello totale di 660 metri, niente male per una 30 km, il regolamento tecnico e le indicazioni per gli alloggi.

La quota di iscrizione rimane “calmierata” ancora fino a domani (Euro 20), poi lieviterà a 25 Euro. Montepremi e premi ad estrazione sono tanti e di pregio, come un viaggio sul Mar Rosso o i vari premi Rossignol, One Way e Scame, una delle tante attenzioni che gli organizzatori riservano agli atleti e che stanno sortendo molto effetto.

Nel frattempo è già stata confermata da Rai Sport 1 la sintesi che andrà in onda dalle 20.15 alle 20.45 mercoledì 12 gennaio.

Info sul sito www.comeliconordicski.com

 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl